Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il sole e la luna

Il sole e la luna
titolo Il sole e la luna
sottotitolo Papato, impero e regni nella teoria e nella prassi dei secoli XII e XIII
autore
argomenti Storia Storia medievale
collana Cultura e storia, 20
formato Libro
pagine 292
pubblicazione 2000
ISBN 9788834300411
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 22,00
Spedito in 3 giorni
Tra le diverse modalità di accostare la storia dei secoli centrali del medioevo, particolarmente fecondo si rivela lo sviluppo del diritto canonico, che offrì un contribuito determinante alla costruzione dei fondamenti sia del papato, sia dei regna. L’alto medioevo si caratterizza per la vivace simbiosi tra le istituzioni ecclesiastiche ai diversi livelli e le espressioni del potere pubblico. Tuttavia, proprio a partire dal XII secolo, quest’ultimo avrebbe sempre più acquistato caratteri ‘laici’, cercando soprattutto nel diritto romano le basi sulle quali elaborare una adeguata giustificazione all’esercizio del potere politico, come pure di quello ecclesiastico. Il pensiero dei decretisti, dei decretalisti, nonché dei papi giuristi, tra i quali spiccano Innocenzo III e Innocenzo IV, incise dunque in maniera significativa sugli approfondimenti in merito al potere ‘giusto’, esercitato in accordo con i disegni divini. A questa riflessione vanno anche fatti risalire i motivi della lotta contro gli eretici – un elemento di disturbo in una società per definizione tesa alla realizzazione del progetto divino su di essa –, a volte dichiarati tali solo perché disobbedienti ai comandi del papa o dei principi. L’elaborazione canonistica si offre dunque come un punto di vista privilegiato dal quale cogliere le fasi e i motivi che, oltre a consentire una progressiva organizzazione delle diverse entità politiche del medioevo – tra le quali un posto di rilievo spetta allo Stato della Chiesa –, fornirono poi un importante riferimento al potere assoluto dei re.

Biografia dell'autore

Othmar Hageneder (1927) è dal 1952 impegnato nell’edizione dei registri di Innocenzo III (1198-1216); ha insegnato Storia medievale presso le Università di Innsbruck e di Vienna. Dal 1992 è membro effettivo dell’Accademia Austriaca delle Scienze e dal 1995 è Professore emerito. I suoi studi si sono soprattutto concentrati su temi di carattere giuridico-istituzionale in relazione alla storia dei rapporti tra sacerdotium e regnum nei secoli XI-XIII, nonché a problemi di diplomatica papale e di diritto canonico, il cui apporto risulta notevole sia nel fornire i fondamenti teorici della sovranità, sia nel giustificare la lotta all’eresia. A tutt’oggi ha curato l’edizione di cinque volumi dei registri di Innocenzo III (1964-1997) ed è autore di una monografia sull’esercizio della giurisdizione ecclesiastica nell’Alta e nella Bassa Austria. Uno dei saggi qui raccolti era già apparso in traduzione italiana: Il diritto papale di deposizione del principe: i suoi fondamenti canonistici (1150-1250), in Il pensiero politico del basso medioevo. Antologia di saggi a cura di C. Dolcini, Bologna 1983.

News

02.09.2019
È arrivato settembre: tutti gli eventi in calendario
Wolf, Benasayag, Esquirol, d'Ors, Tolentino Mendonça: sono solo alcuni dei protagonisti degli eventi di settembre. Scoprili tutti...
30.08.2019
Torino Spiritualità 2019: ad infinita notte
Tutti gli appuntamenti dedicati al buio e alla veglia con gli autori Vita e Pensiero, dal 26 al 30 settembre .
26.08.2019
Cos'è il populismo? I Prof rispondono
Mercoledì 18 settembre Cottarelli, De Bortoli, Parsi dialogano con Hamaui e Boitani su cause e conseguenze del populismo.
03.09.2019
Il filosofo della bontà, un Candide 2.0 in carne e ossa
Intervista al filosofo catalano Josep Maria Esquirol che spiega il suo cammino dell'ingenuità e la forza della bontà.

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane