Il tuo browser non supporta JavaScript!

Politica biografica e web 2.0. Il ruolo di Flickr e Twitter nella campagna elettorale di Obama

digital Politica biografica e web 2.0. Il ruolo di Flickr e Twitter nella campagna elettorale di Obama
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2009 - CSonline 2. Il candidato. Media e politica alla prova del voto
titolo Politica biografica e web 2.0. Il ruolo di Flickr e Twitter nella campagna elettorale di Obama
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 12-2009
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
Scarica

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

La fotografia ufficiale di Barack Obama, 44° Presidente degli Stati Uniti d’America, è stata scattata con una fotocamera digitale e rilasciata sotto licenza Creative Commons. Lo scatto di Pete Souza può così essere oggetto di appropriazione da parte degli utenti che possono scaricarla, rielaborarla e ridistribuirla a patto che indichino sempre l’autore dell’opera originale e diffondano i lavori derivati con la medesima licenza. La stessa policy di non scegliere il tradizionale diritto d’autore ma le più recenti licenze Creative Commons è stata applicata anche ai contenuti di Organizing for America, di change.gove del nuovo sito della Casa Bianca. Questa scelta ha una notevole importanza perché segna la comprensione e l’adesione da parte di Obama e del suo staff alla logica aperta e partecipativa della rete, senza avere timore che i contenuti ufficiali possano passare letteralmente tra le mani dei suoi cittadini, essere manipolati, ridistribuiti anche in modo provocatorio e polemico.


News

24.06.2019
Controcorrente: libri per lettori profondi
La promo dedicata a chi non manda in vacanza il pensiero: dal 1° al 31 luglio sul sito sconto del 15% sulla collana "Grani di Senape". Buona estate!
30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane