Il tuo browser non supporta JavaScript!

Chiara Tarditi

Chiara Tarditi
autore
Vita e Pensiero

Laureata in Lettere e Filosofia con indirizzo archeologico presso l'Università degli Studi di Genova, allieva della Scuola Archeologica Italiana di Atene, Dottore di Ricerca con una tesi in Archeologia della Magna Grecia, Chiara Tarditi è Ricercatore in Archeologia e Storia dell'Arte greca e romana presso la sede di Brescia dall'anno accademico 1995/96.
Ha partecipato e condotto scavi archeologici in Italia e in Grecia, in particolare a Creta e nel Peloponneso. Dall'anno accademico 2000-2001 è docente incaricato di Archeologia Classica presso la sede bresciana dell'Università Cattolica e docente di Archeologia e storia dell'arte greca Archeologia delle Province Romane presso la Scuola di Specializzazione in Archeologia dell'Università Cattolica di Milano.

Condividi:

Libri dell’autore

Archeologia classica. Il mondo greco. Produzione architettonica e figurativa dal X al I sec. a.C. novità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018 | pagine: 288
Anno: 2018
Il saggio inquadra storicamente, alla luce degli studi più recenti, i monumenti e le opere che meglio rappresentano i diversi aspetti architettonici, produttivi e artistici del mondo greco.
€ 30,00
La decorazione parietale di tipo architettonico: proposta per una ridefinizione digital
formato: Articolo | AEVUM - 2017 - 1
Anno: 2017
The origin, characteristics and development of Greek wall paintings in architectural style will be examined with special attention to the real imitation of the masonry and to the technique, suggesting a redefinition of some denominations now out of date, but still used...
Scarica
Dalla Grecia all'Europa. La circolazione di beni di lusso e di modelli culturali nel VI e V secolo a.C.
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2007 | pagine: 192
Anno: 2007
Il libro Dalla Grecia all'Europa (che raccoglie gli Atti di una giornata di studi tenutasi nella sede bresciana dell’Università Cattolica) analizza invece la circolazione anche di quei prodotti più rari, costituiti dai beni di lusso, legati soprattutto alla pratica del banchetto conviviale – quali ceramiche figurate e vasellame in bronzo – per verificare non solo gli itinerari seguiti ma anche l’influsso esercitato sulla cultura e sull’arte figurativa delle popolazioni, concentrandosi in particolare sulle realtà costituite dai contesti indigeni dell’Italia e dell’Europa hallstattiana dall’inizio del VI a tutto il V secolo a.C.
€ 22,00
 

News

18.04.2018
Premio Res Magnae 2018: vince Malavasi
Pierluigi Malavasi vince il prestigioso premio Res Magnae con il saggio "Scuole, lavoro!". Sabato a Roma la premiazione ufficiale.
13.04.2018
Contro la cultura... la letteratura: libro-quiz!
Amate la letteratura? Mettetevi alla prova con il libro-quiz ispirato al libro di Silvano Petrosino, "Contro la cultura. La letteratura, per fortuna".
11.04.2018
Saperi in dialogo. Quale ruolo per la teologia?
Lunedì 23 aprile Massimo Cacciari e Angelo Scola ospiti d'onore in Università per la presentazione del volume "Ordo Sapientiae".
22.03.2018
La grande guerra cent'anni dopo
Il 13 aprile a Pistoia presentazione del saggio "La Grande Guerra. Storie e parole di giustizia" curato da Alessandro Provera e Gabrio Forti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest