Il tuo browser non supporta JavaScript!

Risultati della ricerca

Dalla pubblicità alla comunicazione d'azienda. Problematiche, metodologie e questioni aperte
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 728
Anno: 2013
Non si è voluto ridurre la trattazione della comunicazione d'azienda alla pubblicità tradizionale, ma presentare l'evoluzione dell'area di studio.
€ 39,00
Problemi attuali di valutazione d'azienda. Gli intangibili della comunicazione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2010 | pagine: 192
Anno: 2010
Nell’ambito di un proficuo dibattito sui rapporti tra materialità e immaterialità nei processi aziendali, questo libro intende approfondire la conoscenza degli intangibili riguardanti la comunicazione, affrancandoli da una certa qual sudditanza nei confronti degli intangibili di marketing.
€ 20,00
Communicative business. Scritti in onore di Edoardo Teodoro Brioschi
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 336
Anno: 2014
Questo volume rappresenta un omaggio al contributo scientifico offerto da Edoardo Teodoro Brioschi nella sua attività accademica all'Università Cattolica.
€ 28,00
A Comparative Study in Business Communication. Integrated Marketing Communication, Total Business Communication, Koukoku
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 244
Anno: 2008
Beginning in the seventies two countries, one European – Italy -, the other Asian – Japan -, have developed two schools in the field of business communication. The first regarded the concept of ‘total business communication’, the second concerned the concept of ‘koukoku’. The two schools have complex points of contact between them. At the same time, in the United States the growing integration, at the theoretical rather than the operative level, of business communication activities – hence the concept of ‘integrated communication’ – led to the initial formulation in the eighties of the concept of ‘integrated marketing communication’. With it the birth of a school that was to disseminate this concept, first of all in an English-speaking environment, and to promote its further evolution through intense research activities. This evolution, as also happened with the other two schools, started from the territory of communication and came to involve the whole firm and its governance as well as the concept of the brand, specifically considered at the institutional level (corporate brand). The school of ‘integrated marketing communication’ (IMC) appeared as the evolutionary expression of the American school, which has been dominant worldwide for the past century. The other two appeared as emerging schools, based in countries which had accepted and applied the principles and methods of the American school in the field of business communication in the decades before and after World War II, but they had also come up against some of its limits. Given this scenario, it seemed interesting to the authors to return to the basic concepts of their different schools, to explore their origins, compare their characteristics and set out their distinctive features – also with reference to the dominant school –, as a way both to better understand the reasons behind the development of these different schools in the field of business communication and to draw some conclusions for the future.
€ 25,00
Communicative Business. Il governo dell'azienda e della sua comunicazione nell'ottica della complessità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 572
Anno: 2008
Communicative business: questa espressione indica l'azienda che, avendo accolto l'indirizzo di governo che si intitola alla co
€ 35,00
Total Business Communication. Profiles and Problems for the New Century
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2006 | pagine: 188
Anno: 2006
Total Business Communication represents the most extensive configuration of communication in the corporate environment. As such, it includes any other configuration of communication (referring to advertising, promotion, or integrated marketing communication). The premise for this concept is that any business elements, aspects or activities can influence the corporate identity and, consequently, the corporate image. Hence, the need for a governance of the corporate identity, which becomes the management of said elements, aspects and activities taken into consideration in their entirety (total business communication). This implies a global management of the business looked upon, from the standpoint of the identity it conveys. The approach following which the business in its wholeness (that is the corporate system) is managed on the basis of the proposal of a particular identity is defined as communication approach.
€ 15,00
The advertising paradigm. History, theory and ethics
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 128
Anno: 2003
Advertising as paradigm: paradigm of what? The value of the paradigm is evidently bound up with the broader field of “total business communication”, in which advertising is clearly the most highly developed field of analysis, whether one is concerned with a historical inquiry, theoretical elaboration or ethical reflection. More precisely, with regard to the historical inquiry, in Italy alone advertising has been the object of systematic study by experts in the sector for almost thirty years. As for the theoretical analysis, this dates back to the 1950s. Finally, in the case of the ethical issues, advertising in Italy had the merit of being the first to introduce a code in 1966. The above considerations are the starting point for the three chapters of this work, which will stimulate the reader to further explore some of the fields of analysis it presents.
€ 10,00
Etica e deontologia nella comunicazione d'azienda
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 200
Anno: 2003
L'etica - che corre spesso il rischio di essere considerata un concetto di carattere sovrastrutturale e, pertanto, scarsamente
€ 15,00
Marketing e comunicazione. Evoluzione di un rapporto
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 308
Anno: 2002
Nel corso di circa due secoli di esistenza, la moderna azienda industriale è stata gestita secondo...
€ 20,00
Elementi di economia e tecnica della pubblicità. Volume II. La pubblicità: ottiche di impiego e valutazioni economiche
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 338
Anno: 2002
La presente Parte degli Elementi intende proporre un'analisi sistematica del fattore di produzione "pubblicità" e dei principi che debbono presiedere al suo impiego. A questo scopo, essa inizia con considerare tale fattore di produzione nell'ambito delle due ottiche aziendali, della cui traduzione operativa la pubblicità costituisce un aspetto: la prima, oggetto peraltro di frequenti rielaborazioni, è il marketing; la seconda, in via di definizione progressiva, è l'ottica di comunicazione. Più esattamente, questa Parte degli Elementi prospetta la genesi del marketing a partire dal "Golden Decade" rappresentato dagli anni Venti; prosegue con l'analisi dei fattori, nella cui gestione strategica ed integrata si traduce sul piano applicativo l'ottica suddetta, e si sofferma sul ruolo della pubblicità, all'interno della gestione in esame, in quanto attività volta a favorire l'economico collocamento delle produzioni dell'azienda sul mercato attraverso un'azione di prevendita ("pre-selling") delle stesse. La seconda ed emergente ottica fa riferimento alla comunicazione e, più esattamente, alla "comunicazione d'azienda" intesa appunto quale complesso degli elementi, degli aspetti e delle attività dell'azienda che si riflettono sull'immagine di questa, colta sia in generale, sia nelle sue diverse articolazioni. Nell'ambito dell'applicazione di tale ottica, la pubblicità costituisce una componente - di varia rilevanza a seconda delle condizioni d'azienda e di ambiente - dell'immagine o delle immagini dell'azienda stessa, alla cui formazione ed al cui consolidamento essa concorre sia in modo diretto (pubblicità istituzionale e di gruppo), sia in modo mediato (pubblicità di prodotto). La presente Parte degli Elementi si sofferma, quindi, sull'analisi dei diversi concetti elaborati dalla dottrina per consentire e stimolare l'impiego razionale della pubblicità - dalla pubblicizzabilità all'efficacia e all'economia della pubblicità -, nonché sull'esame delle valutazioni di carattere economico che debbono conseguentemente presiedere all'impiego suddetto, quali che siano le forme e le modalità concretamente assunte dall'iniziativa pubblicitaria. La trattazione si conclude con lo studio dettagliato del processo di produzione pubblicitario, il che consente di ribadire la logica economica che regge tale processo, nonché di richiamare e di approfondire i momenti tecnici in cui questo si articola e le problematiche ad essi riferite.
€ 20,65
Elementi di economia e tecnica della pubblicità.
Vol I. Dai primordi alla pubblicità moderna
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1995 | pagine: 710
Anno: 1995
Nell'ambito dell'analisi condotta, il presente volume si sofferma a lungo sulla situazione della pubblicità in Italia, in particolare colta nei quasi quarant'anni ormai trascorsi dalla fine del secondo conflitto mondiale. L'andamento degli stanziamenti pubblicitari nazionali; I'intensità e le modalità del ricorso alla pubblicità da parte dei diversi settori (beni di consumo, beni strumentali e servizi) e delle differenti classi di aziende; I'impiego della pubblicità e della sua tecnica da parte della pubblica amministrazione centrale e locale; I'evolversi dei mezzi di comunicazione di massa a seguito dello sviluppo della ricerca tecnologica; i caratteri, i problemi e le prospettive del mercato pubblicitario nazionale negli anni Ottanta: sono questi gli aspetti fondamentali trattati nel corso dell'esame riferito al nostro paese. Questo primo volume degli Elementi si rivolge pertanto sia a coloro che intendono acquisire una conoscenza generale del fenomeno pubblicitario in vista di successivi approfondimenti o di un iniziale coinvolgimento operativo, sia a coloro che, già operando presso aziende utenti di pubblicità o presso aziende pubblicitarie, intendano riscoprire i collegamenti esistenti fra la loro quotidiana attività ed il fenomeno generale di cui essi sono i protagonisti.
€ 32,02
Edoardo T. Brioschi
Gratis
digital
formato: Articolo | COMMUNICATIVE BUSINESS - 2010 - 2 | anno: 2010 | numero: 2
Anno: 2010
Scarica

Affina la ricerca

News

19.10.2017
Cosa vuole una donna? Ce lo spiega la psicoanalisi
In occasione del Festival Mimesis di Udine, martedì 24 ottobre Francesco Stoppa interverrà nell'incontro dal titolo "Divenire femminile".
19.10.2017
Presentazione Annuario CIRMib 2017
Venerdì 27 ottobre si terrà la presentazione dell'Annuario CIRMiB, centro che si occupa di analizzare i dati relativi al fenomeno migratorio.
20.09.2017
La mente non è un vaso da riempire: libro-quiz!
In occasione della pubblicazione del libro "Ritorno ai classici", vi proponiamo un piccolo libro-quiz per mettere alla prova le vostre conoscenze.
25.07.2017
«Senza chiudere gli occhi»: l'anima del giornalismo
È ancora possibile fare del buon giornalismo? Risponde Domenico Quirico, che nel libro "Il tuffo nel pozzo" racconta il valore della sua professione.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest