Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lupercyclopedia. Moving images and living archive

digital Lupercyclopedia. Moving images and living archive
Articolo
rivista COMUNICAZIONI SOCIALI
fascicolo COMUNICAZIONI SOCIALI - 2011 - CSonline 5. Conferences. Dottorato di ricerca in Culture della Comunicazione, Dipartimento di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo.
titolo Lupercyclopedia. Moving images and living archive
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 12-2011
issn 03928667 (stampa) | 18277969 (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
Scarica

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

On the 17th of June 2005, Peter Greenaway set about his first VJ performance. It was the beginning of a worldwide live cinema tour, but mostly, it was the beginning of what later would have become the Lupercyclopedia. Based on the Tulse Luper Suitcases1, the project consists of a living encyclopaedia conceived for the information era, characterized by the presence of particular figures, motifs, themes and a peculiar recurring symbology. This conveys the idea of an archive, which works as a database able to support and feed the contemporary “cinematic-scape”. In particular, the main hypothesis I will try to demonstrate is that this last work by Greenaway can be considered as the author’s own archive. Not by chance, Lupercyclopedia sounds obviously to be the encyclopaedia of Tulse Luper, who is Peter Greenaway’s alter ego. We are thus presented a live reinterpretation of Tulse Luper’s story, which is rendered through the combination of 92 characters, 92 settings in place, 92 global events, 92 individual stories, 92 natural elements, 92 symbolic objects and a final sequence, which is the result of the montage of 92 explosions sequences.


News

24.06.2019
Controcorrente: libri per lettori profondi
La promo dedicata a chi non manda in vacanza il pensiero: dal 1° al 31 luglio sul sito sconto del 15% sulla collana "Grani di Senape". Buona estate!
30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane