Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'invenzione del secolare

L'invenzione del secolare
titolo L'invenzione del secolare
sottotitolo Post-modernità e donazione in John Milbank
autore
argomenti Filosofia Filosofia contemporanea
collana Ricerche. Filosofia
formato Libro
pagine 304
pubblicazione 2013
ISBN 9788834326220
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 25,00
Spedito in 3 giorni

Il volume presenta al lettore italiano il pensiero del teologo anglicano John Milbank (Londra, 1952), fondatore del movimento teologico Radical Orthodoxy. Critico del pensiero secolare ‘inventato’ nel corso della modernità occidentale e sviluppato in senso nichilistico dall’attuale pensiero postmoderno, Milbank mostra come la fecondità dell’intelligenza della fede cristiana possa chiarire molti dei nodi determinanti l’attuale decadenza culturale e sociale. Egli propone di pensare la condizione attuale come un tempo opportuno per rilanciare il Cristianesimo come risposta alle conseguenze disgregatrici e violente prodotte dalla modernità sorta da alcune premesse infelici originate dalla stessa teologia tardo-medievale. Un esempio adatto a illustrare quest’analisi del decorso del pensiero occidentale è costituito dall’interpretazione del tema della donazione, sia rispetto all’odierno dominio dello scambio mercantile, sia quanto alle più significative teorie filosofiche sul dono. Dalla brillante e profonda analisi milbankiana emerge un’alternativa ecclesiale e sociale all’attuale plesso liberal-capitalistico che, sotto il nome di socialismo per grazia, apre la riflessione al di là degli steccati imposti dal pensiero unico. Come scrive PierAngelo Sequeri nella Prefazione, questo studio «fa onore alla nuova generazione della scuola teologica italiana, e costituisce un complemento indispensabile per il suo migliore aggiornamento, sul fronte della ricerca internazionale di maggiore interesse».

Biografia dell'autore

Marco Salvioli (Modena 1976), presbitero dell’Ordine dei Predicatori (Domenicani), ha conseguito la laurea magistrale in Filosofia presso l’Università degli Studi di Bologna e la licenza in Teologia fondamentale presso la Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale di Milano. Attualmente insegna Antropologia filosofica e Teologia fondamentale presso lo Studio filosofico domenicano (Bologna) e Teologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano). È membro della Scuola di Anagogia (Bologna), fondata dal Card. Giacomo Biffi e diretta da fr. Giuseppe Barzaghi, O.P., e del Centre of Philosophy and Theology (Nottingham), diretto da John Milbank. Dal 2010 è direttore della rivista «Divus Thomas». Tra le sue pubblicazioni, oltre a diversi saggi pubblicati su riviste specialistiche, ricordiamo: Il Tempo e le Parole. Ricoeur e Derrida «a margine» della fenomenologia (2006) e Bene e male. Variazioni sul tema (2012).

Gregorianum: Recensione
pubblicato il: 15-06-2015
Rassegna di Teologia: Recensione
pubblicato il: 15-04-2015
Il Regno: L’invenzione del secolare
pubblicato il: 07-11-2014
Concilium: recensione
pubblicato il: 26-05-2014
Editrici e Morale: Recensione
pubblicato il: 01-04-2014
Articoli che parlano di L'invenzione del secolare:
L'invenzione del secolare: John Milbank   (Eventi)
Presentazione del volume di Marco Salvioli in Università Cattolica mercoledì 22 gennaio, con PierAngelo Sequeri.

Chi ha visto questo prodotto ha guardato anche...


News

29.07.2019
Maryanne Wolf al Festivaletteratura
"Come diventiamo lettori" è il titolo del dialogo tra la Wolf e Manguel che si terrà sabato 7 settembre al Festivaletteratura di Mantova.
26.07.2019
Credo: lo recitate senza comprenderlo?
Tomáš Halík, prendendo spunto da un dibattito sul "Credo", si interroga sulla capacità di non rimanere intrappolati nella meccanicità delle formule.
05.07.2019
«Sogno scuole di lettura, prima che di scrittura»
Il commento di Alessandro D'Avenia al libro "Lettore, vieni a casa" in attesa dell'incontro con l'autrice Maryanne Wolf al Festivaletteratura di Mantova.
28.05.2019
Qui, ai margini: anteprima di Esquirol
Anteprima del libro del filosofo catalano Esquirol "La penultima bontà": un illuminante percorso che inizia fuori dal paradiso, ai margini.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane