Il tuo browser non supporta JavaScript!

Educazione e pedagogia

Educarsi al meglio di sé. La Pedagogia di Raffaele Resta
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 212
Anno: 2013
Il realismo teleologico e metafisico di Raffaele Resta (1876-1961) presenta ancor oggi elementi di novità, in grado di concorrere al rinnovamento del sistema formativo italiano, di contribuire alla precisazione di contenuti utili per un’autentica paideia, di alimentare un confronto costruttivo con il dibattito pedagogico contemporaneo. Tra i motivi di palpitante attualità, contenuti negli esiti più maturi della pedagogia restiana, il presente volume aiuta a rilevare l’uomo come sistema aperto; la definizione dello statuto epistemologico della pedagogia; la deontologia che, nella forma dell’axiologia, si tramuta in teleologia; la pedagogia come filosofia dell’educazione (considerazione dell’universale) e come scienza dell’educazione (considerazione del particolare). Siffatta impostazione permette di sottolineare che per Resta il processo di perfettibilità umana, coincidente con il passaggio dal farsi maestro al far da maestro, trova la sua essenza nel - l’educarsi al meglio di sé. A ciascuno è richiesto uno sforzo perfettivo, per superarsi, istante dopo istante, lungo il cammino migliorativo. Ciò sulla base di un progetto esistenziale e di una costante corrispondenza tra realtà e idealità, a cui tendere incessantemente, per oltrepassare il finito ed elevarsi verso il modello finale, l’Eterno.
€ 18,00
Sport e resilienza. Il modello della Polisportiva Laureus
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 158
Anno: 2013
Il testo è indirizzato ai futuri tutori di resilienza e agli operatori che con amore e competenza operano nei progetti della Fondazione Laureus a Milano e Napoli.
€ 14,50
Animare con l'educazione. Scegliere ed esprimere la vita
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 136
Anno: 2013
L’animazione muove dalla fiducia nei confronti della vita e si impegna alla scoperta di questa, rintracciandola nelle sue manifestazioni più diverse, anche flebili o compromesse. Da qui deriva l’esigenza di un paradigma interpretativo che orienti a comprendere sia l’esperienza come dato da interrogare, sia la fiducia nella vita quale responsabilità promettente e feconda. La proposta animativa, concreta e ideale, è sostenuta inoltre da un’idea esigente di democrazia e procede come pratica flessibile, continuamente posta di fronte alla sfida di produrre il proprio sapere d’azione. La profonda premura nei confronti delle espressioni vitali e dei processi di emancipazione si colloca nella ricerca di un orizzonte di senso delle esperienze e qualifica la natura educativa dell’animazione. In modo particolare, questo libro si propone di indicare gli elementi di consonanza tra l’animazione e l’esperienza educativa. La pedagogia è interpellata in riferimento alle categorie interpretative adatte a comprendere il problema del senso che scaturisce dall’esperienza e, al tempo stesso, a sostenere l’autenticità delle prassi educative. Nella prospettiva educativa, l’animazione presenta una consistenza euristica che va ben oltre il semplice ‘fare’ o il ricorso alla tecnica nuova, ma sottopone al ragionamento pedagogico nuclei concettuali e pratiche sociali persuasive e di considerevole richiamo culturale.
€ 14,00
Acqua alle funi. Per una ripartenza della scuola italiana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 260
Anno: 2013
L’ambiguità della scuola italiana appare radicale: forma cittadini, sviluppa talenti e...
€ 19,00
An Introduction to Higher Education Internationalisation
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 208
Anno: 2013
abstract Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Fusce ut neque imperdiet odio tincidunt fermentum feugiat at eros. Morbi euismod ultricies volutpat. Suspendisse semper tempor magna, at egestas nibh ornare ut. Suspendisse in turpis neque. Nulla tristique lectus non mauris semper, ac congue velit rhoncus. Vestibulum nec nulla eu ante auctor lacinia. Fusce sit amet lacinia dolor. Vivamus pulvinar, mauris nec tristique cursus, ante augue venenatis mauris, sed tempor tortor urna nec mauris.
€ 18,00
Lo sviluppo professionale dell'insegnante. Un'indagine sul ruolo delle competenze tacite
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 246
Anno: 2013
Il miglioramento della qualità nella formazione degli insegnanti costituisce un tema la cui priorità è unanimemente segnalata,
€ 22,00
Tra riflessione pedagogica e green marketing. Educazione, consumi, sostenibilità
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 174
Anno: 2013
Il marketing può concorrere a educare a stili di vita sostenibili? Il volume raccoglie la sfida di una nuova alleanza tra pers
€ 16,00
Expo Education Milano 2015. La città fertile
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 168
Anno: 2013
Comprendere significati e opportunità di Milano Expo 2015 implica riconoscerne la finalità più importante, che è principalment
€ 15,00
Comportamento e apprendimento di maschi e femmine a scuola
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 158
Anno: 2012
Nel dibattito pedagogico attuale si presta una crescente attenzione ai profili maschile e femminile in quanto tratto caratteri
€ 18,00
Crescita umana e benessere organizzativo. Nuove prospettive di pedagogia del lavoro
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 190
Anno: 2012
Nel mondo del lavoro, pur tra gli innegabili positivi cambiamenti verificatisi nel corso degli ultimi decenni, la persona continua ad essere subordinata alle esigenze economiche. Molte realtà lavorative, nonostante l’emergere dell’istanza della Responsabilità Sociale di Impresa, sembrano prescindere dal tema dell’umanizzazione dell’attività produttiva. Dinanzi alla situazione richiamata, la riflessione pedagogica è sollecitata a offrire il proprio contributo ai fini della migliore reinterpretazione del mondo del lavoro. Spetta ad essa mettere in luce le ragioni che giustificano il primato della persona sulla logica del profitto, quindi promuovere la riscoperta del lavoro come attività tipicamente umana, dotata di valore e da rendere funzionale alla crescita umana e professionale. Per sviluppare le proprie riflessioni, l’autrice ha svolto una ricerca empirica, identificando le dimensioni che favoriscono la strutturazione dell’ambiente di lavoro come spazio di vita umanizzante. Il benessere organizzativo identificato sembra scaturire dal comporsi armonico di quattro sfere di esperienza: contestuale, relazionale, gestionale e culturale. Il testo approfondisce in termini pedagogici ciascuna di esse, offrendo interessanti spunti e piste di lavoro.
€ 19,00
Valutare nei sistemi formativi. Metodologia e pratiche organizzative
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 174
Anno: 2012
La valutazione, se correttamente intesa e metodologicamente fondata, costituisce una risorsa fondamentale per il funzionamento delle organizzazioni complesse. L’analisi approfondita e rigorosa dei processi formativi rivolti ai soggetti che operano all’interno di queste ultime fornisce fondamentali indicazioni circa le logiche di funzionamento impiegate, permette di rileggere in chiave critica punti di forza e di debolezza del sistema e di meglio orientare le politiche del personale. A sostegno di questa tesi, il libro presenta un caso concreto di analisi di un sistema formativo complesso, particolarmente significativo per la molteplicità e varietà dei destinatari, per la peculiarità dei soggetti che erogano la formazione e dei percorsi posti in atto, oltre che per la complessità e specificità degli obiettivi formativi di volta in volta perseguiti. I saggi che compongono il volume approfondiscono infatti diversi aspetti del progetto di ricerca pluriennale “Analisi e monitoraggio della formazione nelle Scuole della Polizia di Stato”, condotto sulla base di un accordo fra Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Direzione Centrale per gli Istituti di Istruzione e l’Università Cattolica del Sacro Cuore.
€ 15,00
Scrivere per l'educazione: le opere di Cesare Scurati. Bibliografia e commento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 292
Anno: 2012
Cesare Scurati, attraverso i suoi interventi e scritti, ha animato il dibattito pedagogico dal 1960 al 2011
€ 20,00

News

01.12.2017
Voglio che tu sia: l'amore sostiene tutto
Tomáš Halík, intellettuale di Praga perseguitato dal regime comunista, ci consegna uno straordinario libro sull'amore: "Voglio che tu sia"...
29.11.2017
Natale sulle tracce del "Libro dei libri"
Una selezione di titoli dedicati alle Sacre Scritture, con un impianto ora teologico, ora narrativo, ora studiato appositamente per i più piccoli, 20 libri da non perdere dal nostro catalogo.
28.11.2017
Presentazione del libro «Il Codice Dal Verme»
Come si tramanda, modifica, inventa la memoria collettiva? Su questo argomento il 15 dicembre dialogheranno alcuni medievalisti
24.11.2017
I profeti, «giornalisti del loro tempo»
Bruno Maggioni approfondisce in questo breve saggio la dimensione comunitaria e politica del messaggio dei profeti, “giornalisti” del loro tempo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest