Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia e statistica

Studi in onore di Angelo Zanella
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 764
Anno: 2002
€ 50,00
Sussidiarietà e sviluppo. Paradigmi per l'Europa e per l'Italia
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 324
Anno: 2002
Sulla sussidiarietà e sullo sviluppo deve fondarsi il rapporto tra Italia ed Europa
€ 17,00
Economia e tecnica degli scambi internazionali
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 558
Anno: 2002
In questo volume gli scambi internazionali sono trattati con un taglio al tempo stesso economico e tecnico per soddisfare le esigenze della didattica e di quanti (imprenditori, professionisti, manager, operatori finanziari) per lavoro si affacciano al mondo dell’economia internazionale. Questa linea ha consentito un’esposizione non troppo tecnica per i discenti e non troppo economica per gli operatori. Ampio spazio è dedicato all’economia e al commercio dei prodotti di base, nonché alla formazione dei prezzi sui mercati spot e future: i meccanismi sofisticati delle operazioni su tali mercati sono spiegati in modo semplice e rigoroso, ricorrendo anche alla terminologia usata nelle Borse merci. Tenuto conto della limitata conoscenza della «finanza delle merci» si è cercato d’illustrare i vantaggi che possono derivare alle imprese industriali e commerciali dall’operare sulle Borse merci a termine: l’analisi è stata estesa anche ai prodotti derivati finanziari che spesso condizionano in modo determinante le decisioni e le scelte della moderna impresa internazionale. Interi capitoli sono dedicati ai rischi economici propri dell’impresa internazionale e alle tecniche operative e contrattuali idonee a delimitarli; agli scambi in valuta e in compensazione; alle regole del commercio internazionale e ai meccanismi dei pagamenti; alla logica dei moderni strumenti operativi; all’interscambio dei prodotti agricoli e dei prodotti industriali; alle varie forme del protezionismo tariffario e non tariffario. Completa il volume la contrapposizione fra multilateralismo e regionalismo degli scambi internazionali che ha dato vita ad un vivace dibattito sulla formazione nella scena mondiale di blocchi commerciali regionali.
€ 38,00
La fabbrica degli imprenditori. Telettra e i suoi spin off
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 267
Anno: 2002
La figura dell’imprenditore è sempre stata oggetto di grande interesse da parte degli economisti e degli studiosi di scienze sociali, i quali hanno cercato di cogliere gli elementi, di carattere soggettivo e ambientale, che spingono molti individui verso la strada dell’imprenditoria. Tra questi fattori, centrale è il ruolo delle imprese, all’interno delle quali si sviluppa il percorso professionale del futuro imprenditore, che possono diventare veri e propri ‘incubatori di imprenditorialità’. La presente ricerca, innovativa rispetto alla metodologia utilizzata nella gran parte degli studi esistenti in materia, procede dall’individuazione di un’impresa, la Telettra, protagonista dello sviluppo delle telecomunicazioni italiane dal secondo dopoguerra alla fine degli anni ’80, e ricostruisce analiticamente il patrimonio di aziende e di imprenditori da essa germinato. Emerge così uno spaccato affascinante della trasformazione economica e sociale del nostro paese nella seconda metà del ’900 e si evidenziano i fattori che hanno reso Telettra una vera e propria ‘fabbrica di imprenditori’, operanti prevalentemente in comparti a elevato contenuto tecnologico come le telecomunicazioni e l’elettronica. La conoscenza di tali elementi diventa fondamentale nell’attuale fase di evoluzione della nostra economia, dominata dall’esplosione dell’Information e Communication Technology, e fornisce non solo stimoli per ulteriori ricerche, ma anche preziosi suggerimenti ai policy makers.
€ 21,00
Letture per il corso di Economia politica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 128
Anno: 2002
Questo volume nasce dalla volontà di aiutare gli studenti a riflettere su questioni di Economia politica. Non vuole essere un trattato, ma semplicemente un completamento e/o un’integrazione (in tema di storia del pensiero economico, teorie dell’impresa, rivoluzione informatica e sistema monetario internazionale) rispetto alle trattazioni dei manuali comunemente consigliati.
€ 12,00
Marketing e comunicazione. Evoluzione di un rapporto
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 308
Anno: 2002
Nel corso di circa due secoli di esistenza, la moderna azienda industriale è stata gestita secondo...
€ 20,00
L' altra economia e l'interpretazione di Adam Smith
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2001 | pagine: 216
Anno: 2001
Tra il 1200 e il 1700 si manifestarono in Europa alcune realizzazioni significative di ‘economia a...
€ 16,00
Analisi delle serie storiche economiche
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2000 | pagine: 348
Anno: 2000
Il volume è dedicato all'analisi statistica delle serie storiche economiche con particolare riferimento all'aspetto applicativo in campo aziendale e finanziario, focalizzando l'attenzione del lettore soprattutto sulle previsioni di breve e medio periodo. Le tecniche che si prestano più facilmente a queste applicazioni concrete sono esposte evidenziando non solo i diversi problemi che si possono presentare nel loro impiego, ma anche le procedure di aggiornamento basate sul controllo dell'errore di previsione. I1 testo è destinato a coloro che intendono avvalersi, in modo non passivo, dei numerosi strumenti resi disponibili dai vari "packages" statistici e quindi vogliono procedere con una valutazione corretta dei dati elaborati, tenendo presenti le ipotesi su cui si è formulato il modello per l'analisi statistica del fenomeno oggetto di indagine, e mediante la verifica delle ipotesi su cui lavorano le procedure di valutazione dell'attendibilità statistica delle previsioni.
€ 25,00
Il private banking in Italia. Aspetti tecnici e profili organizzativi
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2000 | pagine: 208
Anno: 2000
Il volume prende in esame i tratti caratteristici e l’evoluzione, soprattutto in Italia, delle cosiddette attività di private banking, mettendo in evidenza, tra l’altro, la maggiore sensibilità di recente acquisita dalle nostre istituzioni creditizie nei riguardi della clientela dotata di cospicui patrimoni, la quale richiede risposte ‘su misura’ che soddisfino le sue sofisticate esigenze finanziarie. L’indagine trae spunto dall’analisi dell’operatività dei private banker dei Paesi in cui questa particolare attività di gestione dei patrimoni si è affermata da tempo, per ripercorrere il processo di asset allocation da essi posto in essere e per precisare le differenze sostanziali tra le gestioni patrimoniali al dettaglio, in cui le nostre banche sono molto attive, e il private banking, da noi ancora in una fase iniziale di sviluppo. Ciò anche con l’intento di contribuire a diffondere una più puntuale identificazione delle due aree di affari, talvolta proposte al pubblico con una terminologia tecnicamente non precisa. Lo studio si avvale altresì dei risultati di un’indagine campionaria su alcuni intermediari che svolgono attività di private banking in Italia, dai quali emerge la complessità dei problemi sollevati dall’introduzione di tale segmento operativo e dalla sua gestione. I contributi che compaiono in questo volume sono stati realizzati da alcuni studiosi dell’area bancaria del Dipartimento di Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.
€ 20,00
L'economia di Comunione. Verso un agire economico a 'misura di persona'
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2000 | pagine: 160
Anno: 2000
Possono esistere e crescere imprese che, pur operando nel mercato, si propongono di fare dell’attività economica un’occasione di comunione? Imprese in cui i soci si impegnano a destinare parte consistente degli utili a sostegno di chi versa in condizioni di difficoltà? Può l’azienda diventare luogo dove si vive una cultura del dare, della condivisione, della legalità, dell’attenzione all’ambiente naturale e sociale? Si tratta di domande impegnative, eppure quanto mai urgenti: domande che oggi trovano nei fatti risposta positiva. Lo dimostra l’esperienza dell’Economia di Comunione che negli ultimi anni sta raggiungendo dimensioni sempre più significative – oltre 700 imprese in tutti i continenti – riscuotendo l’interesse crescente di imprenditori ed economisti. Tale interesse sta alla base dei contributi raccolti nel presente volume per illustrare, attraverso esperienze pratiche e riflessioni teoriche, i contenuti, le sfide e i traguardi di questo peculiare ‘agire economico’. Si delinea così un progetto a più dimensioni – aziendale, culturale, teorica e spirituale –, tutte coessenziali, laboratorio in cui si sperimenta una formula di grande rilevanza e attualità, capace di coniugare i valori della solidarietà con quelli della libertà e dell’efficienza e di contribuire a un’economia davvero a ‘misura di persona’.
€ 13,00
Valutazione della Qualità e customer satisfaction: il ruolo della statistica. Aspetti oggettivi e soggettivi della Qualità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2000 | pagine: 376
Anno: 2000
Il volume contiene gli Atti della Giornata di studio «Valutazione della qualità e Customer Satisfaction: il ruolo della statistica», svoltasi presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Bologna nel settembre 1999. La Giornata di studio figura fra le iniziative del Gruppo di lavoro Statistica per la tecnologia e la produzione della Società Italiana di Statistica rivolto, in particolare, a promuovere il collegamento fra teoria e ricerca statistica, sviluppate in ambito accademico, e il mondo reale. A questo scopo un’interfaccia essenziale è costituita dal Comitato Metodi statistici dell’Associazione Italiana Cultura Qualità che, dall’ambito imprenditoriale, opera in modo simmetrico a quello del Gruppo e pure figura fra i promotori. Lo sfondo dei ‘Sistemi Qualità’ rinforza in via naturale il discorso sui metodi statistici nell’impresa, in quanto lo collega alle norme internazionali, in particolare alle Norme ISO Serie 9000 – riferimento di base per la certificazione dei sistemi produttivi –, l’adeguamento alle quali richiede, a un attento esame, l’utilizzazione generalizzata e sistematica dei metodi statistici in sede aziendale. In accordo al programma della Giornata di studio gli Atti contengono, in primo luogo, contributi sugli aspetti oggettivi della Qualità di prodotti/servizi. Si esaminano i metodi statistici in riferimento a componenti fondamentali di un Sistema Qualità: la fase di progettazione, i procedimenti di misurazione, il controllo dei processi di fabbricazione, cercando di presentare aspetti innovativi o di fare il punto sullo ‘stato dell’arte’. La percezione e la valutazione della Qualità dei prodotti di largo consumo e dei servizi da parte degli utilizzatori, nelle quali è fondamentale l’aspetto soggettivo, sta però divenendo un riferimento essenziale nell’economia di mercato, di importanza paragonabile ai riscontri tecnologici oggettivi, di cui è riprova l’istituzione dei ‘barometri nazionali’ di Customer Satisfaction. In corrispondenza a un’ampia sezione su questo tema, gli Atti includono numerosi contributi dedicati alle misure e ai modelli interpretativi di Customer Satisfaction, argomenti sui quali si crede che la metodologia statistica possa e debba ancora dare un apporto significativo di chiarificazione e di sistemazione.
€ 26,00
Introduzione alla microeconomia
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 1999 | pagine: 144
Anno: 1999
L'analisi delle caratteristiche dei mercati di concorrenza perfetta, di monopolio e di oligopolio e la determinazione dell'equilibrio nei diversi mercati sono gli argomenti del presente volume. Nel primo capitolo sono esaminate le variabili che determinano la domanda di un bene; sono cioè considerate le decisioni dei consumatori. Nel secondo capitolo si analizzano invece le variabili che determinano l'offerta di un bene e le relazioni tra quantità prodotta e costi di produzione. Nei successivi capitoli si esaminano i mercati di concorrenza perfetta, di monopolio e di oligopolio e, in base ad alcune ipotesi semplificatrici, si precisa la quantità che risulta più conveniente produrre. L'ultimo capitolo è dedicato ad un confronto tra le diverse forme di mercato e ad un'analisi di vantaggi e svantaggi che ciascuna di esse comporta. Gli argomenti presentati sono quindi importanti sia per il loro valore informativo sia per il valore formativo che possono avere nella preparazione allo studio dell'economia.
€ 12,00

News

20.09.2017
La mente non è un vaso da riempire: libro-quiz!
In occasione della pubblicazione del libro "Ritorno ai classici", vi proponiamo un piccolo libro-quiz per mettere alla prova le vostre conoscenze.
25.07.2017
«Senza chiudere gli occhi»: l'anima del giornalismo
È ancora possibile fare del buon giornalismo? Risponde Domenico Quirico, che nel libro "Il tuffo nel pozzo" racconta il valore della sua professione.
26.05.2017
Luci sul noir: come nasce la paura sugli schermi
Intervista a Massimo Locatelli sul nuovo libro "Psicologia di un'emozione. Thriller e noir nell'età dell'ansia", un viaggio tra serie tv, film e app, alla scoperta dei meccanismi della paura.
11.01.2017
Il welfare in azienda: oltre Olivetti
Dall'utopia dell'imprenditore illuminato, come Olivetti, alla fase odierna del valore condiviso: il nuovo libro di Luca Pesenti, "Il welfare in azienda".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest