Il tuo browser non supporta JavaScript!

«Se penso alla mia genealogia filosofica», Nietzsche I: Forme di vita ed estetica

digital «Se penso alla mia genealogia filosofica», Nietzsche
I: Forme di vita ed estetica
Articolo
rivista RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA
fascicolo RIVISTA DI FILOSOFIA NEO-SCOLASTICA - 2017 - 1
titolo «Se penso alla mia genealogia filosofica», Nietzsche I: Forme di vita ed estetica
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 03-2017
issn 00356247 (stampa) | 18277926 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
Scarica

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In a note of 1884, Nietzsche comments the genesis of his own thought, identifying in it three turning points: the objection to teleology; the adhesion to mechanism (denying at the same time the matter); the body as common thread of philosophical inquiries. Nietzsche interpret the important debate that had developed in Germany between the 1830s and 1860s in the medical- physiological sphere, from which he extracts a few key inputs of criticism of some traditional concepts: individuality, esprit, matter, the self etc. The first questioning of philosophic and scientific teleology is carried out in a group of young notes on the vision of the organism included in Kant’s Critique of Judgment. For Nietzsche, the elimination of teleology has a practical rather than a theoretical value: it clears life and the world from the assumptions of moralization. But, at the same time, teleology also has a political value as it works as a controlling device of the forms of life.

News

29.07.2019
Maryanne Wolf al Festivaletteratura
"Come diventiamo lettori" è il titolo del dialogo tra la Wolf e Manguel che si terrà sabato 7 settembre al Festivaletteratura di Mantova.
26.07.2019
Credo: lo recitate senza comprenderlo?
Tomáš Halík, prendendo spunto da un dibattito sul "Credo", si interroga sulla capacità di non rimanere intrappolati nella meccanicità delle formule.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del libro del filosofo catalano Esquirol "La penultima bontà": un illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane