Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il cibo a ogni vivente. Valore della terra e fame degli uomini: un rapporto da ricostruire. I

digital Il cibo a ogni vivente. Valore della terra e fame degli uomini: un rapporto da ricostruire. I
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2012 - 2
titolo Il cibo a ogni vivente. Valore della terra e fame degli uomini: un rapporto da ricostruire. I
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2012
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 4,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Mangiare non può essere considerato come un gesto semplice e dal signifi cato scontato. Le profonde trasformazioni che caratterizzano la nostra epoca sono attraversate anche una evidente crisi della cultura del cibo, manifestata da contraddizioni laceranti e dolorosissime che investono sia l’intero pianeta, diviso in zone dove il problema è l’obesità e altre dove manca il cibo, sia i drammi personali dei molti che – soprattutto in Occidente – non riescono a nutrirsi adeguatamente pur avendo accesso a cibo di qualità. Questi e altri paradossi legati all’alimentazione sono il punto d’avvio dell’approfondito e articolato studio di don Bruno Bignami, sacerdote diocesano di Cremona e docente di Teologia morale presso lo Studio Teologico Interdiocesano e l’ISSR di Crema-Cremona-Lodi-Vigevano. Pubblichiamo qui la prima parte dello studio, che analizza le contraddizioni legate all’alimentazione e le loro radici, identifi cate dall’Autore in una cultura globalizzata e dominata dalla fi nanza. Essa favorisce la crescente perdita del rapporto con la terra e un impoverimento globale delle risorse culturali degli individui, compresa un’armonica cultura del cibo. Sul prossimo numero la rifl essione proseguirà mostrando come il principio eucaristico della condivisione possa costituire il perno per una reinterpretazione corretta delle dinamiche legate al nutrirsi favorendo un’antropologia relazionale e una prassi di giustizia.

News

29.07.2019
Maryanne Wolf al Festivaletteratura
"Come diventiamo lettori" è il titolo del dialogo tra la Wolf e Manguel che si terrà sabato 7 settembre al Festivaletteratura di Mantova.
26.07.2019
Credo: lo recitate senza comprenderlo?
Tomáš Halík, prendendo spunto da un dibattito sul "Credo", si interroga sulla capacità di non rimanere intrappolati nella meccanicità delle formule.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del libro del filosofo catalano Esquirol "La penultima bontà": un illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane