Il tuo browser non supporta JavaScript!

La comunicazione on line delle aziende cosmetiche alla luce di una nuova generazione di consumatori

digital La comunicazione on line delle aziende cosmetiche
alla luce di una nuova generazione di consumatori
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2017 - 2. MEDIA, CREATIVE INDUSTRIES AND CRISIS IN ITALY Cycles and Anticycles between Society and Communication
titolo La comunicazione on line delle aziende cosmetiche alla luce di una nuova generazione di consumatori
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2017
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The language of advertising in Italy has been the object of extensive study in the years from 1965 to 1975, when the diffusion of the new television medium drew the attention of the linguists towards the relationship between language and society. As a result of this activity, the key mechanisms of advertising language – on paper and on the TV screen – were established as a fixed set of linguistic phenomena, that has not been questioned or revised since. Changing economic conditions and the advent of a revolutionary medium, i.e. the web, have completely redefined communication and marketing strategies, as well as consumer profiles. On the basis of a lemmatized sample created from the online websites of five major cosmetic brands, the present study outlines the main features of the advertising language on the web, comparing them to “standard advertising language” and establishing a set of inherent dissimilarities, which stem from the peculiarities of the medium and its users.

News

29.07.2019
Maryanne Wolf al Festivaletteratura
"Come diventiamo lettori" è il titolo del dialogo tra la Wolf e Manguel che si terrà sabato 7 settembre al Festivaletteratura di Mantova.
26.07.2019
Credo: lo recitate senza comprenderlo?
Tomáš Halík, prendendo spunto da un dibattito sul "Credo", si interroga sulla capacità di non rimanere intrappolati nella meccanicità delle formule.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del libro del filosofo catalano Esquirol "La penultima bontà": un illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane