Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pia De Simone

Pia De Simone
autore
Vita e Pensiero
Pia De Simone è assegnista di ricerca in Storia della Filosofia Antica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. La sua ricerca è dedicata principalmente all’esegesi allegorico-filosofica del mito e alla cosmologia del Timeo di Platone. La sua formazione filosofica e storico-religiosa è basata su uno studio linguistico, letterario ed esegetico in lingua latina, greca, ebraica e siriaca.
Condividi:

Libri dell'autore

L’epistemologia di Celso tra Platone ed Epicuro alla luce del concetto di enargeia digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2018 - 1-2
Anno: 2018
Celsus presents several objections against the historicity of the resurrection of Jesus and his post-mortem apparitions. He dubbes these apparitions phantasiai, therefore Origen asserts him to be epicurean and not platonic, as, instead, he claims to be...
Scarica
Mito e verità. Uno studio sul De Iside et Osiride di Plutarco
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 192
Anno: 2016
Il trattato plutarcheo De Iside et Osiride viene presentato secondo un livello di lettura filosofico di matrice medioplatonica e uno storico-religioso che vede nel De Iside una testimonianza unica e fondamentale per la ricostruzione dei culti religiosi egizi.
€ 20,00
 

News

30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del nuovo libro del filosofo catalano Josep Maria Esquirol, il saggio "sulla vita umana" intitolato "La penultima bontà". Un nuovo illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.
04.03.2019
Diritto penale a processo: il bene non è impaziente
La giustizia fai da te, l'inasprimento delle punizioni, il dito social che giudica le sentenze: intervista a Gabrio Forti sullo stato di salute del diritto penale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane