Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri in offerta

Il dilemma della cooperazione. Capitale sociale, sviluppo, frammentazione
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 260
Anno: 2004
Il volume di Luigi Curini percorre il mondo della cooperazione, partendo dal concetto di capitale sociale per approdare a una specifica politica di sviluppo, il microcredito, in una regione dell'Etiopia. Cooperazione come possibilità, alla cui base si pone la palestra civica, requisito necessario per uno sviluppo che unisca beneficio individuale e collettivo.
€ 20,00 € 17,00
Lo spazio politico della regione. Cittadinanza, azione di governo e politiche pubbliche
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 384
Anno: 2004
Lo spazio politico della regione, volume a cura di Vittorio Emanuele Parsi, raccoglie una serie di contributi che s'interrogano sul ruolo delle regioni, analizzando in chiave comparata la capacità di governo delle istituzioni subnazionali in Baviera, Baden-Württemberg, Catalogna e Lombardia, nella prospettiva della costituzione di un'Europa delle Regioni.
€ 28,00 € 23,80
Guerra santa?. Il terrore nel nome dell'Islam
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2004 | pagine: 208
Anno: 2004
'Guerra santa?' di John Esposito è un'attenta analisi sul mondo musulmano e la sua religione, sugli insegnamenti del Corano e sull'uso della violenza: per fare luce sulle ragioni dell'odio e del radicalismo, ma anche per saper guardare 'l'altro da noi' con occhio libero e consapevole.
€ 16,00 € 13,60
Diritti umani e impunità. Obblighi positivi degli Stati in materia penale
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 304
Anno: 2003
Diritti umani e impunità, il libro di Francesco Bestagno, individua gli obblighi positivi in materia penale a carico degli Stati, cioè gli obblighi per la protezione dei diritti umani, volti a prevenirne e sanzionarne penalmente la violazione
€ 25,00 € 21,25
Invito alla politica. Linee di un percorso di formazione
Presentazione di Carlo Maria Martini
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 240
Anno: 2003
Il volume di Pizzolato, nel porgere l’invito al tavolo dove si costruisce la ‘città dell’uomo’, si configura come proposta di un percorso di formazione e di accompagnamento alla vita politica. Per saldare idealità e concretezza, progetti arditi e fattibilità.
€ 16,00 € 13,60
La fine dell'era americana. Politica estera americana e geopolitica nel ventunesimo secolo
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 446
Anno: 2003
Il libro che mette in discussione il compito di guardiano globale degli U.S.A. e che prospetta un mondo fatto di molteplici centri di potere.
€ 25,00 € 21,25
Dopo la vittoria. Istituzioni, strategie della moderazione e ricostruzione dell'ordine internazionale dopo le grandi guerre
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 408
Anno: 2003
Dopo la vittoria di John Ikenberry è un libro attuale, che indaga e modifica i termini del dibattito teorico su unipolarismo del sistema politico internazionale e unilateralismo americano.
€ 26,00 € 22,10
Lezioni di politica sociale
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 204
Anno: 2003
La ricerca sugli elementi costitutivi delle politiche sociali trova in questo volume risposte innovative. Accanto alla complessa e abusata categoria del welfare, la questione della sussidiarietà viene indagata con particolare attenzione alla situazione italiana e all’esperienza tedesca, oltre che alle dinamiche in atto nell’Unione Europea e negli Stati Uniti d’America. La scelta dell’autonomia sociale delle comunità, come possibile riferimento per le nuove politiche sociali, tiene conto dei fenomeni di multietnicità e di multiculturalismo attualmente presenti nella società italiana. Alcuni approfondimenti sui temi della salute consentono di mettere a fuoco le questioni del rapporto tra solidarietà e servizi sanitari, oltre che dell’integrazione tra sociale e sanitario. Le indagini qui raccolte intendono favorire ulteriori ricerche, finalizzate alla promozione dei diritti sociali di cittadinanza, all’interno delle contraddizioni che sempre più sembrano vincolare le politiche sociali, non solo nel nostro Paese.
€ 15,00 € 12,75
Che differenza può fare un giorno. Guerra, pace e sicurezza dopo l'11 settembre
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2003 | pagine: 140
Anno: 2003
Il volume, curato da Vittorio Emanuele Parsi, raccoglie interventi di alcuni tra i più affermati e promettenti studiosi americani e italiani che si interrogano su quanto profondamente sia cambiato il mondo dalla tragica mattina dell’11 settembre 2001.
€ 12,00 € 10,20
Il potere della moltitudine. L'invenzione dell'inconscio collettivo nella teoria politica e nelle scienze sociali italiane tra Otto e Novecento
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 612
Anno: 2002
Cosa muove l'imprevedibile azione delle masse e quali sono le motivazioni profonde che in alcune eccezionali stagioni spingono
€ 38,00 € 32,30
Sussidiarietà e sviluppo. Paradigmi per l'Europa e per l'Italia
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2002 | pagine: 324
Anno: 2002
Sulla sussidiarietà e sullo sviluppo deve fondarsi il rapporto tra Italia ed Europa
€ 17,00 € 14,45
Globalizzazione: nuove ricchezze e nuove povertà
Sconto
15%
formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2001 | pagine: 178
Anno: 2001
La globalizzazione viene comunemente rappresentata come complesso di fenomeni dotato di un dinamismo inarrestabile, alla stregua di una forza della natura. La rapida strutturazione su scala mondiale dei flussi di merci, capitali e nuove tecnologie è all’origine di trasformazioni economiche, politico-sociali e culturali dagli esiti non facilmente immaginabili. Per molti questa realtà che contrassegna la nostra epoca va salutata con estremo favore. Essa costituisce la forma compiuta del grande ideale liberale: una sempre più ampia integrazione dell’economia planetaria andrebbe generando uno straordinario accrescimento della prosperità, i cui vantaggi ricadrebbero anche sui paesi poveri. E tuttavia, questa rappresentazione mostra la sua parzialità proprio a fronte dell’inconfutabile evidenza di un crescente divario non solo tra paesi ricchi e paesi poveri, ma anche all’interno delle stesse società e democrazie dell’Occidente. Sorgono allora domande ineludibili per chi ha a cuore un profilo di civiltà che non si contragga attorno al mero interesse economico, ma abbia consistenza etica: la globalizzazione è un processo a cui lasciare uno svolgimento del tutto indipendente, o non va piuttosto orientata? Come immaginare un ruolo nuovo della politica perché la competizione non trionfi sulle istanze della giustizia? In quali maniere e attraverso quali soggetti la comunità internazionale, nelle sue diverse articolazioni, deve operare per porre un argine agli elevati costi di questa nuova frontiera del capitalismo? Queste preoccupazioni accomunano le autorevoli riflessioni qui pubblicate. Nella loro diversità, esse si compongono attorno all’esigenza decisiva di un nuovo umanesimo, che richiede il rigore del pensiero, l’intransigenza dell’etica e il cuore della solidarietà. Le inedite questioni poste dalla globalizzazione domandano non meno di questo, se non si rinuncia all’idea di una società che dia forma al proprio destino anziché abbandonarsi inerme al corso degli eventi.
€ 14,00 € 11,90

News

30.05.2018
Lettura politica: 15% di sconto fino al 30 giugno
In occasione della Festa della Repubblica una selezione di titoli che raccontano la politica in promozione a -15% sul nostro sito.
08.05.2018
Le relazioni necessarie: lavoratori e cittadini
Diritti, doveri e futuro della nostra società partendo dal lavoro: intervista alla sociologa Rosangela Lodigiani, autrice del libro "Lavoratori e cittadini".
26.04.2018
Gli insegnanti in Italia: radiografia di una professone
Intervista a Maddalena Colombo, sociologa dei processi culturali, e autrice di un libro che racconta gli insegnati di oggi, tra difficoltà e ideali.
13.06.2018
Una guerra che ha ancora qualcosa da dire
Sono passati 100 anni dalla fine della Grande Guerra, una stratificazione di racconti i cui esiti si ripercuotono ancora sul presente: la recensione di una studentessa del Liceo Classico Legnani.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest