Il tuo browser non supporta JavaScript!

Alessio Musio

Alessio Musio
autore
Vita e Pensiero

Alessio Musio è Professore Associato di Filosofia Morale dell’Università Cattolica, dove tiene i corsi di Filosofia MoraleTeoria della persona e della comunità ed Etica delle relazioni in economia. Fa parte del Comitato Scientifico del Centro di Ateneo di Bioetica e della Rivista Medicina e Morale. 
Si è occupato, tra gli altri argomenti, del tema della crisi del soggetto nel contesto austriaco di primo Novecento (con particolare attenzione al tema della libertà nel pensiero di Musil, Weininger e Wittgenstein), del concetto di ‘autonomia’ nell’ambito del dibattito bioetico sul ‘futuro della natura umana’ e del rapporto tra sovranità e decisione, con particolare attenzione alla loro problematica declinazione nel modello etico-antropologico sotteso alle nozioni di ‘capitale umano’ e di ‘impresa di sé’.

Condividi:

Scritti dell'autore

Chiaroscuri. Figure dell'ethos
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 184
Anno: 2017
Il libro introduce il lettore in un percorso filosofico che, a partire dalla distinzione tra ambivalenza e ambiguità, affronta le più significative figure della vita morale.
€ 18,00
Crisi del soggetto e malinconia tecnologica digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2015 - 1 - 2
Anno: 2015
Despite being in crisis, the subject has not disappeared and in bioethics it emerges with an inescapably laden veritative. All the projects which substantiate reflection arise, in fact, from a sort of dissatisfaction with what human being is, his actual condition, his present. Therefore, the crisis of the subject ends up being hidden in some respects, and amplified in others by technology...
€ 6,00
L’ethos del nemico: l’inimicizia oltre il male digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2014 - 2
Anno: 2014
€ 6,00
Etica della sovranità. Questioni antropologiche in Kelsen e Schmitt
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 248
Anno: 2012
C’è qualcosa di effettivamente tragico nella vicenda della sovranità di cui ci hanno parlato, sia pure in modi opposti, Kelsen e Schmitt, se è vera l’interpretazione che non c’è e non è possibile nessun soggetto della sovranità. Del resto, Kelsen ha sempre negato la sovranità con la stessa forza con cui Schmitt l’ha invece rivendicata e affermata. Ma che significato ha il loro percorso giuridico-politico sul piano etico e antropologico? E in che termini si può parlare di un’etica della sovranità, nella misura in cui una tale espressione allude a qualcosa di positivo e, dunque, di radicalmente incompatibile con quella mancanza che la riflessione di Kelsen e Schmitt avrebbe voluto testimoniare?
€ 22,00
L’inganno del solipsismo. Da Scheler a Sartre digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2011 - 3
Anno: 2011
€ 6,00
L’“io legislatore” di Kelsen. Alcune annotazioni teoriche digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2008 - 4-Supp.
Anno: 2008
€ 6,00
L'autonomia come dipendenza. L'io legislatore
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 288
Anno: 2006
Questo libro si concentra su una tematica kantiana: quella dell’autonomia, che qui viene esaminata alla luce del pensiero di autori come Habermas, Kelsen e i pensatori dell’autonome Moral, che l’itinerario di Kant hanno effettivamente seguito. Il presente volume offre un articolato percorso filosofico-teoretico, grazie al quale pensare la realtà dell’uomo contemporaneo e la sua domanda di autonomia.
€ 20,00
 

News

01.12.2017
Voglio che tu sia: l'amore sostiene tutto
Tomáš Halík, intellettuale di Praga perseguitato dal regime comunista, ci consegna uno straordinario libro sull'amore: "Voglio che tu sia"...
29.11.2017
Natale sulle tracce del "Libro dei libri"
Una selezione di titoli dedicati alle Sacre Scritture, con un impianto ora teologico, ora narrativo, ora studiato appositamente per i più piccoli, 20 libri da non perdere dal nostro catalogo.
28.11.2017
Presentazione del libro «Il Codice Dal Verme»
Come si tramanda, modifica, inventa la memoria collettiva? Su questo argomento il 15 dicembre dialogheranno alcuni medievalisti
24.11.2017
I profeti, «giornalisti del loro tempo»
Bruno Maggioni approfondisce in questo breve saggio la dimensione comunitaria e politica del messaggio dei profeti, “giornalisti” del loro tempo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest