Il tuo browser non supporta JavaScript!

The effect of education and ability. An estimation on the labour income of Italian graduates

digital The effect of education and ability. An estimation on the labour income of Italian graduates
Articolo
rivista STATISTICA & APPLICAZIONI
fascicolo STATISTICA & APPLICAZIONI - 2011 - 2
titolo The effect of education and ability. An estimation on the labour income of Italian graduates
autori
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2011
issn 18246672 (stampa)
Scrivi un commento per questo prodotto
Scarica

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In this paper we present a method for estimating the effect of college education independent of individual ability. We use a matching procedure to compare graduates and high school diploma holders (the latter to be used as counterfactuals) in order to identify both treatment and ability parameters in a two-regime equation model. A sensitivity analysis suggests that our matching results are robust with respect to a possible bias due to unobserved heterogeneity. Using Istat’s Survey on Italian Graduates, we estimate that the average effect of one year of college attendance on labour income is close to 7.5%. Unlike the results reported in recent literature, the effect of education is not higher for better endowed individuals.

Keywords: Ability Bias, Matching, Treatment Effects Estimation, Two-Regime Regression Model.

News

02.09.2019
È arrivato settembre: tutti gli eventi in calendario
Wolf, Benasayag, Esquirol, d'Ors, Tolentino Mendonça: sono solo alcuni dei protagonisti degli eventi di settembre. Scoprili tutti...
30.08.2019
Torino Spiritualità 2019: ad infinita notte
Tutti gli appuntamenti dedicati al buio e alla veglia con gli autori Vita e Pensiero, dal 26 al 30 settembre .
26.08.2019
Cos'è il populismo? I Prof rispondono
Mercoledì 18 settembre Cottarelli, De Bortoli, Parsi dialogano con Hamaui e Boitani su cause e conseguenze del populismo.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane