Il tuo browser non supporta JavaScript!

Psicologia

La natura (familiare) del pregiudizio. Una rilettura intergenerazionale del pregiudizio etnico di genitori e figli
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 192
Anno: 2013
Il titolo del volume – evocativo del celebre libro di Allport La natura del pregiudizio – riprende, partendo dalle teorie dello studioso statunitense ampliate e integrate da contributi più recenti, la ‘natura familiare’ del pregiudizio. Spesso tralasciato dalla copiosa letteratura sul tema della formazione del pregiudizio, l’approccio familiare-intergenerazionale è un prezioso contributo alla comprensione di sfaccettature ancora poco conosciute di questo fenomeno. Quale voce ha la famiglia nei processi di sviluppo e mantenimento del pregiudizio etnico dei propri figli? Il libro si propone di rispondere a questa domanda in prima battuta da un punto di vista teorico, affrontando i temi della costruzione del pregiudizio e dei principali meccanismi con cui viene messo in atto, per poi approdare a ricerche che danno voce ai diretti interessati, coinvolgendo genitori e figli mentre affrontano la transizione verso l’età adulta. L’ultima parte offre poi spunti di riflessione sul tema delle conseguenze del pregiudizio e delle strategie possibili per farvi fronte. Il testo si rivolge a genitori, dirigenti scolastici, insegnanti, formatori, operatori, studenti e in generale a chiunque voglia approfondire il tema del pregiudizio etnico da un punto di vista non convenzionale: quello familiare.
€ 18,00
Molto più di due. Costruzione dell'identità di coppia e relazioni familiari
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 128
Anno: 2013
Costruire un’identità di coppia, passare dall’io al noi, è un compito saliente per le coppie che affrontano la transizione al matrimonio. Ma che cosa significa essere una coppia? E che cosa può facilitare oppure ostacolare il processo di costruzione della propria identità di coppia? E, infine, quali ne sono gli esiti? Il volume si propone di rispondere a queste domande, dapprima da un punto di vista teorico, inquadrando il processo di costruzione dell’identità di coppia in una prospettiva psicosociale e familiare, per poi presentare i risultati di una ricerca empirica composta da tre studi specifici: uno studio descrittivo, che ha permesso di tracciare un identikit delle coppie in transizione al matrimonio, e due studi correlazionali che hanno evidenziato il ruolo cruciale delle relazioni intergenerazionali nello sviluppo dell’identità di coppia e i buoni esiti di questo processo. A partire dai risultati della ricerca si presentano infine spunti e indicazioni utili per la progettazione di interventi preventivo-promozionali rivolti alle coppie. Il testo si rivolge a psicologi, formatori, operatori, ricercatori, studenti e, in generale, a chiunque sia interessato ad approfondire il percorso che porta la coppia ad essere molto di più della semplice somma di due singoli individui.
€ 13,00
Epistemologie della complessità nella ricerca psicologica
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2010 | pagine: 368
Anno: 2010
Il tema della complessità, oggetto negli anni Ottanta e Novanta di una attenzione approfondita e articolata, ha acquisito uno statuto di maturità e diffusione che ne ha decretato la consistenza di vero e proprio paradigma di riferimento. Se l’enfasi sulla complessità è ormai divenuta un concetto organizzatore di discorsi e di linguaggi all’interno dei contesti nei quali agiamo, la sua applicazione nell’ambito della ricerca e della pratica psicologica sembra confrontarsi con le sollecitazioni derivanti dal tenere insieme una pluralità di oggetti, di interessi e di obiettivi di conoscenza, di approcci metodologici. Il presente volume intende offrire un contributo di confronto e approfondimento in riferimento a situazioni di ricerca complessa, sia per la pluralità delle discipline di sapere coinvolte, chiamate a interagire e convergere in modo integrato a partire dai loro ancoraggi paradigmatici e metodologici, sia per la natura degli oggetti di studio, configurati a partire da differenti esigenze di conoscenza e da organizzazioni concettuali, epistemologiche e metodologiche variegate. I vari contributi offrono uno spaccato delle differenti sensibilità e declinazioni epistemologiche che orientano sia la produzione di dati conoscitivi rispettosi della complessità del reale sia l’analisi dei dati e la loro trasformazione in informazioni in grado di conservare tale complessità.
€ 25,00
I processi di generazione delle conoscenze nei contesti organizzativi e di lavoro
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2005 | pagine: 300
Anno: 2005
Volume consultabile e scaricabile gratuitamente cliccando sul titolo Questo primo numero dei Contributi di Psicologia ha come oggetto il valore della ricerca sociale nel generare conoscenza in contesti professionali e organizzativi, e la relazione tra costruzione e utilizzo delle conoscenze, cioè il tema dell’applicare in psicologia. A partire da riflessioni e analisi di interventi sul campo, vengono proposti quattro percorsi legati ai processi di generazione delle conoscenze nei contesti organizzativi e di lavoro. Il primo filone riguarda la ricerca-azione, ovvero la costruzione di conoscenza con le persone, entro contesti locali, attorno a un problema, rappresentato come condivisibile, o come trattabile: si esaminano, ad esempio, il problema dell’integrazione delle fasce deboli nel mercato del lavoro e la rete di servizi per la presa in carico di donne vittime della tratta. La seconda area si occupa del cambiamento organizzativo, con l’osservazione degli scenari legati alle modificate condizioni interne ed esterne del lavorare e ai mutamenti dello ‘stare dentro’ le organizzazioni professionali (lavoro e convivenza sociale, flessibilità organizzativa, percezione del cambiamento nei contesti di lavoro, leadership e confini organizzativi nelle ristrutturazioni aziendali). La terza sezione presenta alcuni paradigmi relativi alla costruzione e all’uso di conoscenze in contesti psicologici e sociali applicati, quali l’emergenza e le tecnologie di gestione della conoscenza. Infine, nel filone ‘formazione-ricerca’ si illustrano alcuni dispositivi formativi che consentono lo sviluppo, l’analisi e la ricostruzione di senso su questioni professionali che coinvolgono contemporaneamente il livello identitario e quello organizzativo (per esempio, il malessere degli insegnanti, il ruolo dei mediatori culturali, la formazione manageriale). Con il presente volume si inaugura la nuova serie - la terza - dei Contributi di Psicologia, fondati da padre Gemelli nel 1925. Nel riprenderne la pubblicazione, si è optato per una forma – quella di un volume monografico a cura del Dipartimento di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano – che consentisse da una parte di riservare alla produzione scientifica dei docenti di Psicologia della Cattolica un canale distintivo di comunicazione, dall’altra di far emergere i filoni di indagine sviluppati dal Dipartimento. La serie sarà dunque costituita da volumi tematici, consultabili anche online, nei quali, attorno ad alcuni argomenti focali, si organizzano l’impegno e gli interessi scientifici di più ricercatori. I volumi, pubblicati con cadenza annuale, renderanno disponibili alla comunità scientifica nazionale i risultati raggiunti in specifiche aree di ricerca dal Dipartimento e, al tempo stesso, potranno costituire utili strumenti per la didattica universitaria, per la formazione e per l’aggiornamento professionale extra-universitario.
€ 25,00
Manuale Questionario di Strategie di Studio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 24
Anno: 2004
€ 10,00
Pacco da 30 questionari Questionario di Strategie di Studio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 30
Anno: 2004
€ 45,00
Pacco 100 fogli risposta e profilo Questionario di Strategie di Studio
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 100
Anno: 2004
€ 20,00
Pacco da 25 questionari Batteria di Prove Attitudinali - III Media
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 25
Anno: 2004
Il test è finalizzato alla valutazione di alcune abilità specifiche che sono alla base del rendimento scolastico. Può essere utilizzato sia per l'orientamento scolastico-professionale al termine della scuola dell'obbligo sia nel più vasto contesto della programmazione scolastica. Il B.P.A. (III) è composto da 7 subtest relativi a prove di: - Vocabolario: valuta la capacità di comprendere il significato delle parole e di usare i concetti verbali. - Problemi aritmetici: valuta la capacità di ragionare su dati numerici concreti e di risolvere problemi medianti semplici operazioni. - Categorie: valuta la capacità di discriminazione concettuale, di comprensione verbale e di pensiero induttivo verbale. - Capacità spaziale: valuta la capacità di percepire e rappresentarsi mentalmente i rapporti spaziali e le relazioni tra figure piane e solide. - Serie numeriche: valuta la capacità di comprendere le relazioni logiche tra concetti n numerici e il pensiero induttivo-matematico. - Capacità percettiva: valuta la velocità e la precisione nell'analisi di uno stimolo visivo complesso, la memoria e l'attenzione. Il test necessita di circa un'ora di somministrazione. Le norme riguardano un campione italiano di 1200 soggetti di età compresa tra i 12 e i 14 anni e sono espresse in punti stanine. Il B.P.A., che comprende i Fascicoli con i sette subtest, i Fogli di risposta, le Griglie di correzione e un Manuale per l'utilizzo del test, può essere utilizzato soprattutto da psicologi o consulenti dell'orientamento che abbiano un’adeguata preparazione nell'utilizzo di test.
€ 46,50
Pacco 100 fogli risposta + 2 griglie Batteria di Prove Attitudinali - III Media
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 100
Anno: 2004
Il test è finalizzato alla valutazione di alcune abilità specifiche che sono alla base del rendimento scolastico. Può essere utilizzato sia per l'orientamento scolastico-professionale al termine della scuola dell'obbligo sia nel più vasto contesto della programmazione scolastica. Il B.P.A. (III) è composto da 7 subtest relativi a prove di: - Vocabolario: valuta la capacità di comprendere il significato delle parole e di usare i concetti verbali. - Problemi aritmetici: valuta la capacità di ragionare su dati numerici concreti e di risolvere problemi medianti semplici operazioni. - Categorie: valuta la capacità di discriminazione concettuale, di comprensione verbale e di pensiero induttivo verbale. - Capacità spaziale: valuta la capacità di percepire e rappresentarsi mentalmente i rapporti spaziali e le relazioni tra figure piane e solide. - Serie numeriche: valuta la capacità di comprendere le relazioni logiche tra concetti n numerici e il pensiero induttivo-matematico. - Capacità percettiva: valuta la velocità e la precisione nell'analisi di uno stimolo visivo complesso, la memoria e l'attenzione. Il test necessita di circa un'ora di somministrazione. Le norme riguardano un campione italiano di 1200 soggetti di età compresa tra i 12 e i 14 anni e sono espresse in punti stanine. Il B.P.A., che comprende i Fascicoli con i sette subtest, i Fogli di risposta, le Griglie di correzione e un Manuale per l'utilizzo del test, può essere utilizzato soprattutto da psicologi o consulenti dell'orientamento che abbiano un’adeguata preparazione nell'utilizzo di test.
€ 20,00
Manuale Test sulla Stima di Sé
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 24
Anno: 2003
€ 10,00
Pacco 100 Fogli Test sulla Stima di Sé
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003
Anno: 2003
€ 21,00
Pacco 30 Test Test sulla Stima di Sé
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003
Anno: 2003
€ 25,00

News

19.09.2018
Lettore, vieni a casa di Maryanne Wolf
Lettere appassionate rivolte all'amico lettore, perché preservi quella prodigiosa conquista del cervello umano che è la lettura profonda.
19.11.2018
La Grande Guerra nelle terre di confine
Il 23 e 24 novembre Forti e Provera presenteranno il volume "La Grande Guerra" nelle terre "di confine", Trieste e Grado.
13.04.2018
Contro la cultura... la letteratura: libro-quiz!
Amate la letteratura? Mettetevi alla prova con il libro-quiz ispirato al libro di Silvano Petrosino, "Contro la cultura. La letteratura, per fortuna".
17.10.2016
Viva la Rai? Un pamphlet sul servizio pubblico
Un'idea chiara di cosa è stato e sarà il servizio pubblico, uscendo dai luoghi comuni e dalle ideologie politiche: Scaglioni ci racconta il nuovo libro.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane