Il tuo browser non supporta JavaScript!

Roberto Sani

Scritti dell'autore

Sulle orme di Vincenzo de' Paoli. Jeanne-Antide Thouret e le Suore della Carità dalla Francia Rivoluzionaria alla Napoli della Restaurazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 352
Anno: 2017
Questo volume, riedito a distanza di un decennio in una nuova versione ampiamente aggiornata e arricchita da ulteriore documentazione inedita, accoglie i risultati di una ricerca dedicata alla figura e all’opera di suor Jeanne-Antide Thouret (1765-1826) e ai primi sviluppi dell’istituto religioso delle Suore della Carità da lei fondato a Besançon nel 1799.
€ 30,00
Il Libro per la scuola tra idealismo e fascismo. L'opera della Commissione centrale per l'esame dei libri di testo da Giuseppe Lombardo Radice ad Alessandro Melchiori (1923-1928)
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 784
Anno: 2005
Questo volume ricostruisce l'attività della Commissione centrale per l'esame dei libri di testo, istituita nel 1923 dal minist
€ 55,00
"La Civiltà Cattolica" e la politica italiana nel secondo dopoguerra
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 352
Anno: 2004
Uno dei 'laboratori' ideologici più attivi e autorevoli per il mondo cattolico, specialmente per l'Italia, è stata la rivista
€ 29,00
L' educazione alla democrazia tra passato e presente
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 488
Anno: 2004
Il presente volume è il risultato di una ricerca interdisciplinare sul tema di grande attualità dell’educazione alla democrazia. Esso illustra il complesso percorso che, dalla caduta del fascismo e dalla fine della Seconda guerra mondiale a oggi, ha portato alla creazione di una diffusa e condivisa coscienza democratica nel nostro Paese e all’identificazione dei cittadini con i principi della Costituzione repubblicana. Tale ricostruzione storica è situata nel quadro di una più ampia evoluzione politica, socio-economica e culturale; ciò consente di far luce sui condizionamenti e sulle contingenze che hanno segnato il processo di democratizzazione nell’Italia degli ultimi cinquant’anni. Un’attenzione particolare è riservata alla scuola e alla famiglia; attraverso l’analisi dei più recenti modelli teorici nei settori della pedagogia e della psicologia sociale e dello sviluppo vengono inoltre individuati possibili – e auspicabili – percorsi di educazione al rispetto delle regole e alla partecipazione civile e politica. Le nuove sfide del mondo occidentale, legate alla trasformazione multietnica e multiculturale e all’evoluzione del rapporto tra individuo e collettività, mettono infine in evidenza più incisive forme di solidarietà e di convivenza, contestualizzate nel forum conclusivo, insieme alle precedenti riflessioni, in una specifica realtà civile e comunitaria.
€ 28,00
La scuola e l’educazione alla democrazia negli anni del secondo dopoguerra digital
formato: Capitolo | L' educazione alla democrazia tra passato e presente
Anno: 2004
€ 6,00
Presentazione
Gratis
digital
formato: Capitolo | L' educazione alla democrazia tra passato e presente
Anno: 2004
Scarica
Maestri e istruzione popolare in Italia tra Otto e Novecento. Interpretazioni, prospettive di ricerca, esperienze in Sardegna
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 400
Anno: 2003
La ricerca condotta in questo volume considera l'evoluzione dell'istruzione primaria e popolare nella penisola, dall'unificazi
€ 30,00
Per una storia dell’educazione familiare nell’età moderna e contemporanea. Itinerari e prospettive di ricerca digital
formato: Capitolo | Ricerca pedagogica ed educazione familiare
Anno: 2003
€ 6,00
Sulle orme di Vincenzo de'Paoli. Jeanne-Antide Thouret e le Suore della Carità dalla Francia Rivoluzionaria alla Napoli della Restaurazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2001 | pagine: 328
Anno: 2001
Questo volume accoglie i risultati di una ricerca dedicata alla figura e all’opera di Jeanne-Antide Thouret (1765-1826) e ai primi sviluppi dell’istituto religioso delle Suore della Carità da lei fondato a Besançon nel 1799. Costruito prevalentemente su fonti archivistiche e a stampa e su una vasta bibliografia, esso colloca la vicenda umana e religiosa di suor Thouret e l’attività assistenziale ed educativa del suo istituto nel quadro dei radicali mutamenti e delle profonde lacerazioni che, in Francia e nella penisola italiana, contrassegnarono la vita sociale e civile, così come la presenza e l’iniziativa pastorale della Chiesa, nel passaggio dall’ancien régime alla restaurazione post-napoleonica. Alla base della ricerca si collocano due diverse sollecitazioni. La prima attiene alla questione dei mutamenti che, all’indomani della stagione rivoluzionaria, resero possibile, in Francia e in Italia, la fioritura di istituti regolari di vita attiva, i quali elessero come ambiti privilegiati – e talora esclusivi – del loro apostolato caritativo l’assistenza agli infermi e alla gioventù povera, la cura degli orfani e dell’infanzia abbandonata, l’istruzione e l’educazione di fanciulli e ragazzi d’ambo i sessi, la catechesi e l’animazione religiosa nelle parrocchie. La seconda riguarda il ruolo esercitato dalle nuove congregazioni religiose nel rinnovamento dei modelli educativi, delle istituzioni e delle pratiche scolastiche dell’ancien régime e, più in generale, nei processi di modernizzazione dei sistemi formativi nazionali che interessarono l’Europa del secolo XIX.
€ 25,00
 

News

01.12.2017
Voglio che tu sia: l'amore sostiene tutto
Tomáš Halík, intellettuale di Praga perseguitato dal regime comunista, ci consegna uno straordinario libro sull'amore: "Voglio che tu sia"...
29.11.2017
Leggere il Libro dei libri: la promo di Natale
Dal 5 al 10 dicembre 15% di sconto su una selezione di titoli dedicati alle Sacre Scritture, con un impianto ora teologico, ora narrativo, ora studiato appositamente per i più piccoli, 20 libri da non perdere.
28.11.2017
Presentazione del libro «Il Codice Dal Verme»
Come si tramanda, modifica, inventa la memoria collettiva? Su questo argomento il 15 dicembre dialogheranno alcuni medievalisti
24.11.2017
I profeti, «giornalisti del loro tempo»
Bruno Maggioni approfondisce in questo breve saggio la dimensione comunitaria e politica del messaggio dei profeti, “giornalisti” del loro tempo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest