Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alessandra Papa

Alessandra Papa
autore
Vita e Pensiero

Alessandra Papa è Professore Associato di Filosofia Morale dell’Università Cattolica, dove tiene i corsi di Filosofia della PersonaFilosofia della Prassi Umana e Antropologia filosofica. Fa parte del Comitato Scientifico del Centro di Ateneo di Bioetica. Studiosa del pensiero femminile, in particolare di Hannah Arendt, cui ha dedicato vari testi a partire dal saggio giovanile del 1993, Hannah Arendt. Per una filosofia della vita, presentato da Elisabeth Young-Bruehl. 
Oggetto dei suoi studi il natality, l’agire responsabile, il male e la dimensione politica del pensare. Altro focus di interesse le problematiche bioetiche e antropologiche legate ai temi della cura, della disabilità e della relazionalità. 
Le sue ultime ricerche hanno come scopo quello di individuare una antropologia natale in grado di rispondere ai diversi interrogativi della condizione umana.

Condividi:

Libri dell'autore

Tra cura e agire tecnico. Linee per una riflessione filosofica digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2018 - 4
Anno: 2018
Drawing upon Martin Heidegger’s philosophical reflections on the concept of care and developing a theoretical framework that may rethink the concept itself, this paper explores and outlines the different forms and meanings that caring takes in a technological society. Specifically, the aim of this paper is to investigate the relationship-based care in its ontological, anthropological and ethical aspects, with a special focus on two fundamental and paradigmatic concepts: Besorgen and Fürsorgen...
Scarica
Natum esse. La condizione umana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018 | pagine: 257
Anno: 2018
Un volume che pone le basi per un’antropologia natale che si apra al Chi originario dell’uomo
€ 22,00
La persona e lo stigma. Questioni biopolitiche digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2016 - 1
Anno: 2016
The essay intends to resume deliberation on the political dimension of illness and disability. The human person, when marred by fragility and vulnerability, is exposed to various forms of stigma, which become evident in crisis situations. The demand for social recognition and the introduction of various forms of classification, which should guarantee and extend the processes of inclusion and care, end up obscuring the very meaning and worth of the human person, diminished to capacities...
Scarica
Il corpo dimenticato. Person-engineering e personismi digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2015 - 1 - 2
Anno: 2015
For Hannah Arendt life is in itself extraneous to the artificial world, but there is no doubt that scientific efforts reveal that there is now in man a desire to ‘escape’, of near immortality which is shown in the attempt to create life in a test tube. For Arendt the introduction of the artificial in the procreative act entails however, the risk of transforming birth into a technique imposing a practice of social control aimed at implementing a project for superior humanity...
Scarica
L'identità esposta. La cura come questione filosofica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 156
Anno: 2014
Questo libro presenta un itinerario di riflessione in cui il tema della cura diventa l’occasione per ripensare la condizione umana che fa da sfondo e anche da fondamento dell’agire medico contemporaneo..
€ 18,00
Tu sei il mio nemico. Per una filosofia dell'inimicizia
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 208
Anno: 2013
Un interessante percorso filosofico dedicato al tema dell’inimicizia come relazione interpersonale e come ‘luogo’ teorico della politica e della cittadinanza.
€ 20,00
Nati per incominciare. Vita e politica in Hannah Arendt
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2011 | pagine: 236
Anno: 2011
Si può tornare a pensare alla vita e alla politica ricostruendo la polis dell’uomo? È questa la domanda con cui Hannah Arendt ci interroga di fronte agli orrori di cui l’uomo si è dimostrato capace nei ‘tempi bui’.
€ 19,00
 

News

30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
21.06.2019
Un tuffo nel sapere acquatico
Consigli e curiosità sugli stili di nuoto, tra storia e scienza, seguendo gli insegnamenti di due docenti della Federazione Italiana Nuoto.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del nuovo libro del filosofo catalano Josep Maria Esquirol, il saggio "sulla vita umana" intitolato "La penultima bontà". Un nuovo illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane