Il tuo browser non supporta JavaScript!

Foto Gallery » Conrad e il mare: la scrittura tra navi, naufragi e natura

"Conrad e il mare. La scrittura tra navi, naufragi e natura" è il titolo del dibattito che si è svolto giovedì 5 marzo all'Acquario Civico di Milano, promotore della mostra dedicata alla figura del celebre scrittore. Un'occasione per riscoprire il pensiero dello scrittore che si scagliò contro i “Leviatani del mare”, le grandi navi che minacciavano la scomparsa dei velieri, come il Titanic, e che dimostrò una sensibilità ecologica, attualissima, nel delineare il rapporto tra uomo e natura. Giuliana Bendelli ha dedicato a Conrad il libro Joseph Conrad: la figura del mare (Vita e Pensiero) che indaga le modalità di rappresentazione del mare con particolare riferimento ad alcuni suoi testi cruciali, gli unici veri e propri “racconti di mare”.