Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il tatto e il potere. A proposito di fede e pellegrinaggio ai santuari

novitàdigital Il tatto e il potere.
A proposito di fede e pellegrinaggio ai santuari
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2019 - 6
titolo Il tatto e il potere. A proposito di fede e pellegrinaggio ai santuari
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 06-2019
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Dati recenti informano che circa dieci milioni di fedeli visitano annualmente i santuari italiani. Il dato, come argomenta il saggio di don Giovanni Cesare Pagazzi, prete della diocesi di Lodi e docente di Teologia sistematica presso la Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale di Milano, non lascia indifferente la pastorale, interpellandola almeno in due direzioni fondamentali. Anzitutto per riequilibrare, valorizzando il tatto come senso spirituale, alcune forme troppo astratte della pratica della fede. In secondo luogo, prestando attenzione alle dinamiche del potere attivate dalla relazione col sacro: «Compito speciale dei santuari e della pietà popolare tutta è quello di aprire la porta a questa indifferenziata ricerca del potere che desidera simultaneamente realtà contrarie […] forse la pastorale più ordinaria, quella delle parrocchie, dovrebbe riappropriarsi in modo più evidente – imparando dalla pietà popolare e dal pellegrinare verso luoghi potenti – che la questione del ‘potere’ è questione vitale e centrale della fede».

News

24.06.2019
Controcorrente: libri per lettori profondi
La promo dedicata a chi non manda in vacanza il pensiero: dal 1° al 31 luglio sul sito sconto del 15% sulla collana "Grani di Senape". Buona estate!
30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane