Il tuo browser non supporta JavaScript!

La misericordia ha bisogno di uno specchio. Tornare alla parabola del Figliol Prodigo (Lc 15,11-32)

digital La misericordia ha bisogno di uno specchio.
Tornare alla parabola del Figliol Prodigo (Lc 15,11-32)
Articolo
rivista LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO
fascicolo LA RIVISTA DEL CLERO ITALIANO - 2016 - 10
titolo La misericordia ha bisogno di uno specchio. Tornare alla parabola del Figliol Prodigo (Lc 15,11-32)
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 11-2016
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 3,60

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

L’intensa riflessione di José Tolentino Mendonça, poeta e biblista portoghese, vice-rettore dell’Università Cattolica di Lisbona, propone un’interpretazione suggestiva della notissima parabola lucana e del tema della misericordia. Alla base della sua lettura sta un’originale visione del linguaggio delle parabole: forme di comunicazione – specchi – capaci di operare cambiamenti, dare scosse, instaurare crisi dell’immagine di sé. Questa angolatura interpretativa permette di cogliere nel testo di Luca una provocazione nei confronti del lettore, innescando un confronto con la dimensione di eccesso propria della misericordia. Risalta così il messaggio della parabola, che proclama la misericordia come «l’arte necessaria a salvare la vita», «cammino che tutti dobbiamo apprendere», senza timore di evitare l’eccesso, anche quando ciò comporta dire dei ‘sì’ non scontati, che dischiudono il cammino di una vita nuova.

News

30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del nuovo libro del filosofo catalano Josep Maria Esquirol, il saggio "sulla vita umana" intitolato "La penultima bontà". Un nuovo illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.
04.03.2019
Diritto penale a processo: il bene non è impaziente
La giustizia fai da te, l'inasprimento delle punizioni, il dito social che giudica le sentenze: intervista a Gabrio Forti sullo stato di salute del diritto penale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane