Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lingue e letterature

E.T.A. Hoffmann. Vita e opera. Volume I. Vita, romanzi, fiabe
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 128
Anno: 2015
Il libro di Sandro Moraldo offre in forma manualistica una visione completa dell’attività letteraria di E.T.A. Hoffmann. Oltre a introdurre alla conoscenza di questo autore di fama mondiale, il volume vuole essere uno strumento di lavoro, un’occasione per (ri)leggere e consultare, per informarsi e da cui prendere spunti per ulteriori ricerche.
€ 15,00
...non fa scïenza, sanza lo ritenere, avere inteso. Dante nei testi degli ultimi Pontefici. A cinquant’anni dall’Altissimi cantus
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 128
Anno: 2015
Un libro per approfondire il nesso culturale, letterario e religioso tra Dante e l’Università Cattolica. Il volume è un’occasione per scoprire un approccio rilevante degli studi danteschi perché mostra l’influenza avuta dal poeta nella vita di uomini di fede arrivati al grande compito di condurre la Chiesa universale.
€ 12,00
Scritti di storia letteraria. Dal Preromanticismo al Novecento
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 352
Anno: 2015
Dalle origini del Romanticismo nelle letterature di fine Settecento, passando per l'Ottocento di Manzoni, degli Scapigliati e di Dossi, fino al Novecento italiano rappresentato da Svevo, Gadda, Calvino, Natalia Ginzburg, Sciascia, Pomilio, Tobino e Pasolini: rileggiamo il percorso critico di un'acuta studiosa delle letterature europee.
€ 28,00
Il divino senza veli. La dottrina gnostica della ‘Lettera valentiniana’ di Epifanio, Panarion 31 5-6. Testo, traduzione e commento storico-religioso
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 282
Anno: 2015
Il libro di Giuliano Chiapparini mette a disposizione per la prima volta in forma autonoma, eliminando le deformazioni accumulatesi ad opera di improvvidi interventi filologici, uno dei rari documenti gnostici originali: la Lettera dottrinale valentiniana scritta in greco attorno alla metà del II secolo dopo Cristo, giunta a noi tramite Epifanio di Salamina che l’ha riportata nel suo Panarion. Essa si presenta come una rivelazione esoterica di una dottrina gnostica valentiniana molto peculiare. L'anonimo autore illustra con precisione le modalità della manifestazione del sommo dio, riorientando per i propri scopi una terminologia ed un bagaglio concettuale derivati dal contesto medioplatonico e soprattutto dagli scritti neotestamentari, in particolare quelli di estrazione paolina. Propone, quindi, una rilettura della dottrina di Valentino caratterizzata dalla tendenza a intendere il divino sommo in maniera molto compatta; in questo modo prende le distanze da altre interpretazioni diffuse fra i seguaci di Tolomeo, continuatore di Valentino, che sembravano inopportunamente accentuare l'ipostatizzazione delle differenti 'modalità' con cui il divino si è voluto mostrare 'senza veli'.La traduzione corregge alcune errate interpretazioni ancora molto diffuse fra gli specialisti e viene stabilita la datazione (150-160 d.C) di questa fonte, finora oggetto di varie e contrastanti ipotesi, valorizzandola ai fini dello studio del dibattito teologico in atto a metà II secolo nella Chiesa di Roma. Il commento storico-religioso guida il lettore alla conoscenza di una forma particolare di gnosticismo, che si inserisce in una ricostruzione innovativa della storia del Valentinianesimo. Il volume si rivolge a quanti nutrono interesse per le vicende che nei primi secoli (I-III sec. d.C.) della nostra era hanno visto incrociarsi e variamente influenzarsi i percorsi speculativi di pensatori di estrazione giudaica, cristiana, gnostica e pagana attorno alle tematiche religiose sul divino, il male e la salvezza. «La Lettera dottrinale valentiniana, una volta adeguatamente compresa e rivalutata, promette di recare un contributo significativo al chiarimento di alcuni aspetti dello sviluppo del primo valentinianesimo, a metà del II secolo ancora contiguo alla Grande Chiesa, conservandone una versione di prima mano finora per molti versi perduta». (dalle Conclusioni)
€ 30,00
L'indimenticabile artista. Lettere e appunti sulla storia editoriale di Virginia Woolf in Mondadori
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015
Anno: 2015
Partendo dalle carte editoriali inedite custodite presso l’Archivio storico Arnoldo Mondadori Editore, il libro racconta le vicende alle spalle delle prime edizioni italiane dell’opera di Virginia Woolf, da cui traspaiono le difficoltà che il mercato editoriale dovette affrontare per risollevarsi dalle macerie della seconda guerra mondiale, per poi reinventarsi negli anni della rinascita economica.
€ 14,00
Il libro cristiano nella storia della cultura. Volume I. Dal I al VI secolo
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2015 | pagine: 192
Anno: 2015
Ripercorrere la storia del libro cristiano non vuol dire solo conoscere più approfonditamente autori e opere che hanno fatto dell’esperienza di fede la loro cifra spirituale e letteraria. Vuol dire anche comprendere da una prospettiva privilegiata lo sviluppo della cultura umana, nel quale il libro cristiano, nella varietà delle sue espressioni e delle sue forme, ha esercitato un ruolo dinamico e spesso insostituibile.
€ 18,00
Anna e le sue sorelle. Recenti adattamenti audiovisivi di Anna Karenina digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Anna Karenina, romanzo che Lev Tolstoj pubblicò in volume nel 1878, è giustamente considerato uno dei capolavori della letteratura universale...
€ 4,00
Giovanna e Speranza: figure della virtù in Charles Péguy digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Queste pagine dedicate a Charles Péguy vogliono essere un piccolo omaggio, affettuoso e riconoscente, ad Annamaria Cascetta, che di Péguy è un’affezionata lettrice e una fine interprete: lei stessa lo definisce “una voce potente e lucida, franca e appassionata, indipendente e scomoda nelle sue diagnosi, nei suoi allarmi, nelle sue profezie e nelle sue verità”...
€ 4,00
Sgualdrina, vittima, mezzana: il tabù della sessualità femminile in Dumas fils e Georges Ancey digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Obiettivo di questo saggio è studiare il tema della sessualità femminile come archetipo della drammaturgia realista francese del secondo Ottocento. Ci serviremo a questo scopo della comparazione fra due testi apparentemente distanti fra loro: la Dame aux Camélias di Dumas fils (1852) e La Dupe di Georges Ancey (1891)...
€ 4,00
‘‘Lulu’’ di Wedekind, tragico connubio tra germanicità e Grecia arcaica digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
L’elaborazione della tragedia Lulu, tra ripensamenti, rifacimenti e correzioni, censura e un processo per immoralità, ha occupato una ventina d’anni (1893-1913) della vita di Frank Wedekind. Lulu si compone di due parti: Erdgeist (Spirito della Terra) e Die Büchse der Pandora (Il vaso di Pandora)...
€ 4,00
Intorno a Macbeth e alla sua Lady digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
In Italia le prime significative rappresentazioni delle opere di Shakespeare sono successive alle traduzioni di Michele Leoni (1819-22, in 14 volumi) e di Carlo Rusconi. Nel 1841 una compagnia di tutto rispetto – capeggiata da Achille Majeroni – allestì Otello al teatro dei Fiorentini di Napoli...
€ 4,00
Zelda Fitzgerald tra le donne dell’ultimo Tennessee Williams digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Negli anni Sessanta Tennessee Williams dovette affrontare una serie di crisi personali e professionali. Una risposta sul piano professionale fu quella di imbarcarsi in un “periodo di assestamento”, cioè di produrre una serie di opere sperimentali che contrastassero le aspettative create dai suoi precedenti successi con cui i drammi successivi sembravano condannati ad essere confrontati...
€ 4,00

News

12.06.2018
Regnum e monarchia nell’Europa medievale
Giovedì 21 giugno alle 10.30 presentazione del libro "Autorità e consenso" in Università Cattolica.
30.05.2018
Lettura politica: 15% di sconto fino al 30 giugno
In occasione della Festa della Repubblica una selezione di titoli che raccontano la politica in promozione a -15% sul nostro sito.
13.06.2018
Una guerra che ha ancora qualcosa da dire
Sono passati 100 anni dalla fine della Grande Guerra, una stratificazione di racconti i cui esiti si ripercuotono ancora sul presente: la recensione di una studentessa del Liceo Classico Legnani.
13.06.2018
Contro la cultura alla Libreria del Convegno
Martedì 19 giugno alla Libreria del Convegno a Milano Silvano Petrosino presenta il suo ultimo libro: "Contro la cultura. La letteratura per fortuna".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest