Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il presbitero e la povertà evangelica

digital Il presbitero e la povertà evangelica
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2015 - 1
titolo Il presbitero e la povertà evangelica
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2015
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Nel novembre 2014 si è tenuta ad Assisi la 67ª assemblea generale dei vescovi italiani che ha dato inizio a un percorso di riflessione e confronto collegiale sul tema della vita e della formazione permanente dei presbiteri. In quel contesto la questione della povertà del clero si è imposta come centrale per l’identità e la missione del presbitero. Il tema riguarda da vicino la Chiesa dei poveri, contenuto principale di quella ‘Chiesa in uscita’ che papa Francesco non si stanca di sostenere e rilanciare. Su tale sfondo la Rivista propone in questo fascicolo tre contributi che illuminano la questione da differenti punti di vista, rispettivamente spirituale, teologico-pratico e biblico. L’ampia riflessione di Enzo Bianchi, priore della Comunità di Bose, offre i riferimenti essenziali per collocare nella sua corretta dimensione cristologica un tema troppo a lungo ridotto alla sola dimensione etica: la povertà è «la forma incarnationis, la forma ostensionis Christi, la forma in cui Gesù, il Figlio di Dio, ci ha salvati».

News

16.05.2019
Funzionare o esistere? Oltre la mitologia dell'individuo
Doppio appuntamento a Milano con il filosofo argentino Miguel Benasayag il 7 giugno ai Frigoriferi Milanesi e l'8 giugno alla Casa dei Saperi.
16.05.2019
Europa alla prova dei populismi e giovani al voto
Aspettando le elezioni europee il 23 maggio in Libreria Vita e Pensiero dibattito sul populismo con Boitani, Hamaui e Rosina.
16.05.2019
Lavoro, cittadinanza, innovazione sociale
Il lavoro che vogliamo è davvero impossibile? In Università Cattolica il 20 maggio un seminario su lavoro e cittadinanza con Lodigiani e Zanfrini.
04.03.2019
Diritto penale a processo: il bene non è impaziente
La giustizia fai da te, l'inasprimento delle punizioni, il dito social che giudica le sentenze: intervista a Gabrio Forti sullo stato di salute del diritto penale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane