Il tuo browser non supporta JavaScript!

Produzione e circolazione del libro a Brescia tra Quattro e Cinquecento

Produzione e circolazione del libro a Brescia tra Quattro e Cinquecento
titolo Produzione e circolazione del libro a Brescia tra Quattro e Cinquecento
curatore
argomenti Lingue e letterature Lingua e letteratura italiana
collana Bibliotheca erudita
formato Libro
pagine 192
pubblicazione 2006
ISBN 9788834313329
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 16,00
Spedito in 3 giorni
Il secolare forte legame che unisce la città di Brescia e il libro è oggetto ormai da anni di un assiduo lavoro di ricerca in seno alla sede bresciana dell’Università Cattolica e ha avuto due successivi momenti di sintesi nelle giornate di studio «Libri e lettori a Brescia tra Medioevo ed età moderna». Questo libro riunisce gli atti della seconda giornata, tenutasi nel marzo del 2004, che ha dato spazio a contributi di esperti già affermati e di giovani studiosi, orientati a mettere in luce diversi aspetti e momenti della storia del libro nella città lombarda e nel suo territorio.
I saggi privilegiano eventi che si collocano tra il XV e il XVI secolo e che consentono di approfondire le caratteristiche peculiari della realizzazione, della diffusione e della conservazione del libro manoscritto e a stampa. Ne emerge un quadro in cui le varie espressioni della vita cittadina e i luoghi della produzione culturale risultano singolarmente legati da uno stretto rapporto che da un lato ha contribuito a promuovere il successo di particolari tipologie di testi e dall’altro ha favorito l’affermazione nella realtà bresciana dell’interesse e del gusto per il libro in tutte le sue forme.

Biografia dell'autore

Contributi di: Edoardo Barbieri, Andrea Comboni, Valentina Grohovaz, Giancarlo Lang, Daniele Piccini, Ennio Sandal, Simone Signaroli, Francesca Toscani.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

29.07.2019
Maryanne Wolf al Festivaletteratura
"Come diventiamo lettori" è il titolo del dialogo tra la Wolf e Manguel che si terrà sabato 7 settembre al Festivaletteratura di Mantova.
26.07.2019
Credo: lo recitate senza comprenderlo?
Tomáš Halík, prendendo spunto da un dibattito sul "Credo", si interroga sulla capacità di non rimanere intrappolati nella meccanicità delle formule.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del libro del filosofo catalano Esquirol "La penultima bontà": un illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane