Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alessandro Zini

Alessandro Zini
autore
Vita e Pensiero
Alessandro Zini è dal 2002 professore associato di Statistica presso il Dipartimento di Statistica e Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Le sue principali aree di interesse e di ricerca riguardano inferenza, distribuzioni e copule, modelli quantitativi per la misura del rischio di credito, trattamento dei dati qualitativi, metodologie e applicazioni di statistica multivariata, modelli di statistica spaziale. Inoltre, è specializzato in filosofia antica, con particolare riferimento alle questioni musicali, avendo pubblicato lavori ad esse inerenti sulla Rivista Internazionale di Musica Sacra.
Condividi:

Libri dell’autore

Problemi di inferenza su dati qualitativi
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 165
Anno: 2017
Nella prima parte del libro si dà soluzione al problema della cosiddetta “analisi del demerito” nell’ambito del controllo statistico della qualità; la seconda parte è dedicata allo studio della distribuzione binomiale trivariata, modello “naturale” per problemi a prove dicotomiche ripetute.
€ 20,00
A comparison among two generalized beta-mixtures of polisicchio distributions and the zenga model digital
formato: Articolo | STATISTICA & APPLICAZIONI - 2013 - 2
Anno: 2014
In this paper, the performances in fitting incomes of three different mixtures of Polisicchio distributions are compared...
Scarica
The confluent hypergeometric-mixture of Polisicchio distributions: a generalized Zenga distribution
Gratis
digital
formato: Articolo | STATISTICA & APPLICAZIONI - 2013 - 1
Anno: 2013
We propose a generalization of the three-parameters Zenga distribution obtaining a four-parameters model. The generalization is performed using the confluent hypergeometric distribution as mixing distributions in place of the classical beta. We compare the flexibility of the resulting model with that of the Zenga distribution observing some improvements.
Scarica
A note on the bipolar mean: is it a single mean?
Gratis
digital
formato: Articolo | STATISTICA & APPLICAZIONI - 2008 - 1
Anno: 2008
In this note a generalisation of the bipolar mean, recently introduced in the literature by Maffenini and Zenga (2005), is presented and discussed. It seems interesting in those contexts, where the categories of an ordinal variable are to be thought as ‘‘non equidistant’’, like in some problems in the customer satisfaction analyses. It is pointed out that the particular bipolar mean chosen for a problem can modify the ‘‘ordering’’ among the frequency distributions with fixed sum N.
Scarica
Criteri ottimali e “quasi” ottimali di classificazione per caratteri continui nel caso della varianza fra i gruppi digital
formato: Articolo | STATISTICA & APPLICAZIONI - 2005 - 1
Anno: 2005
This work presents a continuous characters classification tecnique, which satisfies some optimality criterion, such as the maximisation of the variance “between” or the minimisation of the concentration “within” the groups, measured by some index which admits a decomposition.
Scarica
Verifiche d’ipotesi su medie aritmetiche ponderate dei parametri di una variabile casuale multinomiale digital
formato: Articolo | STATISTICA & APPLICAZIONI - 2003 - 1
Anno: 2003
In this work the hypothesis testing problem that a weighted mean of the probabilities of a multinomial distribution does not exceed a target value, with unilateral alterative will be studyed.
Scarica
 

News

30.05.2018
Lettura politica: 15% di sconto fino al 30 giugno
In occasione della Festa della Repubblica una selezione di titoli che raccontano la politica in promozione a -15% sul nostro sito.
08.05.2018
Le relazioni necessarie: lavoratori e cittadini
Diritti, doveri e futuro della nostra società partendo dal lavoro: intervista alla sociologa Rosangela Lodigiani, autrice del libro "Lavoratori e cittadini".
26.04.2018
Gli insegnanti in Italia: radiografia di una professone
Intervista a Maddalena Colombo, sociologa dei processi culturali, e autrice di un libro che racconta gli insegnati di oggi, tra difficoltà e ideali.
13.06.2018
Una guerra che ha ancora qualcosa da dire
Sono passati 100 anni dalla fine della Grande Guerra, una stratificazione di racconti i cui esiti si ripercuotono ancora sul presente: la recensione di una studentessa del Liceo Classico Legnani.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest