Il tuo browser non supporta JavaScript!

Summa Contra Hereticos

Summa Contra Hereticos
titolo Summa Contra Hereticos
sottotitolo Edizione critica a cura di Paola Romagnoli Introduzione, appendici e bibliografia a cura di Maurizio Ulturale
autore
curatori ,
argomenti Storia > Storia medievale
collana Ricerche. Storia - Ordines, 7
formato Libro
pagine 416
pubblicazione 2018
ISBN 9788834333587
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
Prossima pubblicazione, disponibile dal 15-03-2018
€ 50,00

La Summa contra hereticos (XIII secolo) è uno dei testi più noti e citati tra quelli della produzione antiereticale e, nello specifico, anticatara del basso medioevo. La complessa tradizione manoscritta, finora poco nota, attesta una diffusione europea per quest’opera, la cui circolazione è stata determinata dall’utilizzo del testo in ambienti conventuali. La storiografia precedente ne ha messo in luce l’approccio originale per la conoscenza del catarismo particolarmente in riferimento ai contestuali giudizi relativi alla moralità ereticale senza approfondirne, tuttavia, gli aspetti di produzione e fruizione specifici di un trattato operativo di matrice scolastica.
Viene proposta ora un’edizione critica commentata, a lungo attesa dalla comunità scientifica internazionale, con le caratteristiche di un’opera pensata e organizzata quale strumento funzionale tanto all’approfondimento dello sviluppo dottrinale del catarismo nel XIII secolo quanto alla collazione tra fonti di medesimo ambito. Gli specifici e paralleli risultati di ricerca a cui i curatori sono pervenuti consentono di guardare alla Summa non come semplice contenitore di informazioni – peraltro erroneamente considerate, da una certa pretesa decostruzionista, delle mere invenzioni prodotte dai polemisti – ma come un’opera organica e tipica di un’esigenza ecclesiologica comune a un’intera generazione di autori controversisti.

Biografia dell'autore

Paola Romagnoli (1962) si è laureata in Storia della Chiesa medievale con il prof. Lorenzo Paolini, ha conseguito il dottorato di ricerca, ha collaborato con l’Università di Bologna per studi e ricerche e con il Dizionario Biografico degli Italiani, Treccani. È attualmente responsabile dell’archivio corrente e di deposito del Comune di Modena.

Maurizio Ulturale (1989) si è laureato in Scienze storiche con una tesi di Storia della Chiesa medievale con il prof. Lorenzo Paolini. Si occupa di storia dei movimenti ereticali del basso medioevo. Collabora con il Dizionario Biografico degli Italiani, Treccani e ha all’attivo altre collaborazioni scientifiche. Attualmente svolge la sua professione presso la “Fondazione Collegio San Carlo” di Modena nel settore Biblioteca-Archivio storico.

 


News

15.02.2018
Tempo di Libri 2018: i nostri eventi
Sta arrivando un tempo bellissimo: dall’8 al 12 marzo a Milano saremo alla fiera del libro con ospiti, brindisi per i 100 anni e una caccia al tesoro...
09.02.2018
Contro la cultura a Bergamo
Il 16 febbraio Giuliano Zanchi presenta a Bergamo "Contro la cultura", l’ultimo libro di Silvano Petrosino, in compagnia dell’autore.
02.02.2018
Partecipo a Tempo di Libri perché...
Federico, 16 anni, sta lavorando con il nostro Ufficio Stampa alle prese con i preparativi per Tempo di Libri e ci racconta il suo punto di vista.
10.01.2018
Quanto e come usano la rete gli over 65?
Interviste, commenti e riflessioni sull'uso della rete degli anziani digitali, questo è il contenuto del nuovo libro di Simone Carlo "Invecchiare on-line".

Newsletter

* campi obbligatori

Collane

  • Cultura e storia
  • Filosofia morale
  • Grani di senape
  • Le nuove bussole
  • Metafisica e storia della metafisica
  • Punti
  • Relazioni internazionali e scienza politica.ASERI
  • Sestante
  • Studi interdisciplinari sulla famiglia
  • Temi metafisici e problemi del pensiero antico
  • Transizioni
  • Varia. Saggistica
  • Tutte le Collane
Pinterest