Il tuo browser non supporta JavaScript!

Jean-Pierre Sonnet

Jean-Pierre Sonnet
autore
Vita e Pensiero

Jean-Pierre Sonnet, gesuita, professore di esegesi dell’Antico Testamento alla Pontificia Università Gregoriana di Roma, si occupa principalmente di analisi narrativa dei testi biblici. 

«Noi viviamo delle storie che raccontiamo, siamo il nostro stesso racconto,
ed è eminentemente così nel caso della Bibbia,
che è un santuario del pensiero narrativo».

Condividi:

Libri dell'autore

La passione secondo Andrei. Andrei Rublev e Andrei Tarkovskij, cinquant’anni dopo digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2017 - 10
Anno: 2017
Il film Andrei Rublev del regista russo Andrei Tarkowskij è unanimemente riconosciuto quale pietra miliare della storia del cinema. In occasione dei cinquanta anni della sua realizzazione Jean-Pierre Sonnet, S.J., noto biblista, docente presso la Pontificia Università Gregoriana, ha scritto un acuto saggio sull’opera del grande autore russo...
€ 3,60
Navigare sull’abisso. Moby Dick e la Bibbia digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2016 - 11
Anno: 2016
«Più del maggiore romanzo americano mai scritto», «un manuale di sopravvivenza metafi sica», «un vero e proprio poema sacro»: anche nel XXI secolo il celebre romanzo di Hermann Melville Moby Dick sembra non perdere la sua attualità nell’interpretare la vicenda umana. Jean-Pierre Sonnet, S.J., noto biblista, docente presso la Pontificia Università Gregoriana, in questo saggio offre preziose chiavi di lettura di un testo scritto «convocando la Bibbia»: sono continui i rimandi scritturistici che intessono e strutturano la sua narrazione...
€ 3,60
La sua lampada è l’Agnello. La visione biblica della luce digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2015 - 7-8
Anno: 2015
€ 3,60
Generare è narrare
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 168
Anno: 2015
Il libro di Jean-Pierre Sonnet si apre con la esigente domanda sulle origini, che ogni genitore prima o poi si sente rivolgere: «Quando tuo figlio ti chiederà: perché?». L’interrogativo, tratto da un passo-chiave della Scrittura, impedisce di pensare e vivere in modo ripetitivo e automatico il rapporto tra le generazioni. Costringe i padri e le madri a raccontare che cosa li ha tenuti in vita e ha dato anima ai loro giorni, mettendoli così in condizione di essere genitori non solo secondo la carne, ma secondo la parola. Generare alla vita significa narrare, un atto sacro portatore di una fecondità segreta.
€ 15,00
Dalla matrice alla tomba aperta. Come le madri raccontano Dio ai figli digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2014 - 10
Anno: 2014
Pubblichiamo qui ampia parte del quarto capitolo del recente libro di p. Jean-Pierre Sonnet (gesuita, docente di Esegesi dell’Antico Testamento alla Università Gregoriana di Roma) Generare è narrare (Vita e Pensiero 2014). Il libro esplora l’esperienza della generazione nella Bibbia...
€ 3,60
Generare è narrare
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 172
Anno: 2014
Il libro di Jean-Pierre Sonnet si apre con la esigente domanda sulle origini, che ogni genitore prima o poi si sente rivolgere: «Quando tuo figlio ti chiederà: perché?». L’interrogativo, tratto da un passo-chiave della Scrittura, impedisce di pensare e vivere in modo ripetitivo e automatico il rapporto tra le generazioni. Costringe i padri e le madri a raccontare che cosa li ha tenuti in vita e ha dato anima ai loro giorni, mettendoli così in condizione di essere genitori non solo secondo la carne, ma secondo la parola. Generare alla vita significa narrare, un atto sacro portatore di una fecondità segreta.
€ 16,00
 

News

19.09.2018
Lettore, vieni a casa di Maryanne Wolf
Lettere appassionate rivolte all'amico lettore, perché preservi quella prodigiosa conquista del cervello umano che è la lettura profonda.
17.09.2018
Dialoghi sul lettore alla Fondazione Corriere
Alla Fondazione Corriere della Sera quattro dialoghi per indagare la portata politica, sociale, antropologica della lettura digitale.
05.11.2018
BOOKCITY è internazionale
Bookcity inizia in libreria il 14 con la festa irlandese, mentre il 16 novembre si potrà assistere a una lezione aperta di lingua e cultura cultura araba.
30.10.2018
BOOKCITY: I giusti continuano a leggere
Ispirati dalla poesia di Borges, dal 14 al 18 novembre, un reading ispirato ai 100 anni di Vita e Pensiero con gran finale al Teatro Franco Parenti.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane