Il tuo browser non supporta JavaScript!

Le nuove chiese in Italia nel XX secolo

Le nuove chiese in Italia nel XX secolo
titolo Le nuove chiese in Italia nel XX secolo
sottotitolo Profilo storico, repertorio, bibliografia
autore
argomenti Religione e spiritualità
Arte e beni culturali
collana Ricerche. Storia dell'arte
formato Libro
pagine 400
pubblicazione 2019
ISBN 9788834339398
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
Prossima pubblicazione, disponibile dal 03-10-2019
€ 30,00

Nel Ventesimo secolo, le 226 diocesi italiane hanno lavorato intensamente nella costruzione di nuovi complessi edilizi, chiese e opere par­rocchiali per offrire luoghi d’incontro religioso e sociale alle comunità che, lasciando le montagne e le aree meno dotate di servizi, si costituivano nelle periferie urbane e nei piccoli e medi centri della penisola. Fino a pochi anni fa, di questo va­sto cantiere erano noti solo alcuni casi, riferibili a diocesi come Torino, Bologna, Genova, Milano e ad architetti di fama come Giovanni Muzio, Giovanni Michelucci, Ludovico Quaroni, Roberto Gabetti e Aimaro Isola. Ora, grazie al censimen­to promosso dalla CEI, è possibile conoscere in modo analitico quante e quali chiese sono state costruite nell’arco del secolo appena trascorso, in quali diocesi e regioni (come illustra l’ampio repertorio fotografico). In alcuni casi, come Mila­no e Roma, siamo di fronte a numeri imponenti: nella diocesi di Roma sono state costruite più di 300 complessi parrocchiali e più di 400 a Mila­no. Ma si può dire che tutte le diocesi, in tutte le regioni, si sono attivate. In Italia, dunque, l’ar­chitettura delle chiese nel Novecento si è dimo­strata sensibile ai cambiamenti artistici, culturali, sociali, politici ed ecclesiali muovendosi in modo originale nel processo di modernizzazione che ha interessato il nostro Paese. 

Biografia dell'autore

Giancarlo Santi è presbitero della diocesi di Mila­no, laureato in architettura e licenziato in teolo­gia. Ha ricoperto incarichi presso la Curia di Mila­no, la Pontificia Commissione per i beni culturali e la Conferenza Episcopale Italiana. È stato tra i fondatori dell’Associazione dei Musei Ecclesia­stici Italiani (AMEI) di cui è stato presidente. Ha insegnato presso l’Università Cattolica di Milano. Per Vita e Pensiero ha pubblicato: Nuove chiese italiane (1861-2010). Sette lezioni (2011); Arte e artisti al Concilio Vaticano II. Preparazione, dibattito, prima attuazione in Italia (2014); Architetti di chiese in Europa. Nove maestri dell’architettu­ra sacra nel XX secolo (2015); Il rinnovamento liturgico delle chiese in Italia dopo il Vaticano II. Linee guida, realizzazioni e progetti (2016); Celebrare con le immagini nelle chiese italiane. Committenza, orientamenti, realizzazioni (2017); Elementi di architettura della chiesa. Dieci lezioni introduttive (2018).


News

02.09.2019
È arrivato settembre: tutti gli eventi in calendario
Wolf, Benasayag, Esquirol, d'Ors, Tolentino Mendonça: sono solo alcuni dei protagonisti degli eventi di settembre. Scoprili tutti...
30.08.2019
Torino Spiritualità 2019: ad infinita notte
Tutti gli appuntamenti dedicati al buio e alla veglia con gli autori Vita e Pensiero, dal 26 al 30 settembre .
26.08.2019
Cos'è il populismo? I Prof rispondono
Mercoledì 18 settembre Cottarelli, De Bortoli, Parsi dialogano con Hamaui e Boitani su cause e conseguenze del populismo.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane