Il tuo browser non supporta JavaScript!

Eucaristia e Parola

Eucaristia e Parola
titolo Eucaristia e Parola
sottotitolo Testi per le celebrazioni eucaristiche Anni A - B - C
autore
curatori , , ,
argomenti Religione e spiritualità > Spiritualità
collana Varia. Saggistica
formato Libro
pagine 1068
pubblicazione 2017
ISBN 9788834333341
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 30,00
Spedito in 3 giorni
I testi raccolti in questo cofanetto – le invocazioni penitenziali, una traccia di meditazione in vista dell’omelia, la preghiera universale e un testo patristico – vogliono essere uno strumento utile per quelle parti della celebrazione eucaristica che l’ordo liturgico affida alla creatività intelligente, discreta e responsabile di chi presiede l’assemblea o di quanti animano la celebrazione stessa. Oltre all’utilizzo nella liturgia, i testi qui proposti potranno aiutare la meditazione personale, sia come preparazione alla celebrazione comunitaria sia come ripresa e approfondimento di quanto vissuto nell’assemblea eucaristica.

L’intento primo di questi testi è di far convergere i diversi interventi che si susseguono all’interno della celebrazione sul vangelo del giorno, che diviene così il testo ispiratore e unificatore di tutta la liturgia. Tale convergenza è ordinata all’ascolto e all’assimilazione della Parola di Dio proclamata in ogni Eucaristia, specie della pagina evangelica, a partire dalla quale è stato scelto sia il brano dell’Antico Testamento sia, nei tempi forti e nelle feste, quello dell’Apostolo. Suggerita dunque dallo stesso lezionario, questa convergenza potrà consentire di evitare ogni dispersione e ogni possibile frammentazione dei contenuti del messaggio biblico. Tale unità potrà al tempo stesso educare la comunità cristiana a una preghiera liturgica e personale nata dall’ascolto della Parola di Dio, così che liturgia sia la prima pedagoga della preghiera dei cristiani e, in particolare, la sinassi eucaristica domenicale assuma i tratti di un’autentica scuola di preghiera.

Il cofanetto è composto da tre volumi corrispondenti agli anni liturgici A-B-C


Indice testuale

INTRODUZIONE
ABBREVIAZIONI E SIGLE 

Tempo di Avvento 
Tempo di Natale 
Tempo di Quaresima 
Tempo di Pasqua 
Tempo ordinario 
Solennità e feste nell’anno

Biografia dell'autore

Enzo Bianchi, è fondatore della Comunità monastica di Bose, del quale è stato anche priore dalla fondazione fino al gennaio 2017. Uomo di fede e di cultura, attento al dialogo ecumenico, è firma di alcuni importanti giornali italiani e autore di numerose opere di successo, tra cui, negli ultimi anni: Il pane di ieri (2008, premio Pavese), Ogni cosa alla sua stagione (2010), Ama il prossimo tuo (2011, con M. Cacciari).

Luciano Manicardi è priore della Comunità di Bose. La sua riflessione, attenta all’intrecciarsi dei dati biblici con le acquisizioni più recenti dell’antropologia, riesce a far emergere dalla Scrittura lo spessore esistenziale e la sapienza di vita di cui è portatrice. 

Goffredo Boselli,liturgista e monaco della Comunità di Bose, scrive per la Rivista del clero italiano.

Lisa Cremaschi, monaca della Comunità di Bose. Dopo un lungo soggiorno in monasteri ortodossi greci, ha iniziato a occuparsi dei Padri della chiesa orientale pubblicando traduzioni di testi antichi. Si dedica ad attività di predicazione in parrocchie e comunità religiose.


News

25.07.2017
«Senza chiudere gli occhi»: l'anima del giornalismo
È ancora possibile fare del buon giornalismo? Risponde Domenico Quirico, che nel libro "Il tuffo nel pozzo" racconta il valore della sua professione.
26.05.2017
Luci sul noir: come nasce la paura sugli schermi
Intervista a Massimo Locatelli sul nuovo libro "Psicologia di un'emozione. Thriller e noir nell'età dell'ansia", un viaggio tra serie tv, film e app, alla scoperta dei meccanismi della paura.
11.01.2017
Il welfare in azienda: oltre Olivetti
Dall'utopia dell'imprenditore illuminato, come Olivetti, alla fase odierna del valore condiviso: il nuovo libro di Luca Pesenti, "Il welfare in azienda".
13.12.2016
I Templari: dentro la storia, fuori dal mito
«I Templari furono uomini del Medioevo, non furono eretici né tanto meno adoratori del diavolo»: l'origine e la fine della "Militia Christi" descritti dalle voci di studiosi che hanno lavorato su documenti e fonti inedite. Ci racconta la storia Giancarlo Andenna

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest