Il tuo browser non supporta JavaScript!

Etienne Doublier

Libri dell'autore

Economia della salvezza e indulgenza nel Medioevo Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018
Anno: 2018
L’indulgenza, ovvero la remissione parziale o integrale delle pene temporali dovute ai peccati rilasciata dal papa o da un ves
€ 15,99
Un originale della littera di canonizzazione di Chiara d’Assisi ed altri documenti pontifici inediti dall’Archivio di Stato di Ascoli Piceno digital
formato: Articolo | RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA - 2017 - 1
Anno: 2017
The paper discusses a particular exemplar of the canonization letter of Clare of Assisi, which is kept in the State Archive of Ascoli Piceno. This document shows a number of diplomatic peculiarities: first of all, it is one of the rare surviving examples of the papal canonization bull Clara claris preclara; at the same time it contains diplomatic elements, e.g. dating and address, differentiating it from the rest of the textual tradition...
€ 6,00
Economia della salvezza e indulgenza nel Medioevo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 256
Anno: 2017
Il volume affronta l'argomento dell'indulgenza e delle ripercussioni sociali, culturali e politiche che resero questa pratica una delle componenti più significative della religiosità medievale.
€ 25,00
I rapporti tra la Chiesa romana e gli enti monastici della Marsia nei secoli XI e XII digital
formato: Articolo | RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA - 2013 - 1
Anno: 2013
Attraverso un’analisi della documentazione papale superstite, in particolare dei privilegi di protezione apostolica, l’articolo evidenzia come, nella Marsia, la conquista di una posizione preminente da parte della Chiesa di Roma fu inequivocabilmente favorita dal serrato rapporto che i pontefi ci intrattennero con il locale monachesimo benedettino. Le relazioni tra il papato ed i monasteri della regione presero avvio all’epoca di Leone IX e della cosiddetta “riforma”, ma divennero consistenti soprattutto sotto il pontifi cato di Alessandro III. In tale processo di orientamento dei locali enti ecclesiastici verso il “centro romano”, un ruolo di primo piano fu ricoperto dall’abbazia di S. Clemente a Casauria, che, specie a partire dall’abbaziato di Leonate (1155-1182), venne confi gurandosi come un vero e proprio centro per l’irradiazione della presenza papale nella Marsia. Through an analysis of the surviving papal documents, particularly the privileges of protectio apostolica, this essay shows how the conquest of a preeminent position reached by the Church of Rome in the Marsia region, was clearly favored by the close relationships with local Benedictine monasticism. These relationships between the papacy and the monasteries of this area started during Leo IX’s reign and the so-called “reformation”, but they became really important during Alexander III’s pontifi cate. Thus, within this trend that led local ecclesiastical institutions toward the “Roman center”, the Abbey of S. Clemente a Casauria played a prominent role and became a center of irradiation for the papal power in the Marsia, especially starting from the times of abbot Leonate (1155-1182).
€ 6,00
Libra misericordiae. Le indulgenze di Bonifacio VIII digital
formato: Articolo | RIVISTA DI STORIA DELLA CHIESA IN ITALIA - 2010 - 2
Anno: 2010
E. DOUBLIER, Libra misericordiae. Le indulgenze di Bonifacio VIII Il presente saggio analizza il consolidamento e lo sviluppo dell’autorità papale negli anni del pontificato di Bonifacio VIII (1294-1303), attraverso il metro dell’istituto indulgenziale. Ad un esame complessivo delle remissioni penitenziali dispensate durante il papato di Benedetto Caetani viene premessa una riflessione intorno all’indulgenza del Giubileo del 1300 ed alla sua ricezione e rappresentazione entro la recente storiografia. Nella seconda parte dello studio viene considerato il modo in cui Bonifacio VIII dispose delle remissioni penitenziali, e si cerca di delineare la concezione che il pontefice ebbe di tale importante istituto canonico. Particolare attenzione viene tributata a quelle indulgenze in cui il papa dispose appieno della plenitudo potestatis, concedendo remissioni in cui si oltrepassava la soglia dell’anno e quaranta giorni, la misura affermatasi come ordinaria nel corso del XIII secolo. Sotto Bonifacio VIII, le indulgenze – strumenti di marca essenzialmente spirituale – assolsero anch’esse funzioni riconducibili agli interessi di preminenza secolare ed ecclesiastica della sede romana. In appendice sono presenti un elenco completo delle indulgenze di Bonifacio VIII e l’edizione di 4 documenti inediti. This essay analyzes the consolidation and development of papal authority during the pontificate of Boniface VIII (1294-1303), through a consideration of the institute of indulgences. After some reflections on the Jubilee of 1300 and its reception and representation within the recent historiography, the A. offers a review of the remissions dispensed during the papacy of Benedict Caetani. The second part of the study considers how Pope Boniface VIII used indulgences and his concept of this important canonical institute. Particular attention is paid to those indulgences by which the Pope, applying the plenitudo potestatis, granted remissions exceeding the threshold of one year and forty days (the ordinary measure during the 13th century). Under Boniface VIII, the indulgences – usually considered spiritual tools – acquitted the function to underline both secular and ecclesiastic preeminence of the Roman See. The appendix contains a complete list of indulgences of Boniface VIII and also the edition of 4 unpublished documents.
€ 6,00
 

News

05.12.2018
Ad ogni lettore il suo libro
Una selezione di titoli da mettere sotto l'albero e qualche consiglio per trovare il giusto libro da donare al giusto lettore: a chi studia, a chi è pieno di dubbi, a chi "ha sete" di sapere.
27.11.2018
Imago pietatis: indagine su fotografia e compassione
Dall'immagine di Alan Kurdi prende il via l'indagine del sociologo Colombo, chiamando in causa i nostri meccanismi comunicativi e il sentire umano.
31.10.2018
Il grande codice. Bibbia e letteratura
Un'anteprima tratta dal libro "Il grande codice. Bibbia e letteratura" di Northrop Frye, un grande classico del pensiero critico.
19.09.2018
Lettore, vieni a casa di Maryanne Wolf
Lettere appassionate rivolte all'amico lettore, perché preservi quella prodigiosa conquista del cervello umano che è la lettura profonda.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane