Il tuo browser non supporta JavaScript!

Anna Sofia

Anna Sofia
autore
Vita e Pensiero
Anna Sofia, dopo aver conseguito il dottorato di ricerca in Filologia greca e latina (Università di Firenze) e la specializzazione in Archeologia orientale (Università di Roma ‘La Sapienza’), ha seguito corsi di Lingua copta (Pontificio Istituto Biblico) e Paleografia greca (Pontificio Istituto Orientale) e ha svolto attività di ricerca anche all’estero (Vienna), presentandone i risultati in Convegni nazionali e internazionali. 
Si dedica alla ricerca delle reciproche influenze culturali tra l’antico Egitto e la civiltà greca, rivolgendo il suo interesse principale ai frammenti della commedia dorica e attica, senza tralasciare tuttavia altri generi come la lirica arcaica, l’epigramma ellenistico e la produzione gnomica greca in confronto con la sapienza egizia e demotica. Ha affrontato anche lo studio del diritto egizio di età saitica e persiana e dei suoi influssi sulle figure di legislatori dell’Occidente greco.
Condividi:
Aigyptiazein. Frammenti della commedia attica antica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 224
Anno: 2016
Aigyptiazein è una voce del verbo adoperato da Cratino e Aristofane per dileggiare sulla scena personaggi ateniesi contemporanei ricorrendo a una più o meno velata parodia nei confronti degli abitanti del paese del Nilo. Nel panorama degli studi sulla commedia attica antica, il lavoro si caratterizza sia per la centralità data alla lettura filologica dei frammenti sia per la ricostruzione di un filone egizio nell’immaginario culturale e mitico dei poeti comici e di riflesso del loro pubblico.
€ 25,00
I legislatori di Locri e la letteratura sapienziale egizia: idee di Stato e di giustizia a confronto digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 2011 - 1 | anno: 2011 | numero: 1
Anno: 2011
This paper examines some fragments of Sthenidas’ treatise Perì basileias and of Zaleukos’ Prooimion...
€ 6,00
La figura dell’arpista in P.Wien KHM 3877: influssi della commedia greca e del mimo dorico siracusano digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 2010 - 1 | anno: 2010 | numero: 1
Anno: 2010
Per il testo demotico trasmesso da P.Wien KHM 3877 verso si presentano nuove proposte interpretative sia riguardo al suo statuto letterario, riconducibile ad una forma drammatica a carattere comico, inusuale per la tradizione egizia precedente, sia riguardo agli influssi esercitati dai modelli letterari greci diffusi nell’ambiente panopolitano; si esaminano gli elementi comuni alla commedia attica e dorica (come le analogie tra la figura dell’arpista e quella del kolax) ed al mimo siracusano (l’uso di parole scurrili e l’accentuato realismo nel tratteggiare i personaggi).
€ 6,00
Sopatro di Pafo ad Alessandria e i suoi legami con la commedia fliacica in Magna Grecia digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 2009 - 1 | anno: 2009 | numero: 1
Anno: 2009
L'analisi di un congruo numero di frammenti dell'opera di Sopatro, originario di Pafo ma attivo alla corte lagide, mette in evidenza sia il legame del commediografo (definito da fonti antiche phlyakográphos) con la farsa fliacica diffusa in Magna Grecia, sia il ruolo svolto dal poeta, tra la fine del IV e la prima metà del III sec. a.C., nella diffusione di tale forma di rappresentazione scenica, attestata anche dalla produzione vascolare italiota e siceliota, nel vivace ambiente culturale di Alessandria.
€ 6,00
Prodotti egizi ad Atene. Testimonianze nella commedia antica e di mezzo digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 2007 - 1 | anno: 2007 | numero: 1
Anno: 2007
Sono presi in esame molti frammenti superstiti di commediografi dell'archaia (Aristofane, Cefisiodoro, Epilico, Ermippo, Eupoli, Platone, Teopompo) e della mese (Alessi, Anassandride, Antifane, Dessicrate, Efippo, Eubulo, Mnesimaco, Nicostrato, Ofelione), i quali attestano la diffusione ad Atene di mercanzie di origine egizia, dai tessuti e capi d'abbigliamento alle suppellettili, dai cosmetici e prodotti di bellezza alle spezie e alle sostanze medicinali, dalle essenze aromatiche alle derrate alimentari.
€ 6,00
La religione egizia nei frammenti dell’archaia e della mese digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 2005 - 1-2 | anno: 2005 | numero: 1-2
Anno: 2005
frammenti analizzati rappresentano una testimonianza della diffusione ad Atene nel V e IV sec. a.C. di divinità egizie che ebbero un successo incontrastato; mi riferisco ad Iside (Oph. 6 K.-A.), Osiride (Antiph. 67 K.-A.), Horus (Teoph. 8 K.-A.), Amon (Stratt. 66 K.-A.). Inoltre offrono riferimenti interessanti a divinità meno note, quali Sokaris e Paamyle (Cratin. Iun. 2 K.-A.) e al culto egizio degli animali, quali la mangusta (Eub. 106 K.-A.) o la fenice (Eub. 113 K.-A.; Antiph. 173 K.-A.), ed evidenziano da un lato una sorta di parodia rivolta a culti e credenze egizie, dall’altro l’interesse dei commediografi e del pubblico per gli eventi di politica estera che a più riprese videro coinvolto anche l’Egitto (Antiph. 145 K.-A.; Timocl. 1 K.-A.; Anaxandr. 40 K.-A.).
€ 6,00
Influssi egizi in Sicilia e in Magna Grecia. Testimonianze nella commedia dorica, nel mimo e nella farsa fliacica digital
formato: Articolo | AEGYPTUS - 2003 - 1-2 | anno: 2003 | numero: 1-2
Anno: 2003
Attraverso l'analisi di alcuni frammenti di Epicarmo e di Sofrone, si è evidenziato l'ascendente esercitato dalla civiltà egizia sul bagaglio mitico-immaginativo siceliota. Si sono fatte alcune osservazioni sulla figura del ‘medico straniero’ nella commedia dorica, si è delineato il quadro storico dei rapporti Egitto-Grecia all'epoca della composizione del Busiride di Epicarmo e si è trattato della fortuna di tale mito nella commedia attica. La ricerca si è poi conclusa con una nuova interpretazione del testo trasmesso dal P.Heid. 181, che ci restituisce parte di un fliace di attribuzione rintoniana.
€ 6,00
 

News

20.09.2017
La mente non è un vaso da riempire: libro-quiz!
In occasione della pubblicazione del libro "Ritorno ai classici", vi proponiamo un piccolo libro-quiz per mettere alla prova le vostre conoscenze.
25.07.2017
«Senza chiudere gli occhi»: l'anima del giornalismo
È ancora possibile fare del buon giornalismo? Risponde Domenico Quirico, che nel libro "Il tuffo nel pozzo" racconta il valore della sua professione.
26.05.2017
Luci sul noir: come nasce la paura sugli schermi
Intervista a Massimo Locatelli sul nuovo libro "Psicologia di un'emozione. Thriller e noir nell'età dell'ansia", un viaggio tra serie tv, film e app, alla scoperta dei meccanismi della paura.
11.01.2017
Il welfare in azienda: oltre Olivetti
Dall'utopia dell'imprenditore illuminato, come Olivetti, alla fase odierna del valore condiviso: il nuovo libro di Luca Pesenti, "Il welfare in azienda".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest