Il tuo browser non supporta JavaScript!

San Vito di Vicenza nel contesto delle visite di Ambrogio Traversari (con suo nuovo autografo)

digital San Vito di Vicenza nel contesto delle visite di Ambrogio Traversari (con suo nuovo autografo)
Articolo
rivista AEVUM
fascicolo AEVUM - 2014 - 3
titolo San Vito di Vicenza nel contesto delle visite di Ambrogio Traversari (con suo nuovo autografo)
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2015
issn 0001-9593 (stampa) | 1827-787X (digitale)
Scrivi un commento per questo prodotto
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

In the monastic reform’s project promoted by Ambrogio Traversari (General of Camaldulensian Order between 1431 and 1439) are included the visits to San Vito in Vicenza, a monastery founded at the beginning of XIIIth century and in decadence after few decades. These visits show that in the Venetian area, and in the case of San Vito, Traversari was compelled to deal with the private interests and his wish to carry out the reform here with the aid of Paolo Venier, Abbot of San Michele di Murano, and Francesco Sandelli, Abbot of Santa Maria delle Carceri near Padua. In the Appendix are edited the testament of Marco da Venezia, Prior of San Vito, and a letter in Traversari’s own hand with which Bernardo da Rimini is named new Prior of San Vito.

News

16.05.2019
Funzionare o esistere? Oltre la mitologia dell'individuo
Doppio appuntamento a Milano con il filosofo argentino Miguel Benasayag il 7 giugno ai Frigoriferi Milanesi e l'8 giugno alla Casa dei Saperi.
16.05.2019
Europa alla prova dei populismi e giovani al voto
Aspettando le elezioni europee il 23 maggio in Libreria Vita e Pensiero dibattito sul populismo con Boitani, Hamaui e Rosina.
16.05.2019
Lavoro, cittadinanza, innovazione sociale
Il lavoro che vogliamo è davvero impossibile? In Università Cattolica il 20 maggio un seminario su lavoro e cittadinanza con Lodigiani e Zanfrini.
04.03.2019
Diritto penale a processo: il bene non è impaziente
La giustizia fai da te, l'inasprimento delle punizioni, il dito social che giudica le sentenze: intervista a Gabrio Forti sullo stato di salute del diritto penale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane