Il tuo browser non supporta JavaScript!

Tutti gli ebook

Immigrazione e contesti locali. Annuario CIRMiB 2013 Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
L’Annuario CIRMiB sviluppa un’attenta e documentata analisi, a più livelli, della realtà immigrata nel territorio bresciano. L’obiettivo è collocare il tema dell’immigrazione all’interno di un ampio dibattito su questioni particolarmente significative per la cittadinanza e le politiche locali: il tema di questa edizione del 2013 è ‘distanza e prossimità’ nello scenario multiculturale.L’articolazione del testo offre la possibilità di documentarsi sulle caratteristiche della presenza immigrata e di cogliere alcuni spunti di riflessione attorno a questioni essenziali, legate alle condizioni di vita e all’esercizio dei diritti fondamentali. La prima parte dell’Annuario è dedicata alla presentazione dei dati, con riferimento diretto alla realtà bresciana e con un confronto con le altre province lombarde; nelle seconda e terza parte trovano spazio riflessioni e analisi teoriche o applicative; nella sezione finale, Diario cittadino, si trovano narrazioni in prima persona di buone pratiche interculturali svolte a Brescia.
Gratis
Tra archein e prattein. Agire libero e fondazione politica nel pensiero di Hannah Arendt Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
«Non c’è virtù senza fortuna, né fortuna senza virtù», scriveva Machiavelli. Non c’è archein senza prattein, né prattein senza archein, sembra aggiungere Hannah Arendt. Come a dire che l’evento della libertà, sorge all’interno di un contesto plurale di relazioni umane, che ne suscita l’inaspettato erompere e ne ospita la storia, per poi risultarne anch’esso modificato. Facendo eco a Montesquieu, Arendt chiama ‘principio’ l’elemento capace di muovere all’azione, e lo ha tratteggia come l’oggetto di un amore appassionato e profondo, ponte tra passato e futuro. Se l’amore è rivolto alla libertà, esso non spinge a ripetere il passato, bensì soltanto a ricordarlo: l’amore per la libertà ripresenta costantemente la promessa insita in ogni inizio, sia quest’ultimo un puer che nasce o una polis che sorge. Qui sta il tesoro della rivoluzione americana, in cui l’intraprendenza dei padri insiste su un’esperienza viva di felicità praticata e diffusa, ‘pubblica’, e il significato di quella legge fondamentale in cui ‘costituzione’ politica e ‘Costituzione’ coincidono. E qui è racchiuso il senso profetico delle riflessioni che, di fronte al profilarsi di un’ombra cupa su quella Repubblica e sulle sue istituzioni, poteva proporre un’autrice fuggita anni prima dal dominio totalitario.
€ 15,99
Attraverso il convivio. Cibo e alimentazione tra bisogni e culture Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Il libro raccoglie venti saggi dedicati al cibo e all’alimentazione come ‘convivio’. Il convivio rappresenta una mediazione tra la materialità del cibo e i suoi significati immateriali, tra bisogno fisiologico di alimentarsi e condivisione di comunità, tra scelte individuali e fraternità. È quindi la chiave di lettura che il gruppo di lavoro dell’Università Cattolica del Sacro Cuore ExpoLAB ha ritenuto più appropriata per offrire un contributo sui temi di Expo 2015, Nutrire il pianeta, energia per la vita. Il libro è organizzato intorno a quattro prospettive sul convivio: la prima è antropologica e storico-culturale e riguarda il senso del convivio; la seconda riguarda la rappresentazione del convivio nell'arte e nella comunicazione; la terza riguarda i valori e i comportamenti, e quindi l’educazione, per un convivio sostenibile in senso principalmente sociale, pedagogico e culturale; la quarta riguarda infine l’accesso al convivio e l’esclusione da esso, e quindi il convivio negato per una parte ancora consistente dell’umanità. I saggi contemplano quindi diverse prospettive disciplinari: quella filosofica, teologica e storico-culturale; quella della comunicazione, della psicologia comportamentale e delle scienze dell'educazione; e infine quella delle scienze sociali ed economiche.
Gratis
Giovani Scuola Università. Quaderni Rapporto Giovani, n. 2 Epub
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
I risultati del Rapporto Giovani 2013 riguardanti il rapporto tra le nuove generazioni, il loro percorso scolastico e universitario e il livello di fiducia nelle istituzioni formative sorprendono: nella sfiducia generale che i giovani nutrono verso tutte le istituzioni, la scuola e l’università si salvano. Richiesti di esprimere un voto da uno a dieci, proprio come nelle verifiche scolastiche, su un elenco che comprende il Parlamento e il Comune, la Chiesa e l’università, la scuola è l’unica a raggiungere la sufficienza. Alcune schede, in appendice, hanno lo scopo di stimolare la discussione di questi e altri dati sul mondo della formazione soprattutto nei gruppi giovanili e di offrire spunti di riflessione agli insegnanti. L’indagine è stata realizzata dall’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori e l’elaborazione dei dati è stata eseguita dal Laboratorio di Statistica applicata dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il volume, secondo Quaderno del Rapporto Giovani, contiene interventi di Paola Bignardi, Coordinatrice Progetto Giovani Istituto Toniolo, Mario Giacomo Dutto, Michele Faldi, Claudio Giuliodori, Alessandro Rosina.
Gratis
Giovani Scuola Università. Quaderni Rapporto Giovani, n. 2 Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
I risultati del Rapporto Giovani 2013 riguardanti il rapporto tra le nuove generazioni, il loro percorso scolastico e universitario e il livello di fiducia nelle istituzioni formative sorprendono: nella sfiducia generale che i giovani nutrono verso tutte le istituzioni, la scuola e l’università si salvano. Richiesti di esprimere un voto da uno a dieci, proprio come nelle verifiche scolastiche, su un elenco che comprende il Parlamento e il Comune, la Chiesa e l’università, la scuola è l’unica a raggiungere la sufficienza. Alcune schede, in appendice, hanno lo scopo di stimolare la discussione di questi e altri dati sul mondo della formazione soprattutto nei gruppi giovanili e di offrire spunti di riflessione agli insegnanti. L’indagine è stata realizzata dall’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori e l’elaborazione dei dati è stata eseguita dal Laboratorio di Statistica applicata dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il volume, secondo Quaderno del Rapporto Giovani, contiene interventi di Paola Bignardi, Coordinatrice Progetto Giovani Istituto Toniolo, Mario Giacomo Dutto, Michele Faldi, Claudio Giuliodori, Alessandro Rosina.
Gratis
Il patrimonio culturale immateriale. Riflessioni per un rinnovamento della teoria e della pratica sui beni culturali Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Cosa dobbiamo considerare patrimonio culturale nella nostra attualità? Il campo sembra essersi estremamente allargato rispetto a non molto tempo fa: l’entrata in gioco del patrimonio immateriale (Convenzione UNESCO del 2003) ha ampliato gli orizzonti e scardinato il classico sistema occidentale di studio, tutela e valorizzazione dei beni culturali. Le tradizionali categorie di autenticità, originalità, individualità e unicità, per citarne alcune, vengono completamente stravolte e rivisitate alla luce di un dibattito internazionale e di un confronto tra culture lontane che è tuttora in atto.
€ 11,99
La grazia della predicazione Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Allegato al fasc. 2 del 2014
Meglio stare a casa. Sei saggi su cultura, luoghi comuni e cattolicesimo Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Osservatore della società disincantato e partecipe, interprete mai ideologico delle vicende politiche, studioso onnivoro, Edmondo Berselli (1951-2010) si è dedicato con passione e ironia anche a temi pop, come la musica leggera, il calcio, la televisione, la gastronomia, conciliando magistralmente raffinate analisi e vertiginose disquisizioni. Queste pagine, che raccolgono i saggi da lui pubblicati tra il 2003 e il 2008 sulla rivista «Vita e Pensiero», sono un tributo alla sua figura di intellettuale atipico. Accompagnato dalla Prefazione di Lorenzo Ornaghi (già rettore dell’Università Cattolica e ministro per i Beni e le Attività Culturali) e dalla Postfazione di Aldo Grasso (docente all’Università Cattolica e critico televisivo del «Corriere della Sera»), il volume svela i tratti distintivi del microcosmo di Berselli, il suo pensiero acuto e curioso, da ‘adulto con riserva’, nei confronti della cultura di massa, della politica e del cattolicesimo.
€ 6,99
Dinamiche della volizione e libertà Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Le manifestazioni della volizione sono macroscopiche. Di essa, tuttavia, s’è parlato poco. Per molto tempo ci si è limitati a distinguere le condotte volontarie dagli atti cosiddetti automatici o riflessi, dimenticando che le prime sono caratterizzate dalla loro proiezione intenzionale verso uno scopo. In altre parole, le condotte dipendono dalla prospettiva finalistica che, imponendosi nella mente, dà causa alla loro adozione. Di tutto questo, oggi, iniziano a essere studiati i correlati neurobiologici: ben difficilmente, infatti, sarebbe sostenibile che qualcosa di umano possa sussistere senza esprimersi attraverso la dimensione corporea. Il problema, tuttavia, è come il volere si renda emergente attraverso quella dimensione, in un quadro che non è quello di un rapporto diretto e ripetitivo tra dati presupposti empirici e il perseguimento di un certo scopo. Ciò rende razionale l’ipotesi che il fiat sotteso alla volizione vada ricercato non in un elemento causale del corpo di un dato individuo ma coinvolga, nel contesto di tutti i fattori incidenti, l’individuo stesso in quanto realtà esistenziale. Il che rimanda alla riflessione sulla libertà del volere. Su tali questioni questo libro propone un prezioso confronto tra competenze neuro-scientifiche, psicologiche, filosofiche, teologiche e giuridiche.
€ 10,99
Patologie della volizione e libertà Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Il volume propone un’analisi multidisciplinare sulla realtà della mente umana e sui presupposti biologici del suo funzionamento, con particolare riguardo al profilo del volere: a quella capacità, cioè, dell’essere umano di darsi fini molteplici e sempre nuovi, sulla base di progettazioni idonee a conseguirli, che sembra differenziarlo in maniera radicale da ogni altro vivente. Sono coinvolte nei diversi contributi competenze neurofisiologiche, psicologiche, filosofiche, teologiche, pedagogiche, criminologiche. L’angolo visuale della patologia rimanda all’indagine sui presupposti normali delle scelte volontarie e all’interrogativo su quando una scelta (soprattutto una scelta giudicata illecita o immorale) possa ritenersi attuata in un contesto di malattia. Come ogni realtà soggettiva, anche la volizione si esprime attraverso il corpo e ciò esige di affinare, ma di certo non rende obsoleta, la riflessione sul tema della libertà. Ne deriva l’apertura alla sfida della liberazione in quanto anelito profondo dell’esistenza umana: non solo, attraverso vie terapeutiche innovative, dalle patologie in senso proprio della volontà, ma anche da tutto ciò che – accolto prima facie liberamente – si frappone alla realizzazione autentica della libertà.
€ 10,99
Meglio stare a casa. Sei saggi su cultura, luoghi comuni e cattolicesimo Epub
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Osservatore della società disincantato e partecipe, interprete mai ideologico delle vicende politiche, studioso onnivoro, Edmondo Berselli (1951-2010) si è dedicato con passione e ironia anche a temi pop, come la musica leggera, il calcio, la televisione, la gastronomia, conciliando magistralmente raffinate analisi e vertiginose disquisizioni. Queste pagine, che raccolgono i saggi da lui pubblicati tra il 2003 e il 2008 sulla rivista «Vita e Pensiero», sono un tributo alla sua figura di intellettuale atipico. Accompagnato dalla Prefazione di Lorenzo Ornaghi (già rettore dell’Università Cattolica e ministro per i Beni e le Attività Culturali) e dalla Postfazione di Aldo Grasso (docente all’Università Cattolica e critico televisivo del «Corriere della Sera»), il volume svela i tratti distintivi del microcosmo di Berselli, il suo pensiero acuto e curioso, da ‘adulto con riserva’, nei confronti della cultura di massa, della politica e del cattolicesimo.
€ 6,99
I problemi emotivo-comportamentali nei bambini tra 3 e 5 anni. Assessment, fattori di rischio e fattori protettivi Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2014
Anno: 2014
Il volume affronta una tematica oggi di grande rilevanza: l’individuazione dei fattori protettivi e di rischio nello sviluppo psicologico dei bambini in età prescolare analizzati all’interno di un intreccio di variabili relazionali e sociali. In particolare, a partire da un’ampia panoramica della letteratura sul tema, vengono proposti: un modello teorico multifattoriale per la comprensione dei problemi emotivo comportamentali dei bambini – valutato su famiglie facenti parte della popolazione generale e su famiglie che si sono rivolte ai consultori – e una riflessione sul significato “clinico” di tali problematiche e sulle procedure di assessment, ponendo particolare attenzione a quelle che utilizzano una prospettiva multiple informant.
€ 5,99

News

25.07.2017
«Senza chiudere gli occhi»: l'anima del giornalismo
È ancora possibile fare del buon giornalismo? Risponde Domenico Quirico, che nel libro "Il tuffo nel pozzo" racconta il valore della sua professione.
26.05.2017
Luci sul noir: come nasce la paura sugli schermi
Intervista a Massimo Locatelli sul nuovo libro "Psicologia di un'emozione. Thriller e noir nell'età dell'ansia", un viaggio tra serie tv, film e app, alla scoperta dei meccanismi della paura.
11.01.2017
Il welfare in azienda: oltre Olivetti
Dall'utopia dell'imprenditore illuminato, come Olivetti, alla fase odierna del valore condiviso: il nuovo libro di Luca Pesenti, "Il welfare in azienda".
13.12.2016
I Templari: dentro la storia, fuori dal mito
«I Templari furono uomini del Medioevo, non furono eretici né tanto meno adoratori del diavolo»: l'origine e la fine della "Militia Christi" descritti dalle voci di studiosi che hanno lavorato su documenti e fonti inedite. Ci racconta la storia Giancarlo Andenna

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest