Il tuo browser non supporta JavaScript!

Risultati della ricerca

Ecologia integrale. Laudato sì. Ricerca, formazione, conversione
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 168
Anno: 2016
Perché la terra ha bisogno di noi? Dov’è tuo fratello? Sono questi gli interrogativi al centro della Lettera Enciclica Laudato si’. Sulla cura della casa comune con cui Papa Francesco si rivolge a tutte le persone che abitano il pianeta. E da tali questioni prende le mosse il volume curato da Claudio Giuliodori e Pierluigi Malavasi.
€ 15,00
Nuova evangelizzazione e cultura dell’incontro digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2015 - 12 | anno: 2015 | numero: 12
Anno: 2015
Nel suo discorso al Convegno ecclesiale nazionale a Firenze, papa Francesco ha raccomandato un approfondimento della Evangelii Gaudium a tutti i livelli della vita ecclesiale. Questo intervento di Francesco Botturi, docente di Filosofia morale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, pone l’accento sulla categoria dell’incontro, centrale nella EG poiché esprime lo stile di quella «conversione pastorale e missionaria» a cui la Chiesa è oggi chiamata...
€ 3,60
Etica sostantiva ed etica procedurale. Divergenze e integrazioni digital
formato: Articolo | RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2015 - 1 - 2 | anno: 2015 | numero: 1
Anno: 2015
€ 6,00
Through the convivium. Food and nutrition between needs and cultures Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015
Anno: 2015
The book contains twenty essays dealing with food and nutrition as a ‘convivium'. The idea of ‘convivium’ calls to mind a mediation between the materiality of the food and its immaterial values, between physiological need to eat and sharing within a community, between individual choices and brotherhood. This is the approach that the UCSC ExpoLAB working group deemed to be the most appropriate to provide a contribution on the themes of Expo 2015: Feeding the Planet, Energy for Life. The essays are grouped around four perspectives on the ‘convivium’: the first is the anthropological and historical-cultural perspective and refers to the meaning of ‘convivium’; the second refers to the representation of the ‘convivium’ in art and communication; the third refers to values and behaviours, and then education, by looking at a ‘sustainable convivium’ in a social, pedagogical and cultural perspective; finally, the fourth perspective refers to access to and exclusion from the ‘convivium’, and to the ‘convivium’ that is still denied to a consistent part of humanity. Different disciplinary fields are combined within each of these four perspectives: the philosophical, theological and historical-cultural aspects; history of art and communication; behavioural psychology and education science; social sciences and economics.
Gratis
Vivere nel pluralismo: quale fede e quale etica? digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2015 - 2 | anno: 2015 | numero: 2
Anno: 2015
La secolarizzazione ha un ruolo rilevante nella sensazione di perdita d’identità comune che tocca i Paesi occidentali, sia in America sia in Europa. Il futuro del cristianesimo e i pericoli del moralismo...
€ 4,00
Che cos'è il matrimonio?
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 144
Anno: 2015
Che cos’è il matrimonio? identifica e difende le ragioni di questo consenso storico e mostra come ridefinire il matrimonio civile non solo non sia necessario, ma anche irragionevole e contrario al bene comune.
€ 15,00
Una giustizia diversa. Il modello riparativo e la questione penale
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 136
Anno: 2015
La classica immagine legata alla giustizia è quella della bilancia, che rimanda al concetto di corrispettività dei comportamenti. Il libro Una giustizia diversa, curato da Luciano Eusebi, critica proprio questo approccio per far emergere il concetto di giustizia riparativa (restorative justice), una giustizia diversa appunto: «che scelga di rimanere fedele all’agire secondo il bene di tutti anche quando si tratta, e proprio perché si tratta, di opporsi al male. Una giustizia, dunque, che sappia fare progetti di bene dinnanzi al male; che si orienti, anche nell’affrontare il male, non a dividere, ferire, distruggere, ma a ristabilire relazioni buone quando non lo siano state e, pertanto, a rendere nuovamente giusti rapporti segnati dalla prevaricazione o dall’odio» (dalla Prefazione). La questione viene affrontata con uno sguardo specifico alla questione penale, secondo una visione della giustizia che alle ritorsioni preferisce progetti, umanamente impegnativi, tesi a ricostruire secondo ciò che è altro dal male e creando i presupposti per una prevenzione stabile. Le buone ragioni di questa scelta vengono tuttavia approfondite attraverso apporti multidisciplinari – diritto, teologia, filosofia, pedagogia, scienze letterarie, psicologia – in un inedito disegno organico che guarda anche oltre alle esigenze di riforma dei sistemi sanzionatòri penali e del dibattito sulla riforma penitenziaria e le carceri. Ne emerge quanto il tema affrontato rappresenti un nodo culturale cardine della nostra civiltà, che investe le questioni della guerra e della pace, dei rapporti politici, delle relazioni intersoggettive. Il volume raccoglie contributi di: Virgilio Balducchi, Monica Bisi, Francesco Botturi, Luciano Eusebi, Antonio Iaccarino, Ivo Lizzola, Luciano Monari, Maria Rosaria Parruti, Giancarlo Tamanza.  
€ 15,00
Attraverso il convivio. Cibo e alimentazione tra bisogni e culture Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Il libro raccoglie venti saggi dedicati al cibo e all’alimentazione come ‘convivio’. Il convivio rappresenta una mediazione tra la materialità del cibo e i suoi significati immateriali, tra bisogno fisiologico di alimentarsi e condivisione di comunità, tra scelte individuali e fraternità. È quindi la chiave di lettura che il gruppo di lavoro dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ExpoLAB ha ritenuto più appropriata per offrire un contributo sui temi di Expo 2015, Nutrire il pianeta, energia per la vita. Il libro è organizzato intorno a quattro prospettive sul convivio: la prima è antropologica e storico-culturale e riguarda il senso del convivio; la seconda riguarda la rappresentazione del convivio nell'arte e nella comunicazione; la terza riguarda i valori e i comportamenti, e quindi l’educazione, per un convivio sostenibile in senso principalmente sociale, pedagogico e culturale; la quarta riguarda infine l’accesso al convivio e l’esclusione da esso, e quindi il convivio negato per una parte ancora consistente dell’umanità. I saggi contemplano quindi diverse prospettive disciplinari: quella filosofica, teologica e storico-culturale; quella della comunicazione, della psicologia comportamentale e delle scienze dell'educazione; e infine quella delle scienze sociali ed economiche.
Gratis
Bene comune. Fondamenti e pratiche
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014 | pagine: 192
Anno: 2014
Un lavoro seminariale fra docenti di diverse università italiane che, in questo volume, affrontano il tema del bene comune da diverse prospettive e con diverse sensibilità e competenze.
€ 18,00
Fine della secolarizzazione. Comprendere per agire nella pastorale digital
formato: Articolo | LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2013 - 12 | anno: 2013 | numero: 12
Anno: 2013
Pubblichiamo l’intervento che il prof. Francesco Botturi, docente di Filosofia morale...
€ 4,00
L’etica della cura, oltre la mentalità tecnologica digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2012 - 4 | anno: 2012 | numero: 4
Anno: 2012
Nella medicina si considera il momento interpersonale come un umanitarismo giustapposto a un fare autosufficiente. Ma lo scopo dell’azione medicale, in cui trova senso compiuto tutta la componente scientifico-tecnica, è la salute integrale della persona.
€ 3,60
Una famiglia che genera è una famiglia che educa digital
formato: Articolo | VITA E PENSIERO - 2011 - 5 | anno: 2011 | numero: 5
Anno: 2011
Nel declino della società tradizionale, il sonno di una razionalità generativa alimenta mostri. Ciò può rendere le famiglie luoghi di impressionante degenerazione. La risposta sta nel recuperare il valore della relazione e del riconoscimento ospitale.
€ 3,60

Affina la ricerca

News

30.05.2017
Scegli la tua Storia: la promo estiva VP
Dal 1° giugno fino al 31 luglio in esclusiva sul nostro sito i libri delle collane di Storia con il 15% di sconto.
26.05.2017
Luci sul noir: come nasce la paura sugli schermi
Intervista a Massimo Locatelli sul nuovo libro "Psicologia di un'emozione. Thriller e noir nell'età dell'ansia", un viaggio tra serie tv, film e app, alla scoperta dei meccanismi della paura.
26.05.2017
"Leggere l'Ulisse di Joyce": tutti gli eventi
Genova, Pavia, Milano, Trieste: tutte le presentazione del nuovo volume di Giuliana Bendelli.
11.01.2017
Il welfare in azienda: oltre Olivetti
Dall'utopia dell'imprenditore illuminato, come Olivetti, alla fase odierna del valore condiviso: il nuovo libro di Luca Pesenti, "Il welfare in azienda".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest