Il tuo browser non supporta JavaScript!

Licia Sbattella

Licia Sbattella
autore
Vita e Pensiero
Licia Sbattella è bioingegnere, psicologo clinico, psicoterapeuta e musicista. Professore associato di Analisi computazionale del linguaggio, della voce e dell’interazione al Politecnico di Milano e professore invitato di Psicologia della musica all’Università Lille 3 Charles De Gaulle di Lille, Francia. Delegato del Rettore del Politecnico di Milano per le situazioni di disabilità nell’ateneo. Membro del Comitato di Programma e responsabile del Settore Educazione del G3ict (the Global Initiative for Inclusive ICTs: a Flagship Advocacy Initiative of the United Nations Global Alliance for ICT and Development). Fondatore e direttore scientifico di Esagramma.
Condividi:

Libri dell'autore

Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 416
Anno: 2013
La musica è un raffinato strumento di lavoro psichico e mentale, anche in condizioni di speciale difficoltà psichiche e mentali.
€ 32,00
La mente orchestra. Elaborazione della risonanza e autismo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 308
Anno: 2006
Che casa accade alla psiche quando "lavora" con la musica? È la domanda dalla quale parte questo studio sull'integrazione tra lavoro musicale e lavoro clinico e alla quale risponde con grande originalità.
€ 20,00
 

News

16.05.2019
Funzionare o esistere? Oltre la mitologia dell'individuo
Doppio appuntamento a Milano con il filosofo argentino Miguel Benasayag il 7 giugno ai Frigoriferi Milanesi e l'8 giugno alla Casa dei Saperi.
16.05.2019
Europa alla prova dei populismi e giovani al voto
Aspettando le elezioni europee il 23 maggio in Libreria Vita e Pensiero dibattito sul populismo con Boitani, Hamaui e Rosina.
16.05.2019
Lavoro, cittadinanza, innovazione sociale
Il lavoro che vogliamo è davvero impossibile? In Università Cattolica il 20 maggio un seminario su lavoro e cittadinanza con Lodigiani e Zanfrini.
04.03.2019
Diritto penale a processo: il bene non è impaziente
La giustizia fai da te, l'inasprimento delle punizioni, il dito social che giudica le sentenze: intervista a Gabrio Forti sullo stato di salute del diritto penale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane