Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia informale e strategie di contrasto: a che punto siamo?

Pdf Economia informale e strategie di contrasto: a che punto siamo?
Ebook
Social DRM
titolo Economia informale e strategie di contrasto: a che punto siamo?
autore
collana Quaderni
formato Ebook - Pdf
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pubblicazione 2019
ISBN 9788834338421
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 7,99

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il tema dell’economia ‘informale’ da qualche anno sta acquisendo uno speciale rilievo, venendosi a trovare al punto di intersezione delle politiche pubbliche che attengono allo sviluppo dell’occupazione, alla riforma degli ammortizzatori sociali, all’istituzione di una misura universale di contrasto alla marginalità sociale. Infatti il lavoro ‘sommerso’ favorisce la criminalità e altera il corretto funzionamento del sistema dell’incontro fra la domanda e l’offerta di lavoro, sottraendo risorse al pubblico erario e all’apparato previdenziale e impedendo che le misure promozionali si indirizzino genuinamente verso chi ne ha effettivamente bisogno.

Con il presente quaderno, inaugura la sua attività l’Osservatorio sul lavoro sommerso che, su iniziativa del CEDRI dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, vede insieme le Università di Bari, Firenze, Milano Bicocca, Trieste, nonché il Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro e l’Università Cattolica di Tirana.

News

16.04.2019
Sguardi di umanità. Fotografia e compassione
A Bologna il 10 maggio un viaggio tra i meccanismi della comunicazione e il sentire umano con Fausto Colombo, autore di "Imago Pietatis".
15.04.2019
Il pensiero grafico nella cultura medievale
Il 3 maggio a Vercelli presentazione di "Ordinare il mondo" con una lezione di Martina Bagnoli sul pensiero grafico nel Medioevo.
02.04.2019
Per la Quaresima: Petrosino e le tentazioni di Gesù
Un brano del filosofo Petrosino, tratto dal libro "Pane e spirito": come tentare un uomo come Gesù? Satana non ha dubbi, solo con la Parola di Dio.
04.03.2019
Diritto penale a processo: il bene non è impaziente
La giustizia fai da te, l'inasprimento delle punizioni, il dito social che giudica le sentenze: intervista a Gabrio Forti sullo stato di salute del diritto penale.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane