Il tuo browser non supporta JavaScript!

Musei ecclesiastici in Italia

Musei ecclesiastici in Italia
titolo Musei ecclesiastici in Italia
sottotitolo Missione, tipologie, reti e sistemi
autore
argomenti Arte e beni culturali Economia dei beni culturali
collana Ricerche. Storia dell'arte
formato Libro
pagine 336
pubblicazione 2016
ISBN 9788834331231
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 28,00
Spedito in 3 giorni
I musei istituiti dalla Chiesa cattolica in Italia, specialmente negli ultimi quarant’anni, sono molto numerosi. Nel 2015 il loro numero superava quota 800 e sta ancora crescendo. Circa un quarto è stato istituito dalle diocesi, mentre gli altri sono nati per iniziativa di parrocchie, confraternite, ordini e congregazioni religiose. Sono musei di non grandi dimensioni, piccoli o piccolissimi, attivi e noti in ambito diocesano, impegnati a valorizzare un esteso patrimonio culturale, grazie a una presenza capillare e a iniziative connesse alla vita delle comunità locali, la cui esistenza, tuttavia, non sembra sia stata ancora notata a sufficienza.
Questo volume intende analizzare quattro aspetti fondamentali dei musei ecclesiastici italiani: la missione specifica, le tipologie, le reti e i rapporti con l’arte contemporanea. Rispetto agli altri musei, infatti, quelli ecclesiastici hanno una missione specifica, messa in evidenza da papa Francesco: essere espressione di una Chiesa ricca di storia che si rivolge in modo preferenziale ai ‘poveri’. Inoltre, per quanto riguarda le collezioni, i musei ecclesiastici sono meno omogenei di quanto si possa immaginare: solo per metà sono musei di arte sacra, mentre dal punto di vista delle relazioni, paradossalmente, non costituiscono ancora una rete. Il loro aspetto più originale è la disponibilità a dialogare con l’arte contemporanea. A questo riguardo si può dire che sono già, almeno in una certa misura, luoghi privilegiati dell’incontro tra le diocesi italiane e il mondo dell’arte contemporanea. In prospettiva, quindi, secondo l'autore Giancarlo Santi i musei ecclesiastici potrebbero contribuire a riannodare i rapporti tra la Chiesa cattolica e gli artisti, così come il Concilio Vaticano II aveva autorevolmente deciso.

Biografia dell'autore

Mons. Giancarlo Santi (1944), licenziato in Teologia alla Facoltà di Milano, laureato in Architettura al Politecnico di Milano, è stato presidente dell’AMEI (Associazione Musei Ecclesiastici Italiani) per due mandati ed è attualmente docente nel corso di laurea in Economia e gestione dei beni culturali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha diretto l’Ufficio per i beni culturali della diocesi di Milano; è stato direttore dell’Ufficio Nazionale Beni Culturali della Conferenza Episcopale Italiana ed è stato consultore e membro della Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa. Nel 2012, per Vita e Pensiero, ha pubblicato I musei religiosi in Italia. Presenza, caratteri, linee guida, storia, gestione. È autore di numerosi articoli in materia di beni e istituzioni culturali.

la Lettura: Santi musei
pubblicato il: 21-02-2016

News

30.05.2019
Il periglioso viaggio di Hayez da Brescia a Parigi
Su "Arte Lombarda" il viaggio della Pala del Martirio di san Bartolomeo verso l'Esposizione Universale di Parigi del 1867 ricostruito da carte inedite.
21.06.2019
Un tuffo nel sapere acquatico
Consigli e curiosità sugli stili di nuoto, tra storia e scienza, seguendo gli insegnamenti di due docenti della Federazione Italiana Nuoto.
13.06.2019
Siamo tutti Alan Kurdi
Alessandro, in editrice per l'alternanza scuola-lavoro, ha letto il libro di Fausto Colombo "Imago pietatis": ecco la sua recensione.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del nuovo libro del filosofo catalano Josep Maria Esquirol, il saggio "sulla vita umana" intitolato "La penultima bontà". Un nuovo illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane