Il tuo browser non supporta JavaScript!

Società, media, famiglia, lavoro

Voce, scena, suggestione in “Trilby”. La donna ipnotizzata dal romanzo di George Du Maurier ai film di Maurice Tourneur e Archie Mayo (1894-1931) digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
La teoria del cinema è da qualche tempo impegnata a recuperare e ridefinire il concetto di “dispositivo”, già protagonista del dibattito degli anni Settanta: in particolare, ci si chiede quanto il dispositivo cinematografico assicuri all’istituzione del cinema individuabilità e sopravvivenza all’interno della galassia intermediale contemporanea...
€ 4,00
Piccola, grande e ostinata: Valeska Gert digital
formato: Capitolo | Scena madre
Ballerina, cabarettista e attrice ebrea tedesca (1892-1978), Valeska Gert ha collaborato con i grandi nomi dell’avanguardia filmica e teatrale della Germania weimariana, rivoluzionando i modelli di performance scenica, di utilizzo del corpo e di costruzione della femminilità nel balletto e nelle diverse arti che ha attraversato...
€ 4,00
La principessa barbara di Lars von Trier: “Medea” digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
C’era una volta il mito di Medea. Fuggita dalla Colchide con Giasone, tradito il padre e ucciso il fratello, Medea approda a Corinto con il marito e i due figli. “Isolata dalla sua terra […], sacrificato il proprio linguaggio”, tradita da Giasone, essa concepisce e quindi commette un delitto atroce, facendo morire on solo la nuova sposa del marito fedifrago e il padre di lei, ma uccidendo poi anche i propri stessi figli...
€ 4,00
Ri-belle in rosa: figure dell’adolescenza nel franchise delle Principesse Disney digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Oggetto delle prossime pagine è una drammaturgia in minore, i cui personaggi ricordano più i protagonisti del teatro delle marionette che non gli eroi e le eroine della tragedia: si tratta, infatti, di un segmento particolare della cinematografia d’animazione, quella prodotta dai Walt Disney Studios a partire dal 1937 e che attinge, direttamente o indirettamente, con maggiore o minore libertà, al repertorio narrativo della fiaba così come codificato dal genere letterario del Märchen o del Fairy Tale...
€ 4,00
Mina: la forza di una performer audiovisiva digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
La performance theory, oggi uno degli ambiti più vivaci e frequentati non solo all’interno della riflessione sulla prassi teatrale e artistica ma nel più vasto complesso delle scienze sociali, ha intercettato in modo marginale gli studi sul cinema e l’audiovisivo...
€ 4,00
Intorno alla sedia vuota. Analisi del monologo ‘‘Lo stupro’’ di Franca Rame durante il varietà televisivo ‘‘Fantastico’’ (1987) digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Questo breve contributo analizza un caso storico di performance teatrale ospitata in Tv. Il caso analizzato risale al 1987 ed ebbe per protagonista Franca Rame e il suo celebre monologo Lo stupro, ospitato per l’occasione dal varietà Fantastico, ideato e condotto da Adriano Celentano...
€ 4,00
Gendered TV: la TV al femminile nello scenario mondiale contemporaneo digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Il tema del rapporto fra gender e televisione costituisce un consolidato terreno di riflessione all’interno dei media studies da alcuni decenni, e ha generato un cospicuo numero di studi e ricerche sul campo, entro svariati quadri teorici di riferimento. Si tratta di uno snodo problematico che si è andato via via definendo in maniera differente, poiché è fortemente legato all’evoluzione storica tanto delle società e delle culture, quanto del sistema dei media, e della televisione in particolare...
€ 4,00
La scena archetipica: la donna e il serpente. Che cosa avrebbe dovuto rispondere Eva? digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
La scena è arcinota eppure non cessa di interrogarci e soprattutto di inquietarci. Eva è sola e parla con il serpente, e così facendo non solo gli parla ma anche finisce per stabilire un (nuovo) legame con lui...
€ 4,00
“Tu cum lacrymis scribe”. Il pianto di Maria e la ‘rivoluzione drammaturgica’ della scena passionista nel Medioevo digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Quando cerchiamo di immaginare la crocifissione di Cristo, nella nostra mente componiamo una scena con degli attori principali e immancabili. Innanzitutto Gesù, centrale, appeso alla croce, agonizzante o morto. Il suo corpo è pieno di ferite, dalle sue mani e dai suoi piedi inchiodati gronda sangue...
€ 4,00
Il personaggio di Maria Maddalena nella sacra rappresentazione fiorentina digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Fra le molte figure femminili, tratte sia dalle Sacre Scritture sia dalle leggende agiografiche, delle quali la sacra rappresentazione è ricca, il personaggio di Maria Maddalena spicca per la sua singolare umanità...
€ 4,00
“Charitas”, madre feconda. La simbologia delle virtù nel cerimoniale e nell’immaginario religioso della prima età moderna digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Nella Milano devota e praticante dell’età spagnola i solenni ingressi dei nuovi arcivescovi contendevano alle “pompe” trionfali dei sovrani regnanti il primato della massima spettacolarità. Nella cornice degli “applausi” tributati da folle attirate in gran numero, le “allegrezze” della festa e la “vaghezza” dei sontuosi apparati effimeri disegnavano lo scenario in cui la fantasia dei registi del pubblico cerimoniale si dispiegava a briglie sciolte...
€ 4,00
Fuochi per Maria. Festeggiamenti e giochi pirotecnici nell’incoronazione della Madonna della Misericordia di Savona da parte di Pio VII (10 maggio 1815) digital
formato: Capitolo | Scena madre
Anno: 2014
Nelle concitate vicende che, tra il 1809 e il 1815, caratterizzarono l’aspro conflitto tra Napoleone e Pio VII, ponendo inaspettatamente sulla ribalta europea la città di Savona, luogo prima dell’esilio forzato e poi della liberazione del Pontefice, la figura di Maria...
€ 4,00

News

01.12.2017
Voglio che tu sia: l'amore sostiene tutto
Tomáš Halík, intellettuale di Praga perseguitato dal regime comunista, ci consegna uno straordinario libro sull'amore: "Voglio che tu sia"...
29.11.2017
Natale sulle tracce del "Libro dei libri"
Una selezione di titoli dedicati alle Sacre Scritture, con un impianto ora teologico, ora narrativo, ora studiato appositamente per i più piccoli, 20 libri da non perdere dal nostro catalogo.
28.11.2017
Presentazione del libro «Il Codice Dal Verme»
Come si tramanda, modifica, inventa la memoria collettiva? Su questo argomento il 15 dicembre dialogheranno alcuni medievalisti
24.11.2017
I profeti, «giornalisti del loro tempo»
Bruno Maggioni approfondisce in questo breve saggio la dimensione comunitaria e politica del messaggio dei profeti, “giornalisti” del loro tempo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest