Il tuo browser non supporta JavaScript!

Wenn Pindar «Wir» sagt: Überlegungen zur 1. Person plural bei Pindar

digital Wenn Pindar «Wir» sagt: Überlegungen zur 1. Person plural bei Pindar
Articolo
rivista AEVUM ANTIQUUM
fascicolo AEVUM ANTIQUUM - 2005 - 5
titolo Wenn Pindar «Wir» sagt: Überlegungen zur 1. Person plural bei Pindar
autori
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 05-2005
issn 1121-8932 (stampa) | 1827-7861 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This contribution discusses all passages in Pindar’s victory odes where the speaker uses the first person plural. The use of this form is often justified by the context. Therefore the first person plural cannot be replaced by the singular without changing the meaning of the statement; on the other hand we can not deduce the mode of performance from the use of this form. However, we could adduce the mode of performance for explanation, where the use of the plural is not justified by the context.

News

30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
21.06.2019
Un tuffo nel sapere acquatico
Consigli e curiosità sugli stili di nuoto, tra storia e scienza, seguendo gli insegnamenti di due docenti della Federazione Italiana Nuoto.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del nuovo libro del filosofo catalano Josep Maria Esquirol, il saggio "sulla vita umana" intitolato "La penultima bontà". Un nuovo illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane