Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il futuro della fede

Il futuro della fede
titolo Il futuro della fede
sottotitolo Nell'educazione dei giovani la Chiesa di domani
curatori ,
introduzione ,
prefazione
argomenti Educazione e pedagogia
Religione e spiritualità Spiritualità
Società, media, famiglia, lavoro Società
collana Varia. Saggistica
formato Libro
pagine 264
pubblicazione 2018
ISBN 9788834335031
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 18,00
Spedito in 3 giorni
 
Disponibile in altri formati:
Il futuro della fede. Nell'educazione dei giovani la Chiesa di domani Pdf
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018
Anno: 2018
Quale futuro per la fede? E per le comunità cristiane? Dopo l’indagine che ha coinvolto 150 giovani di tutta Italia sul loro r
€ 12,99
Il futuro della fede. Nell'educazione dei giovani la Chiesa di domani Epub
formato: Ebook | editore: Vita e Pensiero | anno: 2018
Anno: 2018
Quale futuro per la fede? E per le comunità cristiane? Dopo l’indagine che ha coinvolto 150 giovani di tutta Italia sul loro r
€ 12,99
Quale futuro per la fede? E per le comunità cristiane? Dopo l’indagine che ha coinvolto 150 giovani di tutta Italia sul loro rapporto con la religione (Dio a modo mio. Giovani e fede in Italia, a cura di R.Bichi e P. Bignardi, Vita e Pensiero, 2015), l’équipe di ricerca dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo si è convinta che il futuro della fede – ma anche dell’umanità e della società – passi anche attraverso l’educazione, perché è generato nella coscienza delle persone in cui, nella libertà, si realizza l’intreccio tra umano e divino, tra ciò che si riceve e la spinta a reinterpretarlo. Da qui l’esigenza di conoscere meglio l’ispirazione, i temi, le motivazioni dei protagonisti – genitori, sacerdoti, insegnanti, suore, catechisti, animatori – che, con un’azione spesso poco riconosciuta, contribuiscono a iniziare i giovani al rapporto con il trascendente. La ricerca sugli ‘educatori alla fede’ si è avvalsa di 165 interviste, condotte su tutto il territorio nazionale, con domande volte a indagare una molteplicità temi: come e dove si diventa oggi cristiani adulti? Quali sono gli obiettivi e lo stile degli educatori? Quali atteggiamenti hanno nei confronti del mutamento della Chiesa e del modo di intendere la fede? E ancora: che cos’è considerato successo o fallimento in questa azione educativa? Quali le reti e le relazioni all’interno della comunità cristiana? L’uso di tecniche di ricerca poco direttive ha consentito la raccolta di ricchissime testimonianze sui percorsi attraverso i quali gli educatori alla fede divengono tali, sulle fonti, i riferimenti, i motivi ispiratori che guidano la loro azione, sulle parole chiave e le sfide del mondo contemporaneo.
 

Biografia dell'autore

Rita Bichi è professore ordinario di Sociologia generale nella Facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Milano).

Paola Bignardi è coordinatrice dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, Milano.

Rapporto giovani: "Il futuro della fede": il contributo al Sinodo
pubblicato il: 11-12-2018
Avvenire Roma Sette: De Donatis: per i giovani servono relazioni e tempo (Ro. Pu.)
pubblicato il: 18-11-2018
Avvenire Roma Sette: Dopo l'assise De Donatis dialoga con Palmieri e Bignardi
pubblicato il: 04-11-2018
Il Nuovo Giornale: Gli educatori non sono in ritirata (P. Bignardi)
pubblicato il: 11-10-2018
Famiglia Cristiana: Rispetto per la fede dei giovani (P. Bignardi)
pubblicato il: 07-10-2018

News

02.09.2019
È arrivato settembre: tutti gli eventi in calendario
Wolf, Benasayag, Esquirol, d'Ors, Tolentino Mendonça: sono solo alcuni dei protagonisti degli eventi di settembre. Scoprili tutti...
30.08.2019
Torino Spiritualità 2019: ad infinita notte
Tutti gli appuntamenti dedicati al buio e alla veglia con gli autori Vita e Pensiero, dal 26 al 30 settembre .
26.08.2019
Cos'è il populismo? I Prof rispondono
Mercoledì 18 settembre Cottarelli, De Bortoli, Parsi dialogano con Hamaui e Boitani su cause e conseguenze del populismo.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane