Il tuo browser non supporta JavaScript!

Un recueil Augustinien utilisé par Sedulius Scottus

digital Un recueil Augustinien utilisé par Sedulius Scottus
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2017 - 2
titolo Un recueil Augustinien utilisé par Sedulius Scottus
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 12-2017
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Sedulius Scottus’s Collectaneum Miscellaneum has preserved the contents table of a lost manuscript (here called Σ) transmitting a set of Augustinian works, for some very rare (c. Secundin. and c. Gaud.). This manuscript directly served Sedulius, who extracted numerous passages from a dozen different treatises for his Collectaneum Miscellaneum and his Collectaneum in Apostolum. The study of these excerpts, the confrontation of the text they witness with the data of the direct tradition of the works and the analysis of the content of another lost manuscript, the MS. † Chartres, BM, 104 (101), linked to the collection Σ, make it possible to trace the circulation of this collection in the ninth century, to establish relationships with traditions from Liégeois and Auxerrois regions and thus to propose new hypotheses on the biography of Sedulius Scottus and the places that he frequented.

keywords

Augustine of Hippo; Sedulius Scottus; Carolingian scholarship; florilegia; Auxerre; Liège.

News

02.09.2019
È arrivato settembre: tutti gli eventi in calendario
Wolf, Benasayag, Esquirol, d'Ors, Tolentino Mendonça: sono solo alcuni dei protagonisti degli eventi di settembre. Scoprili tutti...
30.08.2019
Torino Spiritualità 2019: ad infinita notte
Tutti gli appuntamenti dedicati al buio e alla veglia con gli autori Vita e Pensiero, dal 26 al 30 settembre .
26.08.2019
Cos'è il populismo? I Prof rispondono
Mercoledì 18 settembre Cottarelli, De Bortoli, Parsi dialogano con Hamaui e Boitani su cause e conseguenze del populismo.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane