Il tuo browser non supporta JavaScript!

Letteratura greca e latina

Praerogativa. Storia e suggestioni di una parola latina nel mondo antico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018 | pagine: 184
Anno: 2018
Il volume ripercorre la storia delle prime manifestazioni scritte del termine latino praerogativa fino ai secoli del tardoantico.
€ 25,00
Ritorno ai classici. Dieci saggi
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2017 | pagine: 108
Anno: 2017
Ha ancora senso studiare il latino e il greco oggi? La formazione scolastica conserva ancora un canone di riferimento? Silicon Valley sta prendendo il posto di Atene, Gerusalemme e Roma? E se sì, è un bene o un male? I saggi qui raccolti, scritti da autorevoli voci della cultura italiana, si misurano con queste domande.
€ 10,00
Aigyptiazein. Frammenti della commedia attica antica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 224
Anno: 2016
Aigyptiazein è una voce del verbo adoperato da Cratino e Aristofane per dileggiare sulla scena personaggi ateniesi contemporanei ricorrendo a una più o meno velata parodia nei confronti degli abitanti del paese del Nilo. Nel panorama degli studi sulla commedia attica antica, il lavoro si caratterizza sia per la centralità data alla lettura filologica dei frammenti sia per la ricostruzione di un filone egizio nell’immaginario culturale e mitico dei poeti comici e di riflesso del loro pubblico.
€ 25,00
Apologia. Apulei Platonici pro se de magia
di Apuleio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2016 | pagine: 348
Anno: 2016
Il volume curato da Silvia Stucchi propone una nuova traduzione dell’Apologia di Apuleio, il discorso con cui il rètore di Madaura si difese dall’accusa di magia intentata dalla famiglia della moglie.
€ 26,00
Il divino senza veli. La dottrina gnostica della ‘Lettera valentiniana’ di Epifanio, Panarion 31 5-6. Testo, traduzione e commento storico-religioso
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 282
Anno: 2015
Il libro di Giuliano Chiapparini mette a disposizione per la prima volta in forma autonoma, eliminando le deformazioni accumulatesi ad opera di improvvidi interventi filologici, uno dei rari documenti gnostici originali: la Lettera dottrinale valentiniana scritta in greco attorno alla metà del II secolo dopo Cristo, giunta a noi tramite Epifanio di Salamina che l’ha riportata nel suo Panarion. Essa si presenta come una rivelazione esoterica di una dottrina gnostica valentiniana molto peculiare. L'anonimo autore illustra con precisione le modalità della manifestazione del sommo dio, riorientando per i propri scopi una terminologia ed un bagaglio concettuale derivati dal contesto medioplatonico e soprattutto dagli scritti neotestamentari, in particolare quelli di estrazione paolina. Propone, quindi, una rilettura della dottrina di Valentino caratterizzata dalla tendenza a intendere il divino sommo in maniera molto compatta; in questo modo prende le distanze da altre interpretazioni diffuse fra i seguaci di Tolomeo, continuatore di Valentino, che sembravano inopportunamente accentuare l'ipostatizzazione delle differenti 'modalità' con cui il divino si è voluto mostrare 'senza veli'.La traduzione corregge alcune errate interpretazioni ancora molto diffuse fra gli specialisti e viene stabilita la datazione (150-160 d.C) di questa fonte, finora oggetto di varie e contrastanti ipotesi, valorizzandola ai fini dello studio del dibattito teologico in atto a metà II secolo nella Chiesa di Roma. Il commento storico-religioso guida il lettore alla conoscenza di una forma particolare di gnosticismo, che si inserisce in una ricostruzione innovativa della storia del Valentinianesimo. Il volume si rivolge a quanti nutrono interesse per le vicende che nei primi secoli (I-III sec. d.C.) della nostra era hanno visto incrociarsi e variamente influenzarsi i percorsi speculativi di pensatori di estrazione giudaica, cristiana, gnostica e pagana attorno alle tematiche religiose sul divino, il male e la salvezza. «La Lettera dottrinale valentiniana, una volta adeguatamente compresa e rivalutata, promette di recare un contributo significativo al chiarimento di alcuni aspetti dello sviluppo del primo valentinianesimo, a metà del II secolo ancora contiguo alla Grande Chiesa, conservandone una versione di prima mano finora per molti versi perduta». (dalle Conclusioni)
€ 30,00
Virgilio. Un'introduzione. Bucoliche, Georgiche, Eneide
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 312
Anno: 2012
Questa importante ed esaustiva introduzione alle tre opere virgiliane da parte del grande latinista e filologo classico Michael von Albrecht ha il pregio non comune di porsi come un resoconto completo e scientificamente fondato, prezioso frutto d’alta scuola filologica, e di rivelarsi, nello stesso tempo, un’avvincente lettura anche per un pubblico più vasto. La struttura del volume è caratterizzata da uno schema molto rigoroso di presentazione della materia. Bucoliche, Georgiche ed Eneide vengono sottoposte tutt’e tre alla medesima griglia di analisi (prospetto dell’opera, genere letterario e predecessori, tecnica letteraria, lingua e stile, riflessione letteraria, orizzonte concettuale, tradizione e ricezione), permettendo così agevoli confronti e la scoperta di affinità, caratteristiche peculiari e differenze. Utili supporti sono inoltre l’accurata Bibliografia finale, che fa il punto sulla ricerca contemporanea riguardo a quel caposaldo della cultura europea che è l’opera di Virgilio, e il ricco Repertorio, ossia una «scelta dei nomi e delle cose notevoli» che fornisce un efficace strumento di esplorazione e di approfondimento, fonte inesauribile di stimoli all’interpretazione.
€ 25,00
Studi su Seneca e Properzio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2012 | pagine: 122
Anno: 2012
Il volume raccoglie alcuni studi su Seneca e Properzio offerti da allievi e collaboratori di Roberto Gazich, per molti anni titolare dell’insegnamento di Letteratura latina presso la sede di Brescia dell’Università Cattolica. In continuità con i suoi ampi interessi culturali, i contributi qui riuniti muovono dalla più tradizionale indagine linguistico-filologica e comparazione intertestuale, per spingersi in direzioni differenti, quali l’epigrafia o il teatro musicale, pur sempre nel segno del rigore e del metodo che hanno caratterizzato il magistero di Roberto Gazich.
€ 12,00
Studi su Silio Italico
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2011 | pagine: 368
Anno: 2011
Atti del convegno dedicato a Silio Italico e i suoi tempi (Milano, Università Cattolica del...
€ 28,00
Philosophia medica e medicina rhetorica in Seneca. La scuola Pneumatica, l'ira, la melancolia
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2011 | pagine: 266
Anno: 2011
Lo studio dei rapporti tra Seneca e la quasi sconosciuta scuola medica stoica denominata Scuola Pneumatica consente di gettare
€ 20,00
Del Sublime. Introduzione, testo critico e commentario a cura di Carlo Maria Mazzucchi. Seconda edizione rivista e ampliata con Index verborum
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2010 | pagine: 536
Anno: 2010
Del più celebre e influente scritto di estetica pervenutoci dall’Antichità viene ripresentata l’edizione critica del 1992 con varie novità testuali, esegetiche, sulla tradizione manoscritta e sulla persona e l’ambiente dell’autore. L’originale greco ha inoltre ricevuto un’interpunzione secondo il coevo sistema di Dionisio Trace ed è corredato di un completo Index verborum.
€ 50,00
La riflessione sul teatro nella cultura romana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2008 | pagine: 376
Anno: 2008
In questo volume vengono pubblicati gli interventi di studiosi italiani e stranieri al convegno "La riflessione sul teatro nel
€ 30,00
1857-2006 Bibliografia dei manoscritti greci dell'Ambrosiana
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2007 | pagine: 402
Anno: 2007
Questo libro offre la bibliografia complessiva dei manoscritti greci della Biblioteca Ambrosiana di Milano, raccolta in circa vent’anni di studio. Essa concerne le pubblicazioni degli ultimi centocinquant’anni, partendo dalle ricerche compiute negli anni dei Prefetti Antonio Maria Ceriani e Achille Ratti (Pio XI) e del Dottore Giovanni Mercati, e giungendo sino ai nostri giorni. Il volume, che ambisce essere uno strumento di lavoro a servizio degli studiosi, si compone di due parti: una prima parte con l’Elenco delle opere consultate (in numero di 2013, nelle comuni lingue occidentali, ma anche in greco e in russo), immediatamente seguìto da un Indice degli autori, e una seconda parte con l’Elenco dei manoscritti greci dell’Ambrosiana (in numero di 1176 fra codici e frammenti) corredati della bibliografia che si riferisce a ciascuno di essi.
€ 35,00

News

19.10.2018
Il compito economico più urgente dell'avvenire
Proseguono le celebrazioni per il centenario del Beato Giuseppe Toniolo: appuntamento il 24 ottobre per una tavola rotonda in Università Cattolica.
18.10.2018
La Grande Guerra a Montecitorio
Presentazione del libro "La Grande Guerra" il 25 ottobre alla Camera dei Deputati con Preziosi, Lupo, Petrini, Rusconi, Forti e Provera.
17.09.2018
Dialoghi sul lettore alla Fondazione Corriere
Alla Fondazione Corriere della Sera quattro dialoghi per indagare la portata politica, sociale, antropologica della lettura digitale.
18.09.2018
Sapienza dell'umano: incontri nelle basiliche milanesi
Nella cornice delle quattro basiliche più antiche di Milano quattro incontri per apprendere di nuovo il lessico e la grammatica dell'umano.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane