Il tuo browser non supporta JavaScript!

Luigi Accattoli

Luigi Accattoli
autore
Vita e Pensiero
Giornalista, scrittore, per molti anni ‘vaticanista’ del «Corriere della Sera», oggi è anche blogger sul suo sito www.luigiaccattoli.it
Condividi:

Libri dell'autore

Chiesa e media: un rapporto problematico. Sul viaggio di Benedetto XVI in Africa digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2009 - 4
Anno: 2009
Il recente viaggio di Benedetto XVI in Africa ha mostrato ancora una volta quanto sia problematico il rapporto tra media e predicazione cristiana. L’attenzione dei giornali e delle televisioni, salvo qualche eccezione, è stata completamente assorbita dalla frase detta dal Papa in aereo contro l’idea che si possa superare il flagello dell’Aids con la distribuzione di preservativi. Ciò a scapito dell’ampiezza della predicazione di Benedetto XVI, con particolare riferimento ai temi della giustizia e della pace su cui l’Occidente ricco è indisponibile all’ascolto. Ma i media hanno le loro leggi ferree. Su di essi pertanto non bisogna fare affidamento quali veicoli del messaggio cristiano. Nei loro confronti – suggerisce in questa puntigliosa ricostruzione del caso Luigi Accattoli (per molti anni ‘vaticanista’ del «Corriere della Sera»; si veda ora il suo sito www.luigiaccattoli.it) – occorre essere insieme candidi e astuti.
€ 4,00
 

News

16.04.2019
Sguardi di umanità. Fotografia e compassione
A Bologna il 10 maggio un viaggio tra i meccanismi della comunicazione e il sentire umano con Fausto Colombo, autore di "Imago Pietatis".
15.04.2019
Il pensiero grafico nella cultura medievale
Il 3 maggio a Vercelli presentazione di "Ordinare il mondo" con una lezione di Martina Bagnoli sul pensiero grafico nel Medioevo.
02.04.2019
Per la Quaresima: Petrosino e le tentazioni di Gesù
Un brano del filosofo Petrosino, tratto dal libro "Pane e spirito": come tentare un uomo come Gesù? Satana non ha dubbi, solo con la Parola di Dio.
04.03.2019
Diritto penale a processo: il bene non è impaziente
La giustizia fai da te, l'inasprimento delle punizioni, il dito social che giudica le sentenze: intervista a Gabrio Forti sullo stato di salute del diritto penale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane