Il tuo browser non supporta JavaScript!

COMUNICAZIONI SOCIALI

Journal of Media, Performing Arts and Cultural Studies

ISSN versione cartacea: 03928667
ISSN versione digitale: 18277969

Comitato scientifico
PIERMARCO AROLDI, CLAUDIO BERNARDI, CARLA BINO, ROBERTA CARPANI, ANNAMARIA CASCETTA, FAUSTO COLOMBO, RUGGERO EUGENI, MARIAGRAZIA FANCHI, ARMANDO FUMAGALLI, CHIARA GIACCARDI, ALDO GRASSO, MASSIMO LOCATELLI, SILVANO PETROSINO, MASSIMO SCAGLIONI, GIORGIO SIMONELLI, SIMONE TOSONI, NICOLETTA VITTADINI (Università Cattolica del Sacro Cuore), CHRISTIAN BIET (Université Paris Ouest Nanterre La Défense), GIOVANNI BOCCIA ARTIERI (Università degli Studi di Urbino Carlo Bo), JÉRÔME BOURDON (Tel Aviv University), GUSTAVO CARDOSO (Universidade de Lisboa), NICO CARPENTIER (Vrije Universiteit Brussels), FRANCESCO CASETTI (Yale University), STANLEY E. GONTARSKI (Florida State University), JAIME NUBIOLA (Universidad de Navarra), PEPPINO ORTOLEVA (Università degli Studi di Torino), LAURA RASCAROLI (University College Cork), ALEXANDRA SCHNEIDER (Johannes Gutenberg – Universität Mainz), IRA WAGMAN (Carleton University)

Direttore
CHIARA GIACCARDI

Redazione
PAOLO BRAGA, ALICE CATI, ADRIANO D’ALOIA, DAMIANO GAROFALO, DOMINIC HOLDAWAY, MARIA FRANCESCA MURRU, LAURA PEJA (coordinatore), MATTEO TARANTINO

Email:

Lingua: italiano


 







 

Ultimo fascicolo

Numero: 2
The special issue addresses the development of the media system and creative industries in relation both to the major economic crises and to the role played by innovation in making the media – with respect to the crisis itself – assume a cyclical or anti-cyclical role. Starting from the conference, devoted to “Italian Society and the Great Economic Crises 1929-2016” and held by ISTAT (Italian National Institute of Statistics) in Rome on 25-26 November 2016, the essays collected here addresses the ways in which economic and social crisis of the past (1929, the 70s etc.) and media in their history are set in relation to crises (specific attention is given to the last post-2008 global crises). However the special issue aims to expand this framework providing the basis for a new periodization of the national media system. The emerging picture illustrates how the Italian media, following the 60s economic boom, have faced for the last forty years a time of uninterrupted crisis. In this wide time span, the crisis has sometimes functioned as a depressive element on the media system, and sometimes as a promoter of systemic innovation, favouring the rise of new content and forms of consumer options (for instance with the explosion of private broadcasting, or the advent of the social media, and the birth of connective media). Questo monografico affronta lo sviluppo del sistema dei media e delle industrie creative in relazione sia alle principali crisi economiche che al ruolo svolto dall'innovazione nel far sì che i media assumano un ruolo ciclico o anticiclico rispetto alla crisi stessa.

Abbonati alla rivista

Anno: 2018
Abbonamento annuale alla rivista Comunicazioni sociali.
 

 

News

01.12.2017
Voglio che tu sia: l'amore sostiene tutto
Tomáš Halík, intellettuale di Praga perseguitato dal regime comunista, ci consegna uno straordinario libro sull'amore: "Voglio che tu sia"...
29.11.2017
Natale sulle tracce del "Libro dei libri"
Una selezione di titoli dedicati alle Sacre Scritture, con un impianto ora teologico, ora narrativo, ora studiato appositamente per i più piccoli, 20 libri da non perdere dal nostro catalogo.
28.11.2017
Presentazione del libro «Il Codice Dal Verme»
Come si tramanda, modifica, inventa la memoria collettiva? Su questo argomento il 15 dicembre dialogheranno alcuni medievalisti
24.11.2017
I profeti, «giornalisti del loro tempo»
Bruno Maggioni approfondisce in questo breve saggio la dimensione comunitaria e politica del messaggio dei profeti, “giornalisti” del loro tempo.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest