Il tuo browser non supporta JavaScript!

Damiano Palano

Damiano Palano
autore
Vita e Pensiero

Damiano Palano è professore associato di Scienza politica presso la Facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Fa parte del comitato di redazione della rivista "Vita e Pensiero".

Condividi:
1917-2017: fine del “secolo democratico”? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2017 - 2 | anno: 2017 | numero: 2
Anno: 2017
Cent’anni fa il presidente Usa Wilson delineò un ordine internazionale capace di rendere il mondo «un posto sicuro per la democrazia». Iniziava allora un lungo “secolo democratico” che giunge sino a noi. Ma che potrebbe essere vicino alla sua conclusione...
€ 4,00
La democrazia senza partiti
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 140
Anno: 2015
Oggi i partiti sembrano a molti soltanto maschere che celano, maldestramente, interessi di piccole e grandi consorterie, presenze fantasmatiche senza più consistenza, destinate a rimanere tra le memorie di un mondo definitivamente perduto. Ci sarà, dunque, una democrazia senza partiti?
€ 12,00
Se possiamo fare a meno dei partiti politici digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2014 - 1 | anno: 2014 | numero: 1
Anno: 2014
In tutte le democrazie mature i partiti politici sembrano afflitti da una pessima reputazione....
€ 3,60
Le promesse non mantenute dell’ingegneria elettorale digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2012 - 6 | anno: 2012 | numero: 6
Anno: 2012
A vent’anni dalla fine della Prima Repubblica e dall’avvio della “transizione”, risaltano tutti gli abbagli dei riformatori degli anni Novanta. La frammentazione partitica non è eliminata, il quadro politico non è semplificato. Come se ne uscirà?
€ 3,60
La Storia è finita? Democrazie alla prova digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2009 - 4 | anno: 2009 | numero: 4
Anno: 2009
L’esaurirsi della «terza ondata» della democratizzazione descritta da Huntington apre un’era di scontro fra democrazie e potenti autocrazie? In un mondo post-storico il conflitto politico assume una nuova configurazione.
€ 3,60
La Russia può essere di nuovo un nemico? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2008 - 6 | anno: 2008 | numero: 6
Anno: 2008
La guerra in Georgia ha riacceso vecchie paure. Europa e Usa seguono con sospetto le pretese del Cremlino sul Caucaso; Mosca vede con insofferenza le ipotesi di allargamento a Est di Nato e Ue. Si sta per aprire una nuova stagione conflittuale?
€ 3,60
Il destino della repubblica imperiale. La forma del potere sovrano nella trasformazione contemporanea digital
formato: Capitolo | Esiste ancora la comunità transatlantica?
Anno: 2006
Scarica
Geometrie del potere. Materiali per la storia della scienza politica italiana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 464
Anno: 2005
Oggi, dopo le pesanti critiche che ne accompagnarono, negli anni Cinquanta e Sessanta, la rinascita, legata ai nomi di Norbert
€ 30,00
Dieci anni dopo: i Balcani, l’Europa, la guerra - a cura di Fausto Maconi e Damiano Palano digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2005 - 4 | anno: 2005 | numero: 4
Anno: 2005
Dagli accordi di Dayton, nel novembre ’95, il rapporto tra l’Unione Europea e l’ex Jugoslavia resta problematico e incerto. Eppure, è in quella regione volta a Oriente che passano alcune direttrici essenziali per il nostro continente.
€ 3,60
Nostalgia del futuro. L’Europa davanti a se stessa digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2005 - 4 | anno: 2005 | numero: 4
Anno: 2005
Il «no» di Francia e Olanda al nuovo Trattato costituzionale non costituisce soltanto un ostacolo al processo di riforma dell’Unione Europea. Probabilmente, rappresenta anche il segnale che una fase nella politica europea si è chiusa.
€ 3,60
Ascesa o decadenza delle società e delle civiltà. Un nodo tra psicologia e politica in alcuni scritti dimenticati digital
formato: Capitolo | Identità e appartenenza nella società globale
Anno: 2005
This article explores the emergence of collective psychology at the turn of the twentieth century. It reviews the divergent responses of turn-of-the century scholars to the quest of the rise and fall of societies. The paper presents an overview of the analyses of the existing society, proposed by authors as Gabriel Tarde, Cesare Lombroso, Scipio Sighele, Gustave Le Bon, and George Sorel, particularly around the notion of ‘innovation’ and ‘misoneism’. The conclusion reached is that this complex, resourceful, and fascinating group of authors posed the crucial question of temporal horizons in the foundation of the political obligation. The same question from which, in the eighties of the twentieth century, Gianfranco Miglio’s hypothesis of a ‘psychology of politics’ and Assunto Quadrio’s researches about the connection of politics and psychology, moved.
Scarica
Le radici locali di una risorsa globale digital
formato: Capitolo | A regola d'arte
Anno: 2005
Scarica
Il potere della moltitudine. L'invenzione dell'inconscio collettivo nella teoria politica e nelle scienze sociali italiane tra Otto e Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 612
Anno: 2002
Cosa muove l'imprevedibile azione delle masse e quali sono le motivazioni profonde che in alcune eccezionali stagioni spingono
€ 38,00
Gli ultimi giorni dell'Occidente digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2003 - 3 | anno: 2003 | numero: 3
Anno: 2003
€ 4,00
 

News

20.09.2017
La mente non è un vaso da riempire: libro-quiz!
In occasione della pubblicazione del libro "Ritorno ai classici", vi proponiamo un piccolo libro-quiz per mettere alla prova le vostre conoscenze.
25.07.2017
«Senza chiudere gli occhi»: l'anima del giornalismo
È ancora possibile fare del buon giornalismo? Risponde Domenico Quirico, che nel libro "Il tuffo nel pozzo" racconta il valore della sua professione.
26.05.2017
Luci sul noir: come nasce la paura sugli schermi
Intervista a Massimo Locatelli sul nuovo libro "Psicologia di un'emozione. Thriller e noir nell'età dell'ansia", un viaggio tra serie tv, film e app, alla scoperta dei meccanismi della paura.
11.01.2017
Il welfare in azienda: oltre Olivetti
Dall'utopia dell'imprenditore illuminato, come Olivetti, alla fase odierna del valore condiviso: il nuovo libro di Luca Pesenti, "Il welfare in azienda".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest