Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lo sviluppo della competenza acquatica

Lo sviluppo della competenza acquatica
titolo Lo sviluppo della competenza acquatica
autori ,
argomenti Altri argomenti > Scienze motorie
collana Trattati e manuali. Scienze motorie
formato Libro
pagine 232
pubblicazione 2015
ISBN 9788834324905
Incipit Incipit PDF
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
Spedito in 3 giorni

«Il nuoto è un’arte. Insegnare a nuotare è un’arte. Ma è anche una scienza» (dall'Introduzione): lo sviluppo della competenza acquatica rappresenta un nuovo paradigma che va oltre il semplice insegnamento del nuoto e ha come fine ultimo il completo controllo dell’ambiente e del proprio corpo in acqua. Saper risolvere qualsiasi problema possa capitare nell’ambiente liquido è la premessa della completa sicurezza dell’allievo in acqua e della capacità di affrontare ogni tipo di sport acquatico. Questo manuale vuole essere un testo universitario semplice e pragmatico, impostato in maniera scientifica, con informazioni e suggerimenti chiari e precisi. Il testo è organizzato in capitoli che seguono un percorso puntuale e lineare: dalla conoscenza alla competenza.
L’introduzione affronta in maniera completa e approfondita i concetti di competenza, competenza motoria e competenza acquatica. I tre capitoli successivi sono dedicati alle caratteristiche del mezzo acquatico, agli schemi acquatici di base, presupposto pratico al raggiungimento della competenza acquatica, e a una panoramica veloce della storia del nuoto. Il quarto capitolo verte sulla parte più importante dello sviluppo della competenza acquatica: l’ambientamento. Nei capitoli seguenti vengono illustrati in maniera approfondita i vari stili tradizionali del nuoto (stile libero, dorso, rana, delfino), i tuffi e le virate e la ginnastica prenatatoria nelle sue diverse forme. Infine si offre una sintesi degli aspetti organizzativi della scuola nuoto e si affronta il tema importante della comunicazione, e in particolare della comunicazione didattica, in funzione degli obiettivi che l’insegnante si propone per il gruppo.

Biografia degli autori

Claudio Garozzo, diplomato all’Istituto Superiore Educazione Fisica e laureato in Scienze motorie, è docente di Scienze motorie e sportive negli istituti di istruzione secondaria di II grado. Dal 2009 è docente a contratto di Teoria, tecnica e didattica degli sport natatori nel corso di laurea in Scienze motorie e dello sport, presso l'Università Cattolica di Milano e, dal 2008 al 2011, presso l'Università degli Studi di Pavia. È allenatore di nuoto 2° livello e maestro di salvamento, docente regionale della Federazione Italiana Nuoto e docente regionale del CONI. È coordinatore della Scuola Nuoto del Centro FIN di Cremona. Tra le sue pubblicazioni: Elementi di Scienze motorie e sportive (con M. Mondoni, a cura di, Cremona 2013).

Roberto Randetti si è diplomato all’ISEF dell’Università Cattolica. È stato docente ordinario nelle scuole medie superiori della provincia di Varese e dal 1990 al 1994 ha insegnato Nuoto e tuffi presso l’ISEF Cattolica. Ha partecipato a diversi Congressi, nazionali e internazionali, in qualità di relatore. Ha scritto numerosi articoli sull’attività acquatica. Dal 2009 è docente a contratto di Teoria, tecnica e didattica degli sport natatori nel corso di laurea in Scienze motorie dell’Università Cattolica di Milano. Ha lavorato in alcune multinazionali e attualmente si occupa di consulenza organizzativa, formazione e coaching aziendale a tutti i livelli. È docente regionale e nazionale della Federazione Italiana Nuoto e ricopre attualmente la carica di consigliere, con delega al settore Istruzione tecnica, nel Comitato Regionale Lombardo della FIN.  

News

16.01.2018
Chi siamo? Insegnanti in Italia tra ideale e reale
Giovedì 25 gennaio Maddalena Colombo presenterà il suo libro "Gli insegnanti in Italia" all'Unione Femminile Nazione.
22.01.2018
Quali sono le conseguenze del generare tecnologico?
Domani alle 16.00 presentazione del volume di Eugenia Scabini e Giovanna Rossi sul tema della procreazione ottenuta mediante tecnologie.
12.01.2018
Presentazione del saggio sui principi contabili OIC
Martedì 23 gennaio in Aula Pio XI la presentazione del volume curato da Franceschi sui principi contabili OIC emanati il 22 dicembre 2016.
10.01.2018
Quanto e come usano la rete gli over 65?
Interviste, commenti e riflessioni sull'uso della rete degli anziani digitali, questo è il contenuto del nuovo libro di Simone Carlo "Invecchiare on-line".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest