Il tuo browser non supporta JavaScript!

VITA E PENSIERO - 2011 - 1

digital VITA E PENSIERO - 2011 - 1
Fascicolo digitale
rivista VITA E PENSIERO
fascicolo 1 - 2011
titolo VITA E PENSIERO - 2011 - 1
editore Vita e Pensiero
formato Fascicolo digitale | Pdf
Scrivi un commento per questo prodotto

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

EDITORIALE

L’Italia e l’esigenza di un nuovo guelfismo
di Lorenzo Ornaghi pagine: 7 Scarica

FRONTIERE

Il multiculturalismo non è il vero pericolo
di Tzvetan Todorov pagine: 11 Scarica
Abstract
Ogni cultura fonda l’identità personale dei propri membri, ma di per sé è mutevole. La pluralità culturale è un fatto che l’immigrazione rafforza, portando benefici ai nostri Paesi. Va però contrastato il rischio della deculturazione e della discriminazione.
Se la tolleranza diventa intollerante
di Lucetta Scaraffia pagine: 6 Scarica
Abstract
In Canada, Francia e Spagna (ma anche in Italia) la presenza nelle scuole di allievi di altre religioni sta diventando un pretesto per cancellare i segni dell’identità cristiana. E diffondere una visione relativista in cui tutte le fedi vengono annullate.
La religione nell’età (post)secolare
di Hanna-Barbara Gerl-Falkovitz pagine: 13 Scarica
Abstract
La secolarizzazione non è un concetto anticristiano, ma sorge da un’istanza biblica. Mentre i testi religiosi stimolano nuova conoscenza proprio in quanto si oppongono a una razionalizzazione esaustiva. Indagine su due riletture di Agamben e Derrida.

FOCUS

Torniamo alle radici del bene comune
di Luigi Campiglio pagine: 10 Scarica
Abstract
È un concetto che varia secondo le due coordinate del tempo e dell’ampiezza della comunità di riferimento, ma troppo spesso è stato l’alibi di un potere politico personale ed eccessivo. Per fondare una nuova giustizia internazionale occorre recuperarlo.
L’economia senza etica è diseconomia
di Flavio Felice pagine: 30 Scarica
Abstract
Una rilettura del pensiero straordinariamente attuale di Luigi Sturzo e di un’intera scuola economica, secondo cui il mercato non può svolgere nel contempo la funzione di campo e di regola del gioco, né lo Stato può essere arbitro e insieme giocatore.

SCENARI ECONOMICI

Microcredito e microfinanza, il rischio di una bolla
di Gian Paolo Barbetta, Marco Lossani pagine: 9 Scarica
Abstract
Sono strumenti sempre più diffusi, ma quanto ancora conservano il carattere pionieristico di politiche “socialmente orientate” contro povertà ed esclusione finanziaria, e quanto le forze economiche tradizionali ne stanno mutando la natura?
Il 2011 anno cruciale per l’euro (e l’Europa)
di Giancarlo Galli pagine: 5 Scarica
Abstract
La nuova valuta rappresentava la scommessa di una unificazione monetaria anteposta a un’effettiva coesione politica. Oggi è a un bivio: fra pieno decollo e crisi irreversibile. A cui si deve offrire una risposta corale, senza egoismi nazionalistici.

SONDAGGI

Quanto pesa l’assenteismo nel pubblico e nel privato
di Alessandra Del Boca, Maria Laura Parisi pagine: 9 Scarica
Abstract
La pubblica amministrazione è spesso pensata come luogo di abusi e improduttività. Recenti riforme hanno cercato di valorizzare in essa i comportamenti virtuosi e soprattutto di ostacolare quelli negativi. Uno studio ne mostra alcuni effetti sorprendenti.

DISCUSSIONI

La storia dell’universo può unire i popoli
di Trinh Xuan Thuan pagine: 7 Scarica
Abstract
Dall’esplosione iniziale ai primi microorganismi, fino all’uomo senziente e pensante, la natura offre un crescendo di “invenzioni” che la scienza sta esplorando. È un meraviglioso affresco che ci rende tutti partecipi di un comune destino.

POLEMICHE CULTURALI

Filosofia di Facebook, vita reale o feticcio?
di Roger Scruton pagine: 13 Scarica
Abstract
Social network parassiti delle relazioni reali che essi stessi incoraggiano, ma anche alterano? Un’analisi delle trasformazioni in corso nell’amicizia, nell’amore e in altre forme di rapporto interpersonale, dove ora mancano rischio e responsabilità.
E-book, ma non solo: le frontiere della lettura
di Giuliano Vigini pagine: 5 Scarica
Abstract
Specchio della contemporaneità, il nostro modo di leggere sta cambiando: per l’avvento del libro elettronico, ma anche per le trasformazioni culturali e sociali che portano a forme di lettura “smaterializzata”, “specialistica” e nel contempo “discontinua”.
Beni culturali, serve un salto di qualità
di Stefano Baia Curioni pagine: 5 Scarica
Abstract
I crolli avvenuti in celebri siti archeologici rischiano di rivelarsi impietosa metafora del futuro di tutto il nostro patrimonio culturale. Che non dev’essere merce di scambio in lotte politico- ideologiche, né il lussuoso strumento di un miope lucro.
Idee circa una narrativa dell’Appennino
di Giuseppe Lupo pagine: 8 Scarica
Abstract
L’orografia di un paesaggio condiziona i caratteri antropologici, ma anche quelli letterari di chi vi nasce. Da Gadda a Volponi, da Crovi a Vassalli, la produzione degli scrittori italiani nel Novecento rivista secondo la conformazione del Belpaese.
Flannery O’Connor: assalto all’immaginazione
di Michael Paul Gallagher pagine: 9 Scarica
Abstract
Un ritratto della giovane scrittrice americana morta nel 1964. Da cattolica riteneva inaccettabile il divorzio di ragione e immaginazione: se la cultura che ci circonda non condivide la fede bisogna ricorrere allo shock per dar risalto alla propria visione.

L'INTRUSO

Il mio primo romanzo? È nato al Gemelli
di Andrea Camilleri pagine: 5 Scarica
Abstract
Il grande narratore siciliano ci accompagna nel regno della scrittura e, attraverso molti ricordi intimi e personali, ci conduce anche nel territorio della propria creatività artistica. Che si nutre di buone letture, piccoli rituali e tanta fiducia nell’uomo.

News

06.07.2018
La mafia si combatte anche con la ricerca
La mafia si combatte anche con la ricerca e comprendendone la complessità: ce lo spiega Francesco Calderoni, autore del libro "Le reti delle mafie. Le relazioni sociali e la complessità delle organizzazioni criminali".
04.07.2018
L'Europa dei Libri, i nostri consigli per l'estate 2018
Da Friburgo a Lisbona, da Mosca ad Atene, un viaggio attraverso l'Europa del Libri alla scoperta delle nostre radici.
08.05.2018
Le relazioni necessarie: lavoratori e cittadini
Diritti, doveri e futuro della nostra società partendo dal lavoro: intervista alla sociologa Rosangela Lodigiani, autrice del libro "Lavoratori e cittadini".
26.04.2018
Gli insegnanti in Italia: radiografia di una professone
Intervista a Maddalena Colombo, sociologa dei processi culturali, e autrice di un libro che racconta gli insegnati di oggi, tra difficoltà e ideali.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest