Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pratiques médiévales de réécriture. Le cas de la doctrine avicennienne du pouvoir de l’âme en dehors du corps

digital Pratiques médiévales de réécriture. Le cas de la doctrine avicennienne du pouvoir de l’âme en dehors du corps
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2016 - 2
titolo Pratiques médiévales de réécriture. Le cas de la doctrine avicennienne du pouvoir de l’âme en dehors du corps
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2016
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In his De anima IV 4, Avicenna supports that man can act outside of his body and transform the natural world by the power of his soul; these ideas apply to fascination and prophecy. This article studies the reception of this doctrine in the West and the learned practices which accompanied it. It focuses on the way the Latin authors of the XIIIth century summarized and rewrited this doctrine, before the critical debate itself. They provoked a distortion of the thought of Avicenna by transforming his argument with two types of modification: the deletion of the concerned passage and its transformation into a doctrine of the power of the imagination at a distance. These two modalities had important repercussions on the reception of the doctrine of the power of the soul on the long lasting.

News

29.07.2019
Maryanne Wolf al Festivaletteratura
"Come diventiamo lettori" è il titolo del dialogo tra la Wolf e Manguel che si terrà sabato 7 settembre al Festivaletteratura di Mantova.
26.07.2019
Credo: lo recitate senza comprenderlo?
Tomáš Halík, prendendo spunto da un dibattito sul "Credo", si interroga sulla capacità di non rimanere intrappolati nella meccanicità delle formule.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del libro del filosofo catalano Esquirol "La penultima bontà": un illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane