Il tuo browser non supporta JavaScript!

Hera Θελξίνη (SEG 26:1211) e altri incantatori: epitheta deorum in θελξι°

digital Hera Θελξίνη (SEG 26:1211) e altri incantatori: epitheta deorum in θελξι°
Articolo
rivista AEVUM ANTIQUUM
fascicolo AEVUM ANTIQUUM - 2014 - 14
titolo Hera Θελξίνη (SEG 26:1211) e altri incantatori: epitheta deorum in θελξι°
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2016
issn 1121-8932 (stampa) | 1827-7861 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The paper deals with the interpretation of Hera’s epithet Θελξίνη (Magna Graecia, 4th cent. B.C.), which is probably connected with θέλγω ‘enchant’, ‘bewitch’, ‘beguile’. Most of the phraseological collocations of this verb are reflected by τερψίμβροτος-compounds with first component θελξι°: these are frequently attributed, as mythological names or divine epithets, to supernatural figures provided with a beguiling function (Muses, Sirens, Erotes, Aphrodite, Apollon, Dionysos). In ancient literary sources, Hera is described as a wrathful deity and a deceiver who often makes her enemies mad. Thus, Θελξίνη and the lexicographically attested form Θελξινία could join this system – at least synchronically reinterpreted as Kurzformen of a θελξι°-compound.

News

24.06.2019
Controcorrente: libri per lettori profondi
La promo dedicata a chi non manda in vacanza il pensiero: dal 1° al 31 luglio sul sito sconto del 15% sulla collana "Grani di Senape". Buona estate!
30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane