Il tuo browser non supporta JavaScript!

Conoscenze etniche e rapporti di convivenza nell'antichità

Conoscenze etniche e rapporti di convivenza nell'antichità
titolo Conoscenze etniche e rapporti di convivenza nell'antichità
curatore
argomenti Storia Storia antica
collana Scienze storiche, 21
formato Libro
pagine 248
pubblicazione 1979
ISBN 9788834303238
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 10,33 Ultime 4 copie
La conoscenza reciproca dei popoli antichi, le caratteristiche e i pregiudizi etnici che ne derivano, le impostazioni etnologiche della storiografia classica, sono alla base dei modi di convivenza che il mondo antico sviluppa nel corso della sua storia, del trattamento che riserva agli stranieri, della capacità di assimilazione che manifesta nei loro confronti.

News

02.09.2019
È arrivato settembre: tutti gli eventi in calendario
Wolf, Benasayag, Esquirol, d'Ors, Tolentino Mendonça: sono solo alcuni dei protagonisti degli eventi di settembre. Scoprili tutti...
30.08.2019
Torino Spiritualità 2019: ad infinita notte
Tutti gli appuntamenti dedicati al buio e alla veglia con gli autori Vita e Pensiero, dal 26 al 30 settembre .
26.08.2019
Cos'è il populismo? I Prof rispondono
Mercoledì 18 settembre Cottarelli, De Bortoli, Parsi dialogano con Hamaui e Boitani su cause e conseguenze del populismo.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane